Carrello
Carrello vuoto



Normativa della Regione Sicilia relativa alla localizzazione di programmi costruttivi E.R.P.

L'art.2 L.R. Sicilia 86/1981 vieta la localizzazione di programmi costruttivi E.R.P. in zone agricole per il solo fatto che non sono disponibili altre aree. È necessaria una congrua motivazione.

Questo articolo è composto da sintesi giurisprudenziali contenute nel sottostante prodotto in formato pdf, nel quale si trovano anche gli estratti originali e gli estremi delle sentenze a cui le sintesi si riferiscono. Scaricati gratis un demo dal box sottostante.

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:IL CODICE DELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA
anno:2017
pagine: 3590 in formato A4, equivalenti a 6103 pagine in formato libro
formato: pdf  
prezzo:
€ 45,00

  leggi qui come funziona      scarica gratis alcune pagine!!


PIANIFICAZIONE --> PIANI URBANISTICI ATTUATIVI --> PROGRAMMA COSTRUTTIVO ERP --> SICILIA

La disposizione di cui L. n. 865 del 1971, art. 51 è stata recepita nella Regione Siciliana mediante la L.R. n. 71 del 1978, art. 16. Successivamente è intervenuta la L.R. n. 86 del 1981, art. 2, nel testo sostituito dalla L.R. n. 22 del 1996, art. 25, e L.R. n. 1 del 1986, art. 5

Per i programmi costruttivi previsti dall'art. 2 L.R. Sicilia 86/1981 non opera il fabbisogno biennale o decennale, come se si trattasse di strumenti ordinari, ma, ai fini del loro dimensionamento, occorre solo tener conto del finanziamento assegnato, fermo restando, comunque, l'obbligo di rispettare il limite massimo del 70% del fabbisogno complessivo di edilizia abitativa.

La sola inesistenza di aree disponibili per la localizzazione di programmi costruttivi E.R.P. non è per ciò solo ragione sufficiente per la loro localizzazione, ai sensi dell'art. 2 L.R. Sicilia 86/1981, così come sostituito dall'art. 25 L.R. Sicilia 22/1992, in zone agricole.

La localizzazione in zona agricola di un programma costruttivo E.R.P. necessita di una congrua motivazione.

L'art. 2 L. R. Sicilia 86/1981, così co... [Omissis - La versione integrale é presente nel prodotto - Omissis] ...to dall'art. 25 L. R. Sicilia 22/1996, va inteso nel senso che comuni l'obbligo di provvedere sulle istanze dei privati di localizzazione dei programmi costruttivi anche ove gli stessi risultino interessare aree destinate dallo strumento urbanistico a verde agricolo, non anche nel senso che i Comuni hanno l'obbligo ex lege di approvare in ogni caso le istanze suddette.

L'art. 2 L. R. Sicilia 86/1981, così come sostituito dall'art. 25 L. R. Sicilia 22/1996, obbliga i Comuni a provvedere anche nell'ipotesi che la scelta dell'area da destinare a localizzazione dei programmi costruttivi interessi zone che lo strumento urbanistico destina a verde agricolo, e quindi a motivare adeguatamente le proprie scelte in caso di rigetto, usando i propri consueti poteri in materia di pianificazione urbanistica.



 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI