Il controllo sulla valutazione del valore venale del suolo a fini espropriativi è precluso in sede di legittimità

Sintesi: La valutazione del giudice che, recependo le risultanze della consulenza tecnica d'ufficio, abbia valutato positivamente la possibilità di determinare il valore venale del suolo ricorrendo al metodo sintetico-comparativo, ritenendo presenti nel caso di specie tutti gli elementi occorrenti per la ricerca del presumibile valore comparativo dell'area e, dunque, considerando i fondi presi in esame dal consulente tecnico similari ed omogenei rispetto a quello oggetto di esproprio, rappresenta un apprezzamento di merito il cui controllo è precluso in sede di legittimità.

Estratto: «Inammissibile appare anche il terzo motivo del ricorso, con il quale il ricorrente deduce la violazione e falsa applicazione della L. n. 2359 del 1865, art. 39, d... _OMISSIS_ ...el 1977, art. 4 e della L. n. 865 del 1971, art. 16 (ed un correlato vizio di motivazione), per aver la Corte d'appello fatto proprie le valutazioni del c.t.u. circa il valore da attribuire al fondo espropriato in applicazione del metodo sintetico-comparativo, senza considerare che gli atti presi a comparazione dal consulente designato si riferirebbero a suoli con caratteristiche non similari ed omogenee rispetto al fondo oggetto di ablazione.Al riguardo si osserva che il giudice, recependo le risultanze della consulenza tecnica d'ufficio, ha valutato positivamente la possibilità di determinare il valore venale del suolo ricorrendo al metodo sintetico-comparativo, ritenendo presenti nel caso di specie tutti gli elementi occorrenti per la ricerca del presumibile valore c... _OMISSIS_ ...'area e, dunque, considerando i fondi presi in esame dal consulente tecnico similari ed omogenei rispetto a quello oggetto di esproprio. Tale valutazione rappresenta un apprezzamento di merito il cui controllo è precluso in sede di legittimità.»

Sintesi: Al fine di individuare il valore venale del suolo, rientra tra i compiti del giudice di merito stabilire se sussistono gli elementi occorrenti per la ricerca del presumibile valore comparativo dell'area, con apprezzamento il cui controllo è precluso in sede di legittimità.

Estratto: «Quanto al metodo adottato dal consulente tecnico d'ufficio, va richiamato l'orientamento secondo cui al fine di individuare il valore venale del suolo, rientra tra i compiti del giudice di meri... _OMISSIS_ ... sussistono gli elementi occorrenti per la ricerca del presumibile valore comparativo dell'area, con apprezzamento il cui controllo è precluso in sede di legittimità (Cass., sez. 1^, 26 marzo 2010, n. 7269).»

Nuovo

L’articolo visibile in questa pagina è composto da contenuti tratti dal seguente prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click.

pdf 3048 pagine in formato A4

45,00 €