Configurabilità della responsabilità precontrattuale nell'attività negoziale della P.A. ai fini del risarcimento del danno

PATOLOGIA - RISARCIMENTO DEL DANNO - RESPONSABILITÀ PRECONTRATTUALE

Se durante la fase formativa del negozio una parte viola, anche colposamente, i doveri di lealtà e correttezza ponendo in essere comportamenti che non salvaguardano l’affidamento della controparte e che sorprendono la sua fiducia sulla conclusione del contratto, essa risponde per responsabilità precontrattuale anche se è una pubblica amministrazione.

È configurabile la responsabilità precontrattuale in capo alla P.A., come ad esempio nel caso di recesso senza giustificato motivo da una trattativa privata.

Nel caso in cui la P.A. avvii e perseveri nelle trattative senza verificare diligentemente la sussistenza delle condizioni necessarie per la costituzione d... _OMISSIS_ ...ash; generando nella parte privata un ragionevole affidamento nella legittimità della procedura – resta leso il diritto alla libertà negoziale della parte stessa procurando ad essa un danno ingiusto, e tale forma di responsabilità comporta l’obbligo del risarcimento del danno.

Perché possa parlarsi di violazione del dovere di correttezza e di buona fede che deve sostenere le trattative precontrattuali (art. 1337 c.c.) devono ricorrere determinate condizioni: a) che tra le parti siano intercorse trattative giunte ad uno stadio tale da giustificare oggettivamente il logico affidamento nella conclusione del contratto; b) che una delle parti abbia interrotto tali trattative eludendo le ragionevoli aspettative dell’altra, la quale ha confidato nel... _OMISSIS_ ...o dell’accordo ed è stata indotta a sostenere spese o a rinunciare ad occasioni più favorevoli; c) che il comportamento della parte inadempiente sia stato determinato, se non da malafede, almeno da colpa, e non sia quindi assistito da un giusto motivo.

Il recesso ingiustificato dalle trattative, fonte di responsabilità precontrattuale, può ravvisarsi nei casi in cui la P.A. adduca ragioni conosciute o conoscibili già al momento iniziale del confronto o opponga profili ostativi a lei noti da tempo e da lei sempre ritenuti irrilevanti, ovvero invochi motivi di cui ha reso edotta l’altra parte con particolare ritardo e solo perché formalmente sollecitata.

Nelle ipotesi di responsabilità precontrattuale il pregiudizio risarcibile va circ... _OMISSIS_ ...miti dell’interesse negativo, costituito dalle spese inutilmente sopportate nel corso delle trattative in vista della stipulazione del contratto e dalla perdita di ulteriori occasioni per la conclusione di affari ugualmente o maggiormente vantaggiosi; restano invece esclusi i danni che si sarebbero evitati e i vantaggi che si sarebbero conseguiti con la stipulazione ed esecuzione del contratto e non è, quindi, risarcibile, il mancato guadagno dell’utile d’impresa.

In caso di responsabilità precontrattuale, il diritto al risarcimento del danno deve essere limitato al c.d. "interesse negativo", ovvero all’ammontare delle spese sostenute per aver fatto affidamento nella conclusione del contratto e nei mancati guadagni derivati da... _OMISSIS_ ...ulteriori occasioni contrattuali.

Nelle ipotesi di responsabilità precontrattuale, sottoposta al sindacato del giudice non è la legittimità dell’esercizio della funzione pubblica cristallizzato nel provvedimento amministrativo, ma la correttezza del contegno negoziale tenuto dall’ente pubblico, durante la fase delle trattative e della formazione del contratto: si è al di fuori, dunque, del procedimento amministrativo ed all’interno delle logiche e dei poteri negoziali, con la conseguente inestensibilità analogica della relativa disciplina.

L'annullamento in autotutela della concessione demaniale marittima non esclude la sussistenza dei presupposti per una responsabilità dell’Amministrazione di tipo precontrattuale per les... _OMISSIS_ ...i canoni civilistici di buona fede e correttezza nei limiti del danno emergente e dell’interesse contrattuale negativo, ove vi sia stata lesione dell’affidamento incolpevole in merito alla piena legittimità ed efficacia dell’azione amministrativa.

Qualora l'illegittimità della concessione demaniale marittima sia conosciuta o comunque conoscibile dal soggetto a cui la stessa è stata rilasciata, deve escludersi la sussistenza dei presupposti per affermare una responsabilità precontrattuale della P.A., tanto più se il vizio dipende da un errore dello stesso titolare della concessione illegittimamente rilasciata.

Non sussiste responsabilità precontrattuale della P.A. nei confronti del concessionario per il servizio di accertamento ... _OMISSIS_ ...ella tassa per l’occupazione di suoli ed aree pubbliche (T.O.S.A.P.), per aver incluso l'area del mercato ortofrutticolo tra quelle soggette a tassazione nonostante il consolidato orientamento giurisprudenziale sulla non applicabilità della T.O.S.A.P. ai mercati comunali.

La giurisprudenza amministrativa ormai consolidata ammette senz’altro che l’amministrazione possa incorrere in una responsabilità precontrattuale allorchè, nel corso delle trattative con il privato, non abbia rispettato i principi della buona fede e della correttezza, ex articoli 1337 e 1338 c.c..

Non è configurabile una responsabilità dell’amministrazione per avere parte ricorrente fatto affidamento senza colpa nella validità o efficacia del contratto l... _OMISSIS_ ...o;aggiudicazione definitiva non abbia fatto seguito il rilascio della concessione demaniale e laddove sia comunque evidente l'illegittimità dell’aggiudicazione.

Non è possibile riconoscere una responsabilità da recesso ingiustificato dalle trattative in caso di legittima decisione dell’amministrazione di procedere ad annullamento d'ufficio di un atto illegittimo.

Il danno risarcibile in caso di responsabilità precontrattuale della p.a. è rappresentato dal cd. interesse negativo, cioè dalle spese inutilmente sostenute (danno emergente) e dalle favorevoli occasioni di lucro perse a causa del coinvolgimento nella contrattazione rivelatasi inutile (lucro cessante).

La responsabilità precontrattuale della p.a. postula un'at... _OMISSIS_ ...alla preparazione della positiva conclusione del contratto, la dimostrazione del requisito psicologico, ossia del dolo o della colpa dell'Amministrazione, quale apparato burocratico cui incombeva la responsabilità delle trattative e della loro necessaria conclusione e la positiva verifica da parte del giudice che il comportamento dell'Amministrazione abbia ingenerato nei privati un ragionevole affidamento in ordine alla conclusione del contratto ovvero in ordine alla sua efficacia.

La responsabilità precontrattuale dell'amministrazione è esclusa se il contratto non viene stipulato per fatto dell'aggiudicatario (il quale, nella specie, si era mostrato disponibile ad assumere la gestione provvisoria di un bene pubblico ad un canone nettamente inferiore a quello ... _OMISSIS_ ...
Affinché venga in esistenza la responsabilità precontrattuale per ingiustificata rottura delle trattative è necessario che queste stesse trattative siano arrivate ad un punto di definizione tale da far insorgere nella controparte l'affidamento circa la conclusione del negozio e quindi che l’interruzione appaia contraria ai doveri di lealtà e correttezza.

Affinché venga in esistenza la responsabi...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 18763 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 6,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo
Nuovo

L’articolo sopra riportato è composto da contenuti tratti da questo prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click. Attenzione: ove l'articolo contenga NOTE, per motivi tecnici esse NON sono riportate nell'articolo stesso ma solamente nel prodotto da cui esso è tratto. Pertanto se si pensa di avere necessità di un testo completo di note, si invita a comprare direttamente il prodotto. Si ricorda comunque che in caso di acquisto successivo del prodotto, dal costo dello stesso verrà scontato il costo già sostenuto per l'articolo.

pdf 2368 pagine in formato A4

40,00 €