Piani urbanistici attuativi e convenzione urbanistica

PIANIFICAZIONE --> PIANI URBANISTICI ATTUATIVI --> CONVENZIONE URBANISTICA

Quando l’intervento edilizio si colloca all'interno di una convenzione di lottizzazione, ciò presuppone ontologicamente la preventiva valutazione dell'impatto dell’intervento sul carico urbanistico e il conseguente computo degli oneri, ripartiti secondo i criteri stabiliti dal D.P.R. n. 380/2001.

Le convenzioni di lottizzazione, anche se istituto di complessa ricostruzione a causa dei profili di stampo pubblicistico che si accompagnano allo strumento chiaramente contrattuale, rappresentano comunque un incontro di volontà delle parti contraenti nell’esercizio dell'autonomia negoziale retta dal codice civile.

La convenzione urbanistica... _OMISSIS_ ...piani attuativi o ai permessi di costruire convenzionati e, nella cornice delle previsioni dello strumento urbanistico, affronta e risolve in concreto le questioni relative all'inserimento di un edificio (nel caso di specie un edificio di culto) nel tessuto urbano.

In caso di cessione dell’area da parte del privato lottizzante convenzionalmente obbligato alla realizzazione delle opere di urbanizzazione, non si verifica una traslazione integrale dell’obbligazione da parte di colui che stipula la convenzione a carico del soggetto cessionario dell’area il quale avrà poi cura di richiedere il titolo edilizio e versare i relativi oneri.

La delibera di approvazione dello schema di convenzione di un piano particolareggiato è legata a ... _OMISSIS_ ...i approvazione del piano stesso da un vincolo di presupposizione necessaria qualora risulti che, eliminando la prima, sarebbe automaticamente caducata anche la seconda, poiché l'una già contiene una disciplina immediatamente lesiva e l'altra si limita a recepire quanto giù statuito in sede di piano particolareggiato, con previsioni aventi efficacia erga omnes.

Le pattuizioni reciproche tra il Comune e la proprietà dell’area possono portare ad una concreta definizione del regime urbanistico tale da rendere del tutto superflua la sottoscrizione di una convenzione formale fra le parti, essendosi comunque inverato il contenuto sostanziale di accordi reciprocamente intercorsi regolamentativi del regime urbanistico dei terreni de quibus, pienamente sostitutivi... _OMISSIS_ ...rticolareggiato formalmente assente.

La convenzione urbanistica non può spiegare effetto sulle autorizzazioni già rilasciate.

La convenzione urbanistica non può essere ragguagliata ad un regolamento negoziale di diritto privato, in quanto si tratta di uno strumento specifico che, sotto il profilo sistematico, deve essere ricondotto agli artt. 11, comma 5, e 15 della legge 7 agosto 1990, n. 241, per cui ad essi si applicano ove non diversamente previsto, i principi del codice civile in materia di obbligazioni e contratti in quanto compatibili.

Il piano di lottizzazione convenzionata è strumento urbanistico esecutivo ove la convenzione, che accede al piano, disciplina sul piano negoziale le modalità di assolvimento degli obblighi di... _OMISSIS_ ..., le cessioni di aree, le opere di urbanizzazione.

PIANIFICAZIONE --> PIANI URBANISTICI ATTUATIVI --> CONVENZIONE URBANISTICA --> AREE INTERESSATE

Il provvedimento con cui l’amministrazione comunale dispone l’immissione in possesso delle aree occupate dal privato in forza di una convenzione di lottizzazione deve ritenersi radicalmente nullo attesa l’assenza, in astratto, di qualsivoglia norma giuridica attributiva del potere esercitato con il provvedimento amministrativo.

La posizione di parte sostanziale di soggetto attuatore di una convenzione urbanistica è idonea a radicare una posizione giuridica differenziata che legittima il privato a pretendere dal Comune la liberazione delle aree funzionali alla ... _OMISSIS_ ...elle opere di sistemazione urbanistica oggetto di accordo.


PIANIFICAZIONE --> PIANI URBANISTICI ATTUATIVI --> CONVENZIONE URBANISTICA --> DURATA

Ancorché il termine di durata massima di efficacia del piano di lottizzazione decorra dalla data di perfezionamento (recte: di stipula) della convenzione urbanistica prevista dalla legge, quale atto negoziale che accede allo strumento pianificatorio in esame, non può ammettersi che mediante l’adozione di successive integrazioni della medesima convenzione, o, addirittura, mediante la stipulazione di “nuove” convenzioni, attuative del medesimo p.d.l., sia consentito superare – o addirittura eludere – per via pattizia il termine legale di efficacia massima del... _OMISSIS_ ...ano attuativo considerato.

La convenzione urbanistica tra privato e Comune, che riguarda la quantità di cubatura in concreto esprimibile e il numero di piani realizzabile, in deroga ai parametri vigenti e a quelli sopravvenuti, deve essere valutata la pari di un qualsiasi piano attuativo sebbene adottato per mezzo di accordo sostitutivo ex articolo 11 della legge 241 del 1990. Sicché la durata della sua efficacia, e con essa quella dell’affidamento tutelabile del privato stipulante, non può eccedere i 10 anni ai sensi dell’articolo 17 della legge 1142 del 1942 ove incompatibile con la sopravvenuta disciplina urbanistica o comunque con quella vigente.

Riguardo agli artt. 16, 17 e 28 della legge urbanistica – secondo cui l'effica... _OMISSIS_ ...articolareggiati, ai quali si assimilano analogicamente le lottizzazioni convenzionate, ha un termine entro il quale le opere debbano essere eseguite, che non può essere superiore a dieci anni – l'imposizione del termine suddetto va inteso nel senso che le attività dirette alla realizzazione dello strumento urbanistico, sia convenzionale che autoritativo, non possono essere attuate ai sensi di legge oltre un certo termine, scaduto il quale l'autorità competente riacquista il potere-dovere di dare un nuovo assetto urbanistico alle parti non realizzate, anche, in ipotesi, con una nuova convenzione di lottizzazione. Ne segue che, se, e fino a quando, tale potere non viene esercitato, l'assetto urbanistico dell'area rimane definito nei termini disposti con la convenzione d... _OMISSIS_ ....

L'imposizione del termine decennale di efficacia dei piani particolareggiati, ai quali si assimilano analogicamente le lottizzazioni convenzionate, va inteso nel senso che le attività dirette alla realizzazione dello strumento urbanistico, sia convenzionale che autoritativo, non possono essere attuate ai sensi di legge oltre un certo termine, scaduto il quale l'autorità competente riacquista il potere-dovere di dare un nuovo assetto urbanistico alle parti non realizzate, anche, in ipotesi, con una nuova convenzione di lottizzazione. Ne segue che, se, e fino a quando, tale potere non viene esercitato, l'assetto urbanistico dell'area rimane definito nei termini disposti con la convenzione di lottizzazione.

La mancata apposizione di un termine fi... _OMISSIS_ ...alla convenzione urbanistica ritualmente sottoscritta, non introduce di per sé un vizio invalidante e non consente altresì al privato di sottrarsi all’esecuzione di impegni liberamente assunti e conformi al principio per cui il rilascio di un titolo abilitativo per la realizzazione di un fabbricato a destinazione produttiva o commerciale implica il reperimento dei necessari standard.

Il termine di scadenza dell'efficacia delle convenzioni urbanistiche ex art. 28, comma 5, della legge 17 agosto 1942, nr. 1150, che la fissa in un massimo di dieci anni, afferisce all’efficacia del...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 40224 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 8,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo