Può approdare in Cassazione la sentenza fondata su più ragioni, distinte ed autonome?

Sintesi: Quando la statuizione impugnata sia fondata su più ragioni, distinte ed autonome, ciascuna delle quali sia giuridicamente e logicamente idonea a sorreggere la pronuncia, l'omessa censura di una di tali ragioni rende inammissibile, per difetto d'interesse, il motivo di ricorso per cassazione relativo alle altre, in quanto la sua eventuale fondatezza non potrebbe mai condurre all'annullamento della sentenza, essendo divenuta definitiva la motivazione autonoma non impugnata.

Estratto: «4.1 Reputa il Collegio che le tre doglianze dell'Agenzia, da esaminare congiuntamente, non sono ammissibili per essersi formato il giudicato implicito su taluni accertamenti di fatto espressi dal giudice di appello e non impugnati dall'Agenzia. Quando infatti la stat... _OMISSIS_ ...ta sia fondata su più ragioni, distinte ed autonome, ciascuna delle quali sia giuridicamente e logicamente idonea a sorreggere la pronuncia, l'omessa censura di una di tali ragioni rende inammissibile, per difetto d'interesse, il motivo di ricorso per cassazione relativo alle altre, in quanto la sua eventuale fondatezza non potrebbe mai condurre all'annullamento della sentenza, essendo divenuta definitiva la motivazione autonoma non impugnata (Cass., 26 gennaio 1988, n. 631; Cass. 8 febbraio 2006, n. 2811; Cass., Sez. Un. 8 agosto 2005, n. 16602).»

Nuovo

L’articolo visibile in questa pagina è composto da contenuti tratti dal seguente prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click.

pdf 3048 pagine in formato A4

45,00 €