La legittimazione del direttore dei lavori

Sintesi: La legittimazione del direttore lavori sussiste le quante volte si colleghi ad atti e comportamenti che la legge direttamente riconnette alla responsabilità del direttore dei lavori e non in via generale per tutti gli atti connessi all'attività edilizia; deve reputarsi, di conseguenza, inammissibile il ricorso proposto da questo soggetto contro il provvedimento comunale che nega il titolo edilizio.

Estratto: «8. 2 - Quanto alla legittimazione del direttore dei lavori, se essa in astratto è ammissibile le quante volte si colleghi ad atti e comportamenti che la legge direttamente riconnette alla responsabilità del direttore dei lavori (e dunque non in via generale per tutti gli atti connessi all'attività edilizia, come affermat... _OMISSIS_ ...te), nella fattispecie non può ritenersi sussistente una posizione differenziata dalla generalità del geom. Grisanti, quale direttore dei lavori, così come anche per l'interesse a ricorrere, perché difetta il necessario collegamento tra l'atto che si censura di illegittimità e la posizione giuridica di detto direttore dei lavori, sia nel contesto della generale procedura di abilitazione all'edificazione, sia nel segmento più limitato dell'autorizzazione sismica.In entrambi tali procedimenti, infatti, il direttore dei lavori non è portatore di alcun interesse diretto, attuale e concreto al conseguimento delle abilitazioni, permessi ed autorizzazioni richieste dalla legge per la legittima edificazione di manufatti edilizi, siccome tutte ricon... _OMISSIS_ ...e, esclusivamente alla posizione giuridica del proprietario dell'area o del committente (se diverso dal primo) che ha richiesto alle competenti Autorità i relativi provvedimenti.Né può valere l'eventuale posizione di responsabilità sotto il profilo sanzionatorio, anche penale, del direttore dei lavori poiché essa rileva su un distinto ed autonomo piano ed in ragione di altrettanta distinta ed autonoma responsabilità personale per gli atti ed i comportamenti posti in essere in violazione di norme vigenti.Così pure, non può farsi riferimento all'interesse collegato all'eventuale ipotesi di sanatoria di abusi edilizi poiché ogni questione su tale tipo di interesse è, comunque, inconferente nella specie, in disparte il rilievo ch... _OMISSIS_ ... eventuali ipotesi occorre pur sempre verificare che si sia in presenza di una posizione giuridica differenziata del soggetto che assume di essere legittimato.»

Nuovo

L’articolo sopra riportato è composto da contenuti tratti da questo prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click. Attenzione: ove l'articolo contenga NOTE, per motivi tecnici esse NON sono riportate nell'articolo stesso ma solamente nel prodotto da cui esso è tratto. Pertanto se si pensa di avere necessità di un testo completo di note, si invita a comprare direttamente il prodotto. Si ricorda comunque che in caso di acquisto successivo del prodotto, dal costo dello stesso verrà scontato il costo già sostenuto per l'articolo.

pdf 3048 pagine in formato A4

45,00 €