Opere ed interventi edilizi: prefabbricati

OPERE ED INTERVENTI --> CASISTICA --> PREFABBRICATI

I box prefabbricati adiacenti ad un'antenna sono riconducibili alla nozione di “volume tecnico”, trattandosi di opere prive di una qualsivoglia autonomia funzionale, anche solo potenziale, perché destinata a solo contenere, senza possibilità di alternative e comunque per una consistenza volumetrica del tutto contenuta, impianti serventi di una costruzione principale per essenziali esigenze tecnico-funzionali della medesima: come tali non generano alcun aumento di carico territoriale o di impatto visivo.

Un prefabbricato adibito ad uso abitativo non può essere considerato come un’opera solo temporanea, in quanto esso si svela, in concreto, privo del requisito della precar... _OMISSIS_ ....

Ciò che rileva ai fini della qualificazione dei prefabbricati come costruzione è la loro destinazione: qualora fungano da abitazione e deposito (com'è dimostrato, ad esempio, dagli allacci abusivi alle utenze di luce, gas e acqua e dalle opere accessorie di pavimentazione del terreno di pertinenza) devono conseguire il permesso di costruire per essere installati e mantenuti nell’area di sedime.

Ove il P.R.G. in centro storico vieti gli interventi di nuova costruzione, è illegittimo il titolo edilizio con il quale viene autorizzata l'installazione di un manufatto prefabbricato destinato ad ospitare temporaneamente degli oggetti di culto, in attesa del restauro di una chiesa, e successivamente a deposito di attrezzature per la manutenzione... _OMISSIS_ ...raordinaria di strade e piazze comunali.

La collocazione di prefabbricati in legno e la realizzazione della parete attrezzata in pietra con box doccia, lavabo e quant’altro, sono attività tutte da considerare come interventi di nuova costruzione.

La connotazione come prefabbricati delle opere edilizie non è idonea di per sé ad escluderne la riconducibilità al novero delle nuove costruzioni.