Carrello
Carrello vuoto



I soggetti dell’iter infortunistico


 Sono omessi dal presente articolo eventuali note ed altri contenuti reperibili nel prodotto

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:LA TUTELA DELL'INFORTUNIO SUL LAVORO
anno:2015
pagine: 116
formato: pdf  
prezzo:
€ 20,00

  leggi qui come funziona      scarica gratis alcune pagine!!

Avvocato giuslavorista specialista in Diritto del Lavoro

La nozione di soggetto assicurato contempla nel proprio ambito una serie di figure diversificate, la cui disciplina è ricavabile dal complesso intrecciarsi del dato normativo di tre disposizioni presenti nel T.U. Infortuni. È attraverso la lettura dell'art. 4 che disciplina le persone assicurate individuandone i requisiti soggettivi, e degli artt. 1 e 9 rispettivamente sulle attività protette e sui datori di lavoro, che si può individuare il soggetto assicurato in colui che sia «adibito a macchine od a lavorazioni protette appositamente elencate» .
Si possono dunque individuare i caratteri del lavoratore assicurato in colui che effettua una prestazione lavorativa:
- con carattere permanentemente o avventizio, quindi professionalmente e non occasionalmente;
- indipendentemente dalla qualificazione formale del rapporto e del contratto di lavoro;
- con modalità manuale, contemplando anche quella accessoria o strumentale ad una attività intellettuale;
- in maniera tale che la macchina, apparecchio o impianto, «possa cagionare direttamente un pericolo di subire un danno corpori corpore datum» ;
- col carattere della subordinazione, ovverosia alle dipendenze e sotto la direzion... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ...ore di lavoro.


Il datore di lavoro viene comunemente inteso quale soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore.
Diversamente, a seconda dell'organizzazione aziendale che dirige, esso può essere individuato in colui che ha la responsabilità dell'organizzazione dell'impresa o dell'unità produttiva in quanto esercita i poteri decisionali e di spesa .
Il T.U. Infortuni, dedica al datore di lavoro il capo IV, prevedendone una serie di responsabilità e doveri .
Pertanto, è il medesimo legislatore a stabilire che il rispetto della disciplina legale e sindacale [Omissis - versione integrale presente nel testo].
Vengono considerati datori di lavoro:
- coloro che sono soggetti alle disposizioni del T.U. Infortuni;
- le persone e gli enti privati o pubblici, compresi lo Stato e gli Enti locali nell'esercizio delle attività protette;
- le società cooperative e ogni altro tipo di società, anche di fatto, costituite totalmente o in parte da prestatori d'opera;
- le compagnie portuali;
- gli armatori delle navi o coloro che sono ritenuti tali dalla legge;
- ... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ...grave; concessionarie dei servizi radiotelegrafici di bordo;
- le scuole o gli istituti di istruzione di qualsiasi ordine e grado, anche privati, gli enti gestori dei corsi di qualificazione o riqualificazione professionale o di addestramento professionale anche aziendali o di cantieri scuola;
- le case di cura, gli ospizi, gli ospedali, gli istituti di assistenza e beneficenza;
- gli istituti e gli stabilimenti di prevenzione e di pena;
- gli appaltatori e i concessionari di lavori, opere e servizi, anche se effettuati per conto dello Stato, di Regioni, di Province, di Comuni o di altri Enti pubblici;
- i soggetti somministratori di lavoro.


All'INAIL viene riconosciuto il ruolo di ente pubblico erogatore di servizi, che persegue le proprie funzioni attraverso i criteri di economicità, imprenditorialità, autonomia ed efficienza al fine di effettuare una tempestiva e corretta erogazione delle prestazioni .
Tali funzioni vengono svolte nella più ampia ottica Europea di previdenza sociale, la cui competenza è riconosciuta agli Stati membri che ne garantiscono la fruizione attraverso l'assicurazione a copertura dei rischi di infortuni sul lavoro e ... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ... professionali .
L'INAIL persegue una pluralità di obiettivi che convogliano in una diversificata offerta di prestazioni di tutela. Si può evidenziare: la tutela dell'integrità psicofisica del lavoratore, attraverso prestazioni sanitarie finalizzate al reinserimento socio lavorativo, per l'attuazione del principio costituzionale della tutela della salute nei luoghi di lavoro ; l'erogazione di prestazioni economico-indennitarie allorquando, nonostante l'attività di prevenzione [Omissis - versione integrale presente nel testo].



 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI