ULTIMI APPROFONDIMENTI CARICATI

Stai vedendo 1-12 di 3850 risultati

Demanialità delle strade comunali

Indici di riferimento per determinare l'appartenenza di una strada al demanio comunale sono oltre l'uso pubblico , l'ubicazione della strada all'interno dei luoghi abitati, l'inclusione nella toponomastica del comune, la posizione della numerazione civica

Caratteristiche delle strade vicinali soggette ad uso pubblico

Alle servitù pubbliche possono essere paragonate per certi aspetti le strade vicinali, che hanno la caratteristica di essere strade di proprietà privata e tuttavia soggette al pubblico transito.

Finalità e natura del vincolo di inedificabilità gravante sulla fascia di rispetto stradale ed autostradale

Il vincolo di inedificabilità gravante sulla fascia di rispetto stradale ha la funzione di impedire gli interventi edificatori che potrebbero pregiudicare la sicurezza del traffico e risultare di ostacolo all’eventuale impianto di cantieri

L'esonero dal rispetto delle distanze legali previsto dall'art. 879, comma 2, del codice civile, per le costruzioni a confine con piazze e vie pubbliche

L'esonero dal rispetto delle distanze legali ex art. 879 c.c., comma 2, per le costruzioni a confine con piazze e vie pubbliche va riferito anche alle costruzioni a confine delle strade di proprietà privata gravate da servitù pubbliche di passaggio

La sottoposizione a TOSAP di un'area pubblica destinata a parcheggio di autoveicoli

Il concessionario fruitore, per scopo imprenditoriale lucrativo, di area demaniale costituita da porzione di rete viaria comunale adibita a parcheggio oneroso di autoveicoli è da intendersi, in via di principio, obbligato al pagamento della TOSAP

Elementi necessari affinché una strada privata possa ritenersi assoggettata a servitù pubblica di passaggio

Affinché un’area privata possa ritenersi assoggettata a servitù pubblica di passaggio è necessaria l’oggettiva idoneità del bene a soddisfare in via esclusiva il fine di pubblico interesse perseguito tramite l’esercizio della servitù

Provvedimenti limitativi della circolazione stradale nei centri abitati

I provvedimenti limitativi della circolazione stradale nei centri abitati sono espressione di scelte latamente discrezionali, devolute alla esclusiva competenza decisionale dell’autorità amministrativa, che coprono un arco molto esteso di soluzioni possibili, incidenti su valori costituzionali spesso contrapposti, che devono essere contemperati secondo criteri di ragionevolezza.

Vincoli di inedificabilità imposti sulle aree in fasce di rispetto della sede stradale o autostradale

I vincoli imposti sulle aree in fasce di rispetto della sede stradale o autostradale riguardano tutti i cittadini proprietari di beni che si trovano in una determinata situazione e, dal punto di vista oggettivo, gravano su immobili determinati "a priori" per categoria, derivante dalla loro posizione rispetto all'opera pubblica, con consequenziale esclusione della edificabilità.

Requisiti per potere definire una strada ad «uso pubblico»

La presenza di assi viari su cui si aprono vicoli ciechi, l'assenza di limitazioni all’accesso di pedoni e veicoli, la presenza di opere urbanizzative (servizi di acquedotto, illuminazione), lo svolgimento dei servizi comunali di spazzatura e raccolta rifiuti e l'incontestata assunzione a carico dell’amministrazione comunale dei lavori di manutenzione, integrano una presunzione di assoggettamento all'uso pubblico, in termini di gravità, precisione e concordanza dei convergenti indici fattuali

La concessione di posteggio su aree e strade pubbliche

La concessione per l'utilizzo di un box del mercato comunale non si risolve in una mera autorizzazione commerciale in quanto la stessa è collegata ad una concessione di occupazione di suolo pubblico e quindi subordinata al pagamento di un canone

I titoli che determinano l'assoggettamento di una strada privata al diritto di uso pubblico

Una strada privata può essere ritenuta soggetta a servitù di uso pubblico solo in presenza di convenzione tra il proprietario e l'ente pubblico o nel caso in cui l'uso pubblico si sia protratto per il tempo necessario ai fini dell'acquisto per usucapione

La presunzione di demanialità stradale stabilita dall'art. 22 della legge n. 2248 del 1865, all. F

La presunzione di demanialità stabilita dall'art. 22 della l. 2248/1865, all. F, non si riferisce ad ogni area comunicante con la strada pubblica, ma solo a quelle che, per l'immediata accessibilità, integrano la funzione viaria della rete stradale

Pagina 1 di 321 1 50 110 160 210 270 320