Principi generali da osservare nelle procedure di affidamento delle concessioni demaniali marittime

DEMANIO E PATRIMONIO --> CONCESSIONE E AUTORIZZAZIONE --> CONCESSIONE DEMANIALE MARITTIMA --> PROCEDURA DI AFFIDAMENTO

L'art. 37 cod. nav., soppresso dall’art. 1, comma 18, del d.l. n. 194/2009, conv. in l. n. 25/2010, deve essere interpretato nel senso di privilegiare l'esperimento della gara e comprimere il diritto di insistenza in sede di concessione dell'utilizzo di beni demaniali marittimi; approccio che deriva dall'esigenza di interpretare le norme conformemente ai principi euro-unitari in materia di libera circolazione dei servizi, par condicio, imparzialità e trasparenza, essendo pacifico che tali principi si applicano anche a materie diverse dagli appalti, allorquando si tratti di attività suscettibili di apprezzamento in termini econom... _OMISSIS_ ...ncessioni di beni pubblici in cui gli stessi sono utilizzati quale parametro ermeneutico limitativo del diritto di insistenza di cui all'art. 37 cod. nav., allora la sottoposizione ai principi di evidenza pubblica trova il suo presupposto sufficiente nella circostanza che con la concessione di area demaniale marittima fornisce un'occasione di guadagno a soggetti operanti sul mercato, tale da imporre una procedura competitiva ispirata ai principi di trasparenza e non di discriminazione.

L'art. 12 direttiva 2006/123/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, c.d. direttiva Bolkestein, stabilisce che il rilascio delle concessioni demaniali marittime e lacuali deve necessariamente avvenire attraverso gara pubblica che consenta a tutti gli operatori economici di in... _OMISSIS_ ...cato; quindi tale articolo deve essere interpretato nel senso che osta a una misura nazionale che prevede la proroga automatica delle autorizzazioni demaniali marittime e lacuali in essere per attività turistico ricreative, in assenza di qualsiasi procedura di selezione tra i potenziali candidati.

La concessione demaniale marittima rilasciata da un comune ad una società, pur nell'ambito del medesimo procedimento amministrativo che ha portato al rilascio di altre concessioni oltre quelle relative alla predetta società, concerne solo quest'ultima e, dunque, non può spiegare effetto con riguardo ad altro titolo concessorio relativo a diversa area del litorale, presupponendo il suo rilascio, pur in presenza di un'unica procedura concorsuale di aggiudicazione, spec... _OMISSIS_ ...oni riguardanti l'idoneità del concessionario, le modalità di gestione dell'area ed ogni altro aspetto strettamente correlato allo specifico rapporto fra l'amministrazione e quel determinato concessionario.

L’art. 45 bis c.n. in tema di concessioni demaniali marittime tutela due distinti interessi dell’amministrazione, il primo volto alla salvaguardia del bene demaniale, il secondo volto alla tutela della concorrenza: infatti garantisce sia che, per tutta la durata della concessione, l’amministrazione concedente possa sempre verificare che il bene pubblico sia in concreto utilizzato da soggetti idonei, sia che non sia elusa la regola per cui le concessioni, e più in generale i titoli di godimento di beni pubblici, vanno attribuiti mediante pu... _OMISSIS_ ...r assicurare pari possibilità di accesso a tutti i privati interessati.

Le norme previste dal D.Lgs. 163/06 sono applicabili anche alle concessioni di beni del demanio marittimo preordinate all’esecuzione di opere pubbliche.

Costituisce potere discrezionale dell'amministrazione procedente stabilire l'applicazione del d.lgs. 163/2006 alle concessioni di beni del demanio marittimo, purché non sia travalicato il generale canone di proporzionalità.

La carenza di domande concorrenti non rende per ciò solo dovuto il rilascio del titolo demaniale quante volte emergano fondati motivi ostativi e la concessione dell’area non si applausi conferme all’interesse pubblico perseguito.

È illegittimo il provvedimen... _OMISSIS_ ... la P.A. rinvia ogni valutazione relativa alla domanda di concessione demaniale marittima alla pubblicazione dei bandi di gara per l’affidamento di nuove concessioni, senza motivare le ragioni per le quali non ha ritenuto applicabili l’art. 5 reg. es. nav. mar. e l’art. 3 D.P.R 509/1997, che garantiscono anch’essi il libero accesso alle concessioni e la parità di trattamento tra gli operatori, mediante la pubblicazione della domanda presentata dal soggetto interessato alla concessione e l’avvertimento agli altri potenziali operatori economici circa la possibilità di presentare analoghe istanze da valutare comparativamente.

La procedura di gara per la gestione a terzi di un tratto di arenile demaniale marittimo segue lo schema dell... _OMISSIS_ ...di servizi e ha ad oggetto l’affidamento di sub concessione d’uso di demanio marittimo, pertanto sono ad essa applicabili il codice appalti ed il codice della navigazione.

Nel nostro ordinamento non si rinviene alcuna norma che giustifichi la decisione del Comune di sospendere tutte le pratiche volte al rilascio delle concessioni demaniali fino all’approvazione di bandi per l’attribuzione delle stesse mediante procedure di evidenza pubblica.

L'ipotesi dell’occupazione anticipata, prevista dall'art. 38 cod. nav., per il quale l'autorità marittima ha il potere di autorizzare, in pendenza del procedimento di concessione, l'anticipata occupazione di area demaniale portuale a favore del richiedente la concessione, nonché... _OMISSIS_ ...portuali e l'esecuzione di opere all'uopo necessarie, alle condizioni che saranno stabilite nel definitivo atto di concessione, è applicabile anche ai casi in cui la concessione sia messa a gara.

L’accoglimento o meno di un’istanza volta al rilascio di una concessione demaniale non può dipendere dal ritardo con cui l’amministrazione approva un regolamento di esecuzione e di organizzazione di un’area marittima protetta.

L’art. 38 D. Lgs. 163/2006 trova applicazione anche alle procedure di affidamento delle concessioni demaniali marittime ove sia richiamato dalla lex specialis di gara; di conseguenza, deve ritenersi legittima l’esclusione del partecipante che non abbia reso una delle dichiarazioni previste dalla... _OMISSIS_ ....

L’applicazione dei principi generali del diritto comunitario nella materia delle concessioni demaniali marittime richiede che vi sia la reale possibilità di un confronto concorrenziale fra i possibili aspiranti ad un beneficio economicamente rilevante concedibile dall'amministrazione ma non necessariamente attraverso le tipiche procedure dell’evidenza pubblica.

Alle concessioni di beni pubblici di rilevanza economica, tra cui vi rientrano le concessioni demaniali marittime, si applicano i principi discendenti dal diritto comunitario in materia di appalti, quali quelli della necessaria attribuzione mediante procedure concorsuali, trasparenti, non discriminatorie, nonché tali da assicurare la parità di trattamento ai partecipanti.
... _OMISSIS_ ...n disposizioni generali e stratte, l'amministrazione può prevedere procedure, basate sulla trasparenza e sulla evidenza pubblica, per la scelta dei concessionari delle aree preventivamente individuate come quelle da non lasciare all’uso pubblico e da gestire tramite concessioni demaniali.

Non è irragionevole la previsione del bando per l'affidamento di una concessione demaniale marittima per la realizzazione di strutture per nautica da diporto che assegna un punteggio maggiore a chi mette a disposizione della P.A. dei posti barca.

Le concessioni del demanio marittimo devono essere a...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 28122 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 4,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo