Successione subentro e subingresso in tema di concessioni demaniali marittime

DEMANIO E PATRIMONIO --> CONCESSIONE E AUTORIZZAZIONE --> CONCESSIONE DEMANIALE MARITTIMA --> CESSAZIONE DEL RAPPORTO --> SUCCESSIONE, SUBENTRO E SUBINGRESSO
Sia nel caso di “subingresso” nella concessione demaniale marittima ex art.46 C.d.N., sia nel caso di “subconcessione” ex art.45-bis C.d.N., è pur sempre necessario che sia acquisita la preventiva autorizzazione dell’autorità competente e/o concedente, così come è inequivocabilmente e tassativamente previsto da entrambi i canoni codicistici citati.

L’art. 46 del codice della navigazione, nel subordinare il subingresso all’autorizzazione del concedente, attribuisce allo stesso un potere ampiamente discrezionale ... _OMISSIS_ ...de possa essere esercitato anche a priori per particolari tipologie di concessioni, in seno ad atti amministrativi generali, nel senso di precludere ex ante la possibilità di subingresso nella concessione, così ristabilendo senza eccezioni la regola del divieto di cessione del rapporto concessorio.

L’art. 45 bis cod. nav., che subordina al rilascio di apposita «autorizzazione dell’autorità competente» l’affidamento, da parte del concessionario in favore di soggetti terzi, delle attività oggetto della concessione ovvero delle attività secondarie rientranti nell’ambito della concessione, (in uno con gli artt. successivi e con l'art. 30 reg. cod. nav.) non è da reputarsi suscettibile di interpretazione restrittiva, in qu... _OMISSIS_ ...ina in parola è posta a presidio di ogni mutamento che possa investire il privato – sia quale persona fisica, sia quale compagine societaria – al quale è stato assegnato l'uso speciale del bene.

In base all’art. 30 del Regolamento per la navigazione marittima del codice della navigazione, “il concessionario deve esercitare direttamente la concessione”, non potendo evidentemente inserire altri soggetti nella gestione della concessione, in considerazione dell’intuitus personae che connota il rapporto concessorio, salvo autorizzazione della P.A. concedente ai sensi dell'art. 46 cod. nav.

E' necessario un atto espresso e formale dell'Amministrazione per autorizzare il subingresso in una concessione demaniale marit... _OMISSIS_ ...RLF| La disciplina relativa al subingresso nella concessione demaniale marittima delinea un istituto sui generis, contemporaneamente diverso dal rilascio della concessione (artt. 36 e ss. Cod. nav.), ma anche dalla mera autorizzazione. Si tratta infatti della sostituzione di un soggetto nell’ambito di un rapporto concessorio preesistente (del quale permangono le condizioni e scadenze), e dunque di una novazione soggettiva, che necessariamente partecipa della natura della concessione demaniale, configurando una sorta di fenomeno derivativo, rispetto al quale non opera il silenzio assenso, occorrendo invece un provvedimento espresso.

Tutta la normativa vigente (artt. 46 del codice della navigazione; art. 30 del relativo regolamento di esecuzione), in uno ... _OMISSIS_ ...erali in tema di procedimento amministrativo (art. 2 e ss. L. n. 241/90) obbliga il comune a provvedere, mediante l’adozione di un provvedimento espresso, in ordine all’istanza avente ad oggetto il subingresso nella titolarità formale della concessione demaniale marittima.

Il potere autorizzatorio al subingresso nella concessione demaniale marittima previsto dall’art. 46 Cod. Nav. va correlato con l’immanente potestà dell’autorità concedente di verificare la conformità dell’uso privato riservato rispetto al preminente interesse pubblico riferito al bene demaniale ex art. 36 del medesimo codice e, in caso di domande concorrenti ai sensi del successivo art. 37, di comparare le proposte alternative di uso del bene al fine di ve... _OMISSIS_ ...sia quella in grado di offrire maggiori garanzie di proficua utilizzazione della concessione.

Al di là del nomen iuris utilizzato dall'art. 24, secondo comma, del regolamento di esecuzione del codice della navigazione (autorizzazione), la disciplina relativa al subingresso nella concessione demaniale marittima delinea un istituto sui generis, contemporaneamente diverso dal rilascio della concessione (artt. 36 e ss. Cod. nav.), ma anche dalla mera autorizzazione. Si tratta infatti della sostituzione di un soggetto nell’ambito di un rapporto concessorio preesistente (del quale permangono le condizioni e scadenze), e dunque di una novazione soggettiva, che necessariamente partecipa della natura della concessione demaniale, configurando una sorta di fenomeno... _OMISSIS_ ...spetto al quale non opera il silenzio assenso, occorrendo invece un provvedimento espresso.

In caso di subingresso nella concessione ai sensi dell'art. 46 cod. nav. è prescritta l’autorizzazione dell’ente concedente, in considerazione del fatto che non si attua soltanto uno sdoppiamento tra titolarità della concessione e gestione economica delle attività che ne sono oggetto, come nell’ipotesi di affidamento ad altri soggetti delle attività oggetto della concessione ex art. 45-bis cod. nav., ma si realizza, appunto, la sostituzione del concessionario a seguito di subingresso di altro soggetto.

Legittimato a chiedere l’autorizzazione al “subentro” nella concessione demaniale marittima ex artt. 45-bis e 46 cod. n... _OMISSIS_ ...ssionario in atto (od, in caso di morte, i suoi eredi, abilitati alla richiesta di conferma nel termine di sei mesi); unica eccezione è costituita dall’acquirente o dall’aggiudicatario di opere o impianti costruiti sui beni demaniali. In ogni altra ipotesi di cessazione della concessione demaniale, compresa la decadenza del concessionario, la nuova assegnazione ad altro soggetto deve essere preceduta dall’indizione di gara.

L’istituto del silenzio assenso non opera in relazione all’istanza di autorizzazione al subingresso in una concessione demaniale marittima conseguente alla vendita o all’esecuzione forzata; il subingresso, infatti, determinando una novazione soggettiva, dà luogo ad una sorta di fenomeno derivativo che par... _OMISSIS_ ...essa natura della concessione demaniale e che richiede un provvedimento espresso.

Al di là del nomen iuris utilizzato dall'art. 46, comma 2, Cod. nav. (autorizzazione), la disciplina relativa al subingresso nella concessione demaniale marittima delinea un istituto sui generis, contemporaneamente diverso dal rilascio della concessione (artt. 36 e ss. Cod. nav.), ma anche dalla mera autorizzazione. Si tratta infatti della sostituzione di un soggetto nell’ambito di un rapporto concessorio preesistente (del quale permangono le condizioni e scadenze), e dunque di una novazione soggettiva, che necessariamente partecipa della natura della concessione demaniale, configurando una sorta di fenomeno derivativo, rispetto al quale non opera il silenzio assenso, occor... _OMISSIS_ ... provvedimento espresso.

Laddove il subentrante nella concessione demaniale risulti debitore per una somma consistente, a titolo di indennità per l’utilizzazione sine titulo del compendio demaniale marittimo, appare del tutto ragionevole la determinazione dell’amministrazione di condizionare il subingresso alla presentazione di apposita garanzia.

Nell’ambito di un rapporto connotato da un significativo intuitu personae quale la concessione demaniale marittima, tenere all’oscuro l’amministrazione concedente del coinvolgimento di terzi estranei nella realizzazione de...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 41615 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 5,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo