Estensione della giurisdizione del T.S.A.P. sulle questioni relative al demanio idrico

GIUDIZIO --> GIURISDIZIONE E COMPETENZA --> TSAP --> IPOTESI ESCLUSE --> INTERFERENZA CON CORPI IDRICI

Sintesi: L'omissione delle opportune verifiche a livello pianificatorio (e non autorizzativo) dell’attività estrattiva riguardo alle possibili interferenze con gli elementi di tutela di cui all’art. 21 D. Lgs. 152/1999 è vizio che non rientra nella giurisdizione del T.S.A.P., ma del G.A., poiché nella giurisdizione del primo rientrano soltanto i ricorsi contro i provvedimenti che incidono in via diretta ed immediata sul regime delle acque pubbliche - inteso come regolamentazione del loro decorso e della loro utilizzazione sotto l'aspetto sia quantitativo e distributivo che qualitativo - e che concorrono, in concreto, a disciplinare le... _OMISSIS_ ...ilizzazione di quelle acque.

Estratto: «6.- Con il terzo motivo di appello è stata affermata la sussistenza del difetto di giurisdizione in favore del Tribunale Superiore delle Acque pubbliche in ordine alla presunta violazione della normativa di tutela idrogeologica del Monte S. Angelo.La tesi del T.A.R. che, ex art 143, comma 1, lett. a), del r.d. n. 1775/1933, non sono devolute alla giurisdizione del Tribunale suddetto le controversie aventi ad oggetto atti che incidono in maniera indiretta e strumentale sul regime delle acque pubbliche, non sarebbe condivisibile perché la parte ricorrente ha lamentato la possibile interferenza dei provvedimenti impugnati con quanto stabilito dall’art. 21 del d.lgs. n. 152/1999 a tutela e salvaguardia dell' acqu... _OMISSIS_ ...e sotterranee destinate al consumo umano, sicché essi sono stati considerati dalla parte potenzialmente impeditivi o limitativi della realizzazione degli interessi pubblici inerenti al suddetto regime o ad essi interessi strettamente connessi e sarebbero da ricondurre sotto la tutela giurisdizionale di detto Tribunale atteso che, anche se non strettamente attinenti alla materia delle acque, riguardano comunque l’utilizzazione del demanio delle acque.6.1.- Il T.A.R. ha in proposito affermato che sono devoluti alla giurisdizione del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche, ai sensi dell'art. 143, comma 1, lett. a) del R.d. n. 1775/33, i ricorsi avverso provvedimenti amministrativi che, sebbene non costituiscano esercizio di un potere propriamente attinente alla materia... _OMISSIS_ ...bbliche, riguardino comunque l'utilizzazione del demanio idrico, incidendo in maniera diretta e immediata sul regime delle acque inteso come regolamentazione del loro decorso e della loro utilizzazione. Di conseguenza restano fuori da tale competenza giurisdizionale tutte le controversie aventi ad oggetto atti soltanto strumentalmente inseriti in procedimenti finalizzati ad incidere sul regime delle acque pubbliche ovvero provvedimenti aventi un'incidenza indiretta su detto regime.A giudizio del T.A.R. nel caso in esame sussisteva quest'ultima ipotesi, poiché si controverte sulla pretesa omissione delle opportune verifiche, a livello pianificatorio dell’attività estrattiva (e non autorizzativo di tale attività), riguardo alle possibili interferenze con gli elementi di ... _OMISSIS_ ...quo;art. 21 del D.Lgs. n. 152/99 (recante disciplina delle aree di salvaguardia delle acque superficiali e sotterranee destinate al consumo umano), con giurisdizione in materia del G.A..6.2.- La Sezione non può che concordare con le argomentazioni al riguardo svolte dal Giudice di prime cure, perché rientrano nella giurisdizione del T.S.A.P. i ricorsi contro i provvedimenti che incidono in via diretta ed immediata sul regime delle acque pubbliche - inteso come regolamentazione del loro decorso e della loro utilizzazione sotto l'aspetto sia quantitativo e distributivo che qualitativo - e che concorrono, in concreto, a disciplinare le modalità di utilizzazione di quelle acque.La dedotta possibile interferenza dei provvedimenti impugnati con quanto stabilito dall’art... _OMISSIS_ .... n. 152/1999 a tutela e salvaguardia dell' acque superficiali e sotterranee destinate al consumo umano non può comunque comportare che provvedimenti meramente pianificatori dell’attività estrattiva possano incidere in via immediata e diretta sul regime delle acque pubbliche.»

GIUDIZIO --> GIURISDIZIONE E COMPETENZA --> TSAP --> IPOTESI ESCLUSE --> LAGHI (DEMANIO MARITTIMO)

Estratto: «Occorre preliminarmente chiarire che la giurisdizione sulla controversia spetta a questo Tribunale: infatti, al lago (da ricondurre al demanio marittimo ai sensi dell’articolo 28, comma primo, lett. c), del codice della navigazione, rientrando nella categoria de «le lagune, le foci dei fiumi che sboccano in mare, i bacini d... _OMISSIS_ ... salmastra che almeno durante una parte dell'anno comunicano liberamente con il mare») non si applica il regime delle acque pubbliche (come risulta dalla cancellazione dal relativo elenco, con D.P.R. 11 agosto 1965 n. 3881, menzionato nelle premesse della concessione n. 399 del 12 luglio 2005). Ai sensi dell'articolo 143 del regio decreto 11 dicembre 1933, n. 1775, perciò, per i provvedimenti che riguardano il lago, non è competente il Tribunale superiore delle acque pubbliche, se non in relazione alle questioni direttamente attinenti ai diritti esclusivi di pesca, di cui al R.D. 8 ottobre 1931, n. 1604 (Cassazione, Sez. I, 20 marzo 1998 n. 2930).»

Sintesi: Ai laghi che rientrano tra i beni di cui all'art. 28, co. 1, lett. c), cod. nav. non si appl... _OMISSIS_ ...elle acque pubbliche: pertanto, i relativi provvedimenti non rientrano nella giurisdizione del T.S.A.P. ma del G.A., ad eccezione delle questioni direttamente attinenti ai diritti esclusivi di pesca, di cui al R.D. 1604/1931.

GIUDIZIO --> GIURISDIZIONE E COMPETENZA --> TSAP --> IPOTESI ESCLUSE --> OPERE IDRAULICHE, AFFIDAMENTO

Sintesi: Le controversie aventi ad oggetto le gare per l’individuazione dei soggetti cui affidare la disponibilità di acque pubbliche per la realizzazione su di esse di opere concernenti le acque stesse, incidendo solo in maniera indiretta sul regime delle acque pubbliche, rimangono nell’ambito della giurisdizione esclusiva del G.A. e non rientrano in quella del T.S.A.P..

Estratt... _OMISSIS_ ...narmente superata l’eccezione di difetto di giurisdizione, così come dedotta dalla difesa della Regione Veneto, in quanto il Collegio condivide appieno l’orientamento richiamato da parte ricorrente nella propria memoria difensiva, il quale ha avuto modo di osservare come le controversie aventi ad oggetto le gare per l’individuazione dei soggetti cui affidare la disponibilità di acque pubbliche per la realizzazione su di esse di opere concernenti le acque stesse, incidendo solo in maniera indiretta sul regime delle acque pubbliche, rimangono nell’ambito della giurisdizione esclusiva del Giudice Amministrativo.»

Sintesi: Sussiste la giurisdizione del giudice amministrativo e non del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche i... _OMISSIS_ ...in cui si controverte della legittimità di atti compresi nei procedimenti ad evidenza pubblica volti alla concessione in appalto di opere relative alle acque pubbliche.

Estratto: «1.- Non sussiste l’eccepito difetto di giurisdizione della presente controversia a favore del TSAP.Secondo il consolidato orientamento giurisprudenziale il principio desumibile dall’art. 143, I comma, lett. a) del RD 11.12.1933 n. 1775 - secondo il quale sono attribuiti alla cognizione diretta del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche i ricorsi per incompetenza, ec...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 10619 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 5,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo