Carrello
Carrello vuoto



Accatastamento degli impianti di rigassificazione nel mare territoriale


 Sono omessi dal presente articolo eventuali note ed altri contenuti reperibili nel prodotto

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:LA RENDITA CATASTALE DELLE UNITÀ SPECIALI O PARTICOLARI
anno:2018
pagine: 258 in formato A4, equivalenti a 439 pagine in formato libro
formato: pdf  
prezzo:
€ 40,00

  leggi qui come funziona   

Ingegnere, consulente in materia di catasto ed estimo, attualmente direttore scientifico rivista informatica www.catastonline.it. È stato dirigente dell’Agenzia del territorio, responsabile dell’Area per i servizi catastali della Direzione centrale cartografia, catasto e pubblicità immobiliare, membro della Commissione Censuaria Centrale. Autore/coautore di vari testi in materia di catasto, topografia ed estimo, ha svolto numerosi incarichi di docenza per conto della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze e di altre strutture pubbliche o private tra cui, Scuola delle Autonomie locali, Consiel, Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione di Verona, Exeo.

La legge di stabilità per l'anno 2018, n. 205/2017, di cui all'articolo unico, comma 728, detta disposizione per l'applicazione dell'IMU per i rigassificatori ubicati nel mare territoriale prevedendo l'assoggettabilità dell'imposta alla sola porzione del manufatto destinata ad uso abitativo e di servizi civili.
La disposizione tende a fare chiarezza sull'assoggettabilità ad IMU di tali manufatti, atteso che detti immobili, al momento, non sono accatastabili e di conseguenza sembrava logica l'esclusione totale dall'imposta.
La norma, pur non prevedendo modifiche alla normativa di accatastamento per ricomprendere detti immobili nella sfera di applicazione dell'imposta, specifica che questa si applichi alla sola porzione del manufatto destinata ad uso abitativo e di servizi civili.
La disposizione ripercorre il criterio già scelto dal legislatore in tema di imposizione degli allevamenti ittici in mare, per i quali prescindendo dall'accatastamento ha disposto l'applicazione allo specchio d'acqua sotteso, ai soli fini fiscali, della tariffa più alta della qualità di coltura seminativo della provincia cui appartiene il comune prospiciente (si tratta dell'art. 3-ter del decreto legge 17 giugno 2005, n. 106 – aggiunto a... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ...decreto dalla legge di conversione 31 luglio 2005, n. 156).
Si è, ovviamente in attesa delle direttive ministeriali attuative, che stante la finalità della norma, nell'ottica di semplificazione operativa, potrebbe rapportare il valore della base imponibile alla tariffa di reddito (categoria e classe da precisare) di omologhe unità immobiliari site nella provincia cui appartiene il comune prospiciente l'impianto.

Legge 27/12/2017, n. 205 - art. 1 comma 728
728. Le disposizioni di cui al decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, all'articolo 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, nonchè all'articolo 1, commi 639 e seguenti, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, si interpretano, ai sensi e per gli effetti dell'articolo 1, comma 2, della legge 27 luglio 2000, n. 212, nel senso che per i manufatti ubicati nel mare territoriale destinati all'esercizio dell'attività di rigassificazione del gas naturale liquefatto, di cui all'articolo 46 del decreto-legge 1º ottobre 2007, n. 159, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 novembre 2007, n. 222, aventi una propria autonomia funzionale e reddituale che non dipende dallo sf... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ...del sottofondo marino, rientra nella nozione di fabbricato assoggettabile ad imposizione la sola porzione del manufatto destinata ad uso abitativo e di servizi civili.


 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI