Oneri e contributi: soggetti passivi

TITOLO EDILIZIO --> ONERI E CONTRIBUTI --> SOGGETTI PASSIVI

Poiché l’obbligo di versamento degli oneri concessori non è legato solo al rilascio del titolo edilizio, ma anche all’attività edilizia assentita, con la voltura del titolo edilizio, senza che sia intervenuta alcuna attività edificatoria, l’intestatario iniziale deve essere ritenuto libero da ogni obbligo pecuniario nei confronti dell’ente concedente per gli oneri di concessione e per il contributo di costruzione, atteso che detta voltura, accettata dal Comune, estingue il rapporto con l’originario dante causa, operando come novazione soggettiva liberatoria del debitore originario per accettazione del Comune.

In caso di voltura del titolo edilizio, qu... _OMISSIS_ ...à edificatoria abbia avuto consistenza sia in capo al cedente che al cessionario, entrambi sono solidalmente tenuti verso l’Amministrazione al pagamento degli oneri concessori, in quanto il fenomeno edilizio e la connessa trasformazione del territorio hanno tratto origine da due coautori.

L'assunzione, a carico del proprietario dell'immobile, degli oneri relativi alle opere di urbanizzazione, pur costituendo un'obbligazione "propter rem", comporta che essa vada adempiuta non solo da quest'ultimo e da colui che abbia stipulato la convenzione con il Comune, ma anche da colui il quale richiede la concessione edilizia, e - inoltre - che colui che realizza opere di trasformazione edilizia, valendosi della concessione rilasciata al suo "dante ca... _OMISSIS_ ...lidalmente obbligato con quest'ultimo per il pagamento degli oneri anzidetti.

La prestazione connessa al contributo di costruzione costituisce oggetto di un’obbligazione “proper rem”; ne consegue che soggetto passivo dell’obbligazione non è soltanto colui che ha presentato la domanda di rilascio del titolo edilizio ma anche, in via solidale, coloro che acquisiscono diritti reali sul bene immobile cui il titolo stesso si riferisce.

Sono esclusi dall'area degli obbligati "propter rem" per realizzazione delle opere di urbanizzazione in conseguenza di una convenzione edilizia i soggetti che utilizzano per una loro diversa edificazione le opere di urbanizzazione realizzate da altri, senza avere con questi alcun rappo... _OMISSIS_ ... ottenere la loro diversa concessione edilizia, devono pagare al Comune concedente, per loro conto, i relativi oneri di urbanizzazione.

L’obbligazione assunta all’atto del rilascio del titolo edilizio di provvedere alla realizzazione delle opere di urbanizzazione ha, infatti, natura di onere reale ovvero di obbligazione propter rem, nel senso che essa va adempiuta non solo da colui che ha stipulato la convenzione edilizia ovvero ha ottenuto il rilascio della concessione edilizia, ma anche da colui, se soggetto diverso, che richiede la concessione edilizia e da colui che realizza opere di trasformazione edilizia ed urbanistica, valendosi della concessione edilizia rilasciata al suo dante causa.

In caso di trasferimento del bene, ... _OMISSIS_ ... di corrispondere il contributo di costruzione va a gravare sull’acquirente, anche se il titolo edilizio non è stato oggetto di voltura.

L’assenza di voltura può comportare l’applicazione delle relative sanzioni, se le opere non sono realizzate da chi abbia ottenuto il titolo abilitativo, ma non può comportare che chi abbia realizzato le opere, ovvero sia proprietario di quanto realizzato, non risponda dell’importo dovuto dal destinatario del titolo abilitativo a titolo di contributo di costruzione.

Le obbligazioni per oneri di urbanizzazione e costo di costruzione costituiscono obbligazioni propter rem destinate a circolare unitamente alla cosa alla quale ineriscono e, dunque, gravano non solo su coloro che hanno stipula... _OMISSIS_ ...ne edilizia, ma anche su coloro che richiedono il titolo edilizio, su coloro che realizzano le opere di trasformazione edilizia ed urbanistica e sui loro aventi causa.

Il presupposto di esigibilità dell'onere di contribuzione non risiede solo nella materiale esecuzione delle opere ma anche nella concreta fruizione del titolo e comunque le obbligazioni per oneri di urbanizzazione e costo di costruzione vanno trattate alla stregua di oneri reali, ovvero di obbligazioni propter rem che ineriscono al bene cui accedono, tanto che finanche nel caso di trasferimento del bene, esse vengono a gravare sull'acquirente.

L’atto di volturazione del titolo edilizio non comporta in via generale la corresponsione di ulteriori contributi concessori rispetto... _OMISSIS_ ...ti in occasione del rilascio del titolo originario e fa sì che tali oneri, per la parte non ancora adempiuta, si trasferiscono al subentrante; con la conseguenza che in caso di voltura del permesso di costruire l’obbligo di pagamento degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione si trasferisce in capo al cessionario qualora la parte cedente non abbia ancora iniziato l’edificazione: in tale ipotesi quest’ultima viene a trovarsi liberata, in virtù della voltura del titolo edilizio, dall’obbligo di corrispondere tali oneri, non essendosi verificato il presupposto di esigibilità del credito pubblico, ovvero la materiale trasformazione urbanistica del territorio.

Nel caso di volturazione del titolo edilizio, qualora l&rsquo... _OMISSIS_ ...bbia avuto consistenza in capo sia al cedente, che al cessionario, gli stessi sono solidalmente tenuti verso l’Amministrazione al pagamento degli oneri concessori, in quanto il fenomeno edilizio ha tratto origine da due coautori.

Gli oneri di urbanizzazione ed il costo di costruzione gravanti sul titolare di una concessione edilizia hanno natura giuridica di corrispettivi di diritto pubblico e devono quindi ricondursi alle prestazioni patrimoniali imposte, con la conseguenza che non può prescindersi da un'espressa previsione di legge. Ciò comporta che in assenza di un espresso indicatore normativo speciale che faccia ritenere comunque applicabile la disciplina civilistica della solidarietà derivante dalla fattispecie dell'accollo, la parte che ha ceduto ... _OMISSIS_ ...lo edilizio, non iniziando l'edificazione e non realizzando quindi, neppure in minima parte, la costruzione degli edifici, viene a trovarsi liberata, in virtù della cessione del predetto titolo, dall'obbligo di corrispondere gli oneri di concessione ed il contributo di costruzione, non essendosi verificato il presupposto di esigibilità del credito pubblico, ovvero la materiale trasformazione urbanistica del territorio.

La circostanza che il pagamento degli oneri avvenga da parte di un terzo, con il consenso del Comune, in nome e per conto del titolare del permesso del costruire, non significa che il pagamento non sia riferibile, quale pagamento rappresentativo, al titolare stesso, al quale, quindi, spetta l’azione per la restituzione di quanto eventualme... _OMISSIS_ ...te corrisposto.

L'obbligazione di corrispondere gli oneri di urbanizzazione riguarda non chi le utilizza ma il soggetto che richiede il titolo edilizio o che subentra ad altri nella costruzione del fabbricato e quindi nell'utilizzazione del titolo ad aedificandum: per converso, nessuna successione nell'obbligazione si verifica nei confronti degli acquirenti le costruzioni o gli appartamenti realizzati dal lottizzante costruttore.

L'obbligazione di corrispondere gli oneri di urbanizzazione non si trasferisce all’acquirente degli edifici realizzati dal costruttore, perché solo quest’ultimo ha utilizzato il titolo ediliz...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 15541 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 3,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo