Carrello
Carrello vuoto



Opere ed interventi edilizi: la darsena


Questo articolo è composto da sintesi giurisprudenziali contenute nel sottostante prodotto in formato pdf, nel quale si trovano anche gli estratti originali e gli estremi delle sentenze a cui le sintesi si riferiscono. Scaricati gratis un demo dal box sottostante.

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:OPERE EDILIZIE E TITOLO EDILIZIO
anno:2018
pagine: 6201 in formato A4, equivalenti a 10542 pagine in formato libro
formato: pdf  
prezzo:
€ 50,00

  leggi qui come funziona      scarica gratis alcune pagine!!


OPERE ED INTERVENTI --> CASISTICA --> DARSENA

Per stabilire la natura demaniale o privata di una darsena il criterio è il seguente: se c'è prossimità e comunicazione diretta della darsena con l'alveo del fiume (la foce del fiume fa parte di demanio marittimo ex art. 28 c.n.), tale da consentire di ritenere la stessa darsena alla stregua di un'appendice o accessione dello specchio d'acqua, la darsena è demaniale, essendoci anche destinazione all'uso pubblico; se invece il canale è tale da integrare solo una fonte di alimentazione dello specchio d'acqua lontano, la darsena rimane di natura privata.

Nell'ipotesi in cui il proprietario di un suolo sito sull'alveo di un lago realizzi una darsena mediante escavazione del proprio suolo, facendo sì che l'acqua lacustre allaghi lo scavo, non è possibile scindere tra proprietà privata del suolo e proprietà demaniale dell'acqua e così ritenere che la darsena appartenga al privato, salvo il diritto della P.A. alla derivazione. Al contrario, posti i principi di inseparabilità tra acqua ed alveo e di inalienabilità dei beni del demanio pubblico, deve ritenersi che, per accessione alla cosa pr... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ...l terreno, originariamente privato, ma trasformato in darsena, sia divenuto anch'esso demaniale.

Il binario per l'alaggio delle imbarcazioni assentito unitamente alla darsena ne costituisce pertinenza e beneficia della relativa tutela sul piano urbanistico-edilizio.

La darsena è uno specchio d'acqua, interno e riparato dal porto, ove stazionano le navi anche ai fini del rimessaggio e di riparazione, ed è cosa diversa dalle opere di accosto.



 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI