Titolo edilizio per piste e strade

TITOLO EDILIZIO --> OPERE ED INTERVENTI, CASISTICA --> PISTE E STRADE

Le opere di scavo e ripristino di un marciapiede e di una strada di accesso sono escluse dal computo della superficie utile, dovendosi intendere con tale espressione i piani di fabbricati e/o parti di volumi, suscettibili di una specifica destinazione urbanistica.

Non sussistono preclusione ai privati proprietari di intervenire sulle strade vicinali, fors’anche, nei limiti del lecito e del possibile, nell’interesse di taluni proprietari e non di altri.

Se gli interventi edilizi non sono idonei ad impedire o a ridurre l'esercizio del pubblico transito, la mera natura vicinale di una strada non può reputarsi elemento sufficiente per negare l'asse... _OMISSIS_ ...zazione di opere edilizie.

La trasformazione di una strada sterrata pedonale in carrabile al di là dei limiti previsti dalla normativa regionale per la manutenzione delle infrastrutture viarie costituisce un intervento edilizio inquadrabile nella ristrutturazione edilizia.

La realizzazione di un viale interpoderale in getto di calcestruzzo con murature di delimitazione e corrodenti e la pavimentazione di un’area esterna con murature di contenimento di un terrapieno parte in pietra calcarea e parte in conci di tufo richiede il permesso di costruire.

L’ampliamento di una strada carrabile richiede il preventivo rilascio di un permesso di costruire.

La realizzazione di strade e piste è soggetta a permesso di... _OMISSIS_ ...a alcuna distinzione riguardo alle caratteristiche costruttive, dimensioni e finalità, ritenendosi sempre necessario il titolo abilitativo anche per l'esecuzione di strade o piste sterrate o realizzate su un preesistente tracciato e ciò in quanto trattasi di opere che consentono ed incrementano il traffico veicolare, determinando una trasformazione urbanistica del territorio.

La modifica del fondo stradale (da naturale a materiale solido) di una strada privata determina una modifica della destinazione della strada nonché dell'assetto del territorio, variando i caratteri identificativi della strada e deve pertanto essere autorizzata.

Lo spandimento di materiale stabilizzante su un tracciato stradale è riconducibile ad interventi di tipo manutenti... _OMISSIS_ ... rientranti nell'attività edilizia libera, e dunque non abbisogna di alcun titolo concessorio o autorizzatorio.

La modifica del tracciato di una strada richiede il permesso di costruire.

Non rientrano nel quadro degli interventi di manutenzione, neppure straordinaria, i lavori stradali che comportino varianti al tracciato, ampliamento della carreggiata e, più in generale, modifica dello stato dei luoghi o di destinazione delle aree interessate.

Sono opere di nuova costruzione quelle che comportano il rifacimento di strada comunale, tale da renderne non più identificabile il tracciato originario e comunque da averne ostruito lo sbocco finale.

Per la costruzione o l'allargamento o la modificazione di una strada, anche... _OMISSIS_ ...rgamento o la modificazione avvengano su una precedente pista o strada, è necessario il permesso di costruire, trattandosi di una trasformazione edilizia del territorio.

È necessario il permesso di costruire per l'intervento consistente nella costruzione di una strada al posto di un precedente sentiero coperto da macchia mediterranea.