Iniziativa edificatoria promiscua pubblica/privata: le attrezzature annonarie, assistenziali, di interesse comune, per il tempo libero

VINCOLI URBANISTICI ED EDIFICABILITÀ --> VINCOLI URBANISTICI --> PROMISCUI --> ATTREZZATURE ANNONARIE

La classificazione a zona per attrezzature annonarie, realizzabili sulla base del prg anche tramite iniziativa privata ed in mancanza comunque di un'esplicita riserva alla mano pubblica della realizzazione degli interventi ammessi, non comporta un vincolo d’inedificabilità a carattere espropriativo soggetto al termine quinquennale di decadenza, bensì un vincolo c.d. misto.

VINCOLI URBANISTICI ED EDIFICABILITÀ --> VINCOLI URBANISTICI --> PROMISCUI --> ATTREZZATURE ASSISTENZIALI

La possibilità che l’utilizzazione dell’area, nel caso di specie destinata ad attrezzature assistenziali, possa a... _OMISSIS_ ...ttraverso un’iniziativa privata, con il solo vincolo della stipula di una convenzione per assicurare il rispetto delle funzioni previste dal P.R.G., non costituisce alcun incisivo depotenziamento del diritto di proprietà alla luce della natura meramente conformativa del detto vincolo che non impone, conseguentemente, alcuna previsione di indennizzo.

VINCOLI URBANISTICI ED EDIFICABILITÀ --> VINCOLI URBANISTICI --> PROMISCUI --> ATTREZZATURE COLLETTIVE

La destinazione ad “aree a servizi”, dove le NTA ammettono la realizzazione di attrezzature per attività culturali, sportive, ricreative e di svago, per il tempo libero ed il ristoro, oltre che di parcheggi e attrezzature annesse anche da parte del privato proprietario, no... _OMISSIS_ ...ncolo espropriativo. E’ infatti pacifico, in giurisprudenza, il principio secondo cui non rientrano nello schema espropriativo con le connesse garanzie costituzionali, i vincoli che importano una destinazione di contenuto specifico che sia realizzabile ad iniziativa privata o promiscua pubblico-privata, quando tali vincoli non comportino necessariamente espropriazione o interventi ad esclusiva iniziativa pubblica e quindi siano attuabili anche dal proprietario e senza necessità di previa ablazione del bene.

Nel caso in cui la concreta disciplina urbanistica elenchi specificatamente le tipologie di opere ed attrezzature realizzabili (attività collettive, parcheggi, verde pubblico), senza che l’edificazione delle stesse sia limitata alla “mano ... _OMISSIS_ ... e quindi consentendo che le stesse siano realizzate anche a iniziativa privata, anche mediante modulo consensuale, non appare configurabile la natura espropriativa del vincolo.

VINCOLI URBANISTICI ED EDIFICABILITÀ --> VINCOLI URBANISTICI --> PROMISCUI --> ATTREZZATURE DI INTERESSE COMUNE

Sono vincoli preordinati all'espropriazione o di carattere sostanzialmente espropriativo solo quelli che implicano uno svuotamento incisivo della proprietà, mentre non lo sono i vincoli di destinazione imposti dal piano regolatore per attrezzature e servizi realizzabili anche ad iniziativa privata o promiscua, in regime di economia di mercato, anche se accompagnati da strumenti di convenzionamento.

La giurisprudenza ha puntualmente chiar... _OMISSIS_ ...li di destinazione imposti dal piano regolatore per attrezzature e servizi quali parcheggi, impianti sportivi, mercati e strutture commerciali, edifici sanitari etc., realizzabili anche ad iniziativa privata o promiscua in regime di economia di mercato, se pure hanno carattere particolare, sfuggono comunque allo schema ablatorio e alle connesse garanzie costituzionali in termini di alternatività fra indennizzo e durata predefinita.

Qualora le N.T.A. lascino residuare uno spazio di intervento del privato, sia pure in regime di concessione, la soluzione espropriativa non è imposta ai fini della realizzazione di attrezzature ed impianti di interesse generale, e quindi la zonizzazione de qua non sottintende l’esistenza di un vincolo espropriativo: da tali el... _OMISSIS_ ...a la natura meramente conformativa del vincolo di che trattasi, atteso che non è preordinato a futura ablazione e non si prevede l’assoluta inedificabilità.

Non può ritenersi la natura ablatoria di quei vincoli che limitano le facoltà del privato senza azzerarle del tutto, consentendogli di attuare egli stesso le previsioni dello strumento urbanistico, e che in tal senso sono qualificati come conformativi della proprietà privata. In questi casi, la scelta dell'Amministrazione di destinare una parte di territorio comunale alla realizzazione di opere di interesse comune, non incide sul contenuto sostanziale del diritto di proprietà che può essere ampiamente soddisfatto mediante la partecipazione del privato alla realizzazione delle opere stesse.

... _OMISSIS_ ...quo;attrezzature ed impianti di interesse comune”), non impone alcun vincolo preordinato all'esproprio, qualora non comporti né l'ablazione dei suoli né il sostanziale svuotamento dei diritti dominicali di natura privata insistenti su di essi, per consentire la relativa disciplina significativi e consistenti interventi edificatori, sia pure limitati a particolari tipologie di opere e, eventualmente, previa predisposizione di piani particolareggiati, allo scopo di assicurare la coerenza dell'edificazione privata con la generale "zonizzazione" intesa al perseguimento di obiettivi di interesse pubblico.

La destinazione ad attrezzature di interesse comune che sulla base delle previsioni di piano non esclude che la realizzazione delle opere nec... _OMISSIS_ ...ffidabili anche alla proprietà privata, che quindi può trarre vantaggio in ogni caso dall’impiego ad uso pubblico della porzione di proprietà, con configura un vincolo di contenuto espropriativo, trattandosi in realtà di un vincolo conformativo della proprietà.

Qualora la normativa urbanistica di riferimento non escluda l’intervento edilizio privato e preveda la realizzazione di opere destinate all’istruzione (asili nido e scuole materna, elementare e media) ed a centri civici, sociali, culturali e di servizi per la collettività in generale, deve ritenersi che la normativa medesima abbia natura, caratteri e connotati di netto tipo conformativo e non preespropriativo.

Le destinazioni ad attrezzature di interesse comune normalmen... _OMISSIS_ ...l di fuori dello schema ablatorio - espropriativo costituendo per lo più espressione di potestà conformativa (avente validità a tempo indeterminato), specie laddove lo strumento urbanistico consente di realizzare tali previsioni, non già ad esclusiva iniziativa pubblica, ma ad iniziativa privata o promiscua pubblico - privata, senza necessità di ablazione del bene.

La destinazione ad “aree per servizi sociali ed attrezzature a livello comunale (SP)” per cui non è il singolo ed individuato bene privato ad essere inciso dalla descritta destinazione ma un’intera porzione del territorio comunale ed in cui l’edificazione da parte del privato, anche attraverso strumenti di convenzionamento, non risulta affatto in toto esclusa, configura un vi... _OMISSIS_ ...ivo.

Allorquando sia realizzabile ad iniziativa privata in alternativa all'iniziativa pubblica, onde la previa ablazione del bene costituisce una mera eventualità, il vincolo di destinazione ad attrezzature ad uso collettivo non può considerarsi di natura espropriativa ma espressione della potestà conformativa del diritto di proprietà sul bene, traducendosi in vocazione attuabile a mezzo di opere di pubblico interesse - senza la necessità di vere e proprie opere pubbliche.

La destinazione a z...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 13492 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 5,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo