Figure sintomatiche della responsabilità della p.a. per danno da insidia stradale

DEMANIO E PATRIMONIO - STRADE - RESPONSABILITÀ CIVILE - ART. 2051 - FIGURE SINTOMATICHE Riguardo ai beni demaniali, l'uso generalizzato e la notevole estensione possono essere indici di mancanza di potere di controllo, così come, al contrario, l'ubicazione di una strada del demanio comunale all'interno del centro abitato induce a ritenere la possibilità dell'effettivo controllo; si tratta peraltro di "indici sintomatici" rispettivamente dell'impossibilità o della possibilità di controllo sul bene, che tuttavia richiedono una verifica riservata, in concreto, al giudice di merito.

La possibilità o meno di esercitare un potere di controllo e di vigilanza sui beni demaniali va verificata dal giudice di merito con riferimento al caso singolo, all'esito di una complessa indagine, nell'ambito della quale l'estensione del bene e l'uso generale e diretto da parte dei terzi possono essere assunti come meri indici dell'impossibilità di un siffatto controllo.
... _OMISSIS_ ...ia di responsabilità della P.A., proprietaria di una strada demaniale, per danni subiti dall'utente, è applicabile l'art. 2051 cod. civ.con riferimento a tale strada, laddove risulti accertata in concreto la possibilità dell'effettiva custodia da parte dell'amministrazione pubblica, desumibile, per esempio, dall'ubicazione del bene nell'ambito del perimetro urbano.

Per i beni del demanio stradale, la possibilità in concreto della custodia, ai fini della sussistenza di responsabilità della Pubblica Amministrazione, ai sensi dell'art. 2051 c.c., va ravvisata per le autostrade, destinate alla percorrenza veloce in condizioni di sicurezza. Allo stesso modo, per il demanio comunale, l'inserimento all'interno della perimetrazione urbana, costituisce figura sintomatica della possibilità dell'effettivo controllo.

La presunzione di responsabilità per danni da cose in custodia, di cui all'art. 2051 c.c. non si applica agli enti pubblici per danni subiti dagl... _OMISSIS_ ...manio stradale ogni qual volta sul bene demaniale, per le sue caratteristiche, non sia possibile esercitare la custodia, intesa quale potere di fatto sulla stessa; l'estensione del bene demaniale e l'utilizzazione generale e diretta dello stesso da parte di terzi, sono solo figure sintomatiche dell'impossibilità della custodia da parte della p.a. mentre elemento sintomatico della possibilità di custodia del bene del demanio stradale comunale è che la strada, dal cui difetto di manutenzione è stato causato un danno, si trovi nel perimetro urbano delimitato dallo stesso Comune, pur dovendo dette circostanze, proprio perché solo sintomatiche, essere sottoposte al vaglio in concreto da parte del giudice di merito.

Per i beni del demanio stradale la possibilità in concreto della custodia, ai fini della responsabilità dell'ente gestore, va esaminata non solo in relazione all'estensione delle strade, ma anche alle loro caratteristiche, alla posizione, alle dotazioni,... _OMISSIS_ ...assistenza che li connotano, agli strumenti che il progresso tecnologico di volta in volta appresta e che, in larga misura, condizionano anche le aspettative della generalità degli utenti.

Ai fini della responsabilità dell'ente gestore, figura sintomatica della possibilità dell'effettivo controllo di una strada del demanio stradale comunale è che la stessa si trovi all'interno della perimetrazione del centro abitato: infatti la localizzazione della strada all'interno di tale perimetro, dotato di una serie di altre opere di urbanizzazione e, più in generale, di pubblici servizi che direttamente o indirettamente sono sottoposti ad attività di controllo e vigilanza costante da parte del Comune, denotano la possibilità di un effettivo controllo e vigilanza della zona, per cui sarebbe arduo ritenere che tale attività risulti oggettivamente impossibile in relazione al bene stradale.

Al fine di individuare le condizioni del bene che comportino una impossi... _OMISSIS_ ... della P.A. di effettivo controllo, tale da far venir meno lo stesso rapporto di custodia che fonda la responsabilità ex art. 2051 c.c., l'estensione del bene demaniale e l'utilizzazione generale e diretta dello stesso da parte di terzi vengono considerate figure sintomatiche della difficoltà della effettiva e continua custodia da parte della P.A. mentre elemento sintomatico della possibilità di custodia del bene del demanio stradale comunale è viceversa la circostanza che la strada, dal cui difetto di manutenzione è derivato un danno, si trovi nel perimetro urbano delimitato dallo stesso Comune, pur dovendo dette circostanze, proprio perché solo sintomatiche, essere sottoposte al vaglio in concreto da parte del giudice di merito.

Per le strade comunali circostanza sintomatica della possibilità della custodia ex art. 2051 c.c. è che la strada, dal cui difetto di manutenzione è stato causato il danno, si trovi nel perimetro urbano delimitato dallo stesso Comune... _OMISSIS_ ...iqualvolta esista un rapporto di custodia fra il bene e la PA proprietaria, la quale è in grado di esercitare un effettivo potere di "governo della cosa", avendo il potere di controllare il demanio stradale di sua pertinenza, di modificare eventuali situazione di pericolo ivi venutisi a creare e di escludere qualsiasi terzo dall'ingerenza sulla cosa laddove si determinino potenziali fonti di danno non immediatamente rimuovibili, è applicabile l'art. 2051 c.c. ricorrendone i presupposti.

Per le strade comunali, - salvo il vaglio in concreto del giudice di merito - circostanza eventualmente sintomatica della possibilità della custodia ai sensi dell'art. 2051 c.c. è che la strada, dal cui difetto di manutenzione è stato causato il danno, si trovi nel perimetro urbano delimitato dallo stesso Comune.

L'insidia stradale non è un concetto giuridico, ma un mero stato di fatto, che, per la sua oggettiva invisibilità e per la sua conseguente imprevedibilità, ... _OMISSIS_ ...uazione di pericolo occulto.

La concreta possibilità, per l'utente danneggiato, di percepire o prevedere con l'ordinaria diligenza l'anomalia vale ad escludere la configurabilità dell'insidia e della conseguente responsabilità della P.A. per difetto di manutenzione della strada pubblica.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi di pronunce giudiziali estratte da un nostro codice o repertorio, nel quale le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle pronunce a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto). Possono essere presenti sintesi ripetitive o similari, derivanti da pronunce di contenuto ripetitivo o similare.