Titolarità dei beni pubblici: demanio naturale, artificiale, necessario, accidentale

DEMANIO E PATRIMONIO --> DEMANIO --> DEMANIALITÀ PARZIALE

Non è estranea all’ordinamento la sottoposizione del medesimo bene a due diversi regimi giuridici, di cui uno demaniale e l'altro privatistico, che si realizza con la comunione tra Stato e privato: l’elasticità cui è improntato il diritto di proprietà che lo stesso ordinamento sceglie al fine di non lasciare mai che una serie definita di facoltà e di poteri esercitabili sulla cosa sia lasciata v... _OMISSIS_ ...ude l’esercizio sullo stesso bene di potestà di natura diversa ferma restando la loro compatibilità con la destinazione e la vocazione naturale dello stesso.

DEMANIO E PATRIMONIO --> DEMANIO --> DEMANIALIZZAZIONE

La demanializzazione di un’area di per sé non “naturalmente” demaniale, discende da un provvedimento formale che acquisisca il bene al Demanio, sottraendolo al regime suo proprio precedente.

Non si ravvisa nel... _OMISSIS_ ...ento nessuna ipotesi di demanializzazione diretta di beni immobili che non sia espressamente prevista dalla legge (come per l'ipotesi di demanializzazione ex lege prevista dall’articolo 822 c.c. al di fuori del concetto di naturalità, relativa alle opere destinate alla difesa nazionale e per i diversi casi di realizzazione di opere a carico dello Stato: piani di edilizia economica e popolare, interventi abitativi per leggi speciali etc.). Al di fuori di tali ipotesi la deman... _OMISSIS_ ...ne la previa proprietà dello Stato.

Dal mutamento della situazione giuridica di un bene derivante dalla semplice mutatio dei luoghi, non può discendere la demanializzazione dello stesso; un bene privato deve prima essere espropriato perché possa essere successivamente demanializzato, o perché adibito ad una funzione la quale importi la demanializzazione per sua stessa natura (ad esempio una strada) ovvero perché oggetto di un’espressa normativa speciale.

... _OMISSIS_ ...nza della convenzione tra il privato e l'ente pubblico non è elemento sufficiente a conferire la natura pubblica alla costruzione se ad essa non segue la consegna della stessa e l'acquisizione al demanio

La demanialità o meno di un’area si assume esclusivamente in relazione alla presenza o meno di determinate caratteristiche fisiche e geografiche o meno, la quale prescinde da disposizioni e da provvedimenti di ordine amministrativo, come anche da atti privatistici... _OMISSIS_ ...to, così da configurarsi la relativa azione, in mancanza di atti autoritativi, come tale vertente su diritti soggettivi e non già interessi legittimi.

Nel momento in cui bene diventa demaniale (per il concorso dell’acquisto della proprietà di esso in capo all’ente pubblico territoriale e per la destinazione di esso ad uno degli scopi indicati dall’art. 822) esso diviene libero da pesi ed oneri riconducibili a diritti di natura privatistica.
... _OMISSIS_ ...n bene immobile ha acquistato natura demaniale, sono per ciò solo divenuti inapplicabili sia le norme relative ai contratti di locazione, sia i principi che ispirano i rapporti interprivatistici inerenti l’esecuzione dei rapporti obbligatori: da quel momento, ogni pretesa privata concernente il bene, può giustificarsi soltanto nella logica di un provvedimento concessorio.

Non è ipotizzabile una demanializzazione del bene quale automatica conseguenza della sua tras... _OMISSIS_ ...la realizzazione dell'opera, quand'anche venga a configurarsi la sua corrispondenza al normotipo di cui all'art. 822 c.c..

Affinchè un'area privata venga a far parte del demanio è necessario che essa sia destinata all'uso pubblico e che sia intervenuto un atto o un fatto che ne abbia trasferito il dominio alla pubblica amministrazione.

Ove l’amministrazione ravvisi la necessità di acquisire un bene privato nel proprio patrimonio, per la soddisfazione di... _OMISSIS_ ...ubblico, la legge predispone gli strumenti idonei affinché la P.A. possa acquisire quel bene.

DEMANIO E PATRIMONIO - DEMANIO - DEMANIALIZZAZIONE - ESPROPRIAZIONE La funzione non determina la natura demaniale di un bene se non già demaniale necessario ab origine; ciò infatti postulerebbe un'espropriazione senza dichiarazione di pubblica utilità e senza indennizzo di tutte le opere private astrattamente rientranti nella definizione di bene demaniale di cui all'art. 822... _OMISSIS_ ...gue che, in ipotesi di bene privato, la demanializzazione deve essere preceduta da un provvedimento di espropriazione.

La natura di pertinenza del demanio idrico implica che un bene sia, in effetti, al servizio delle opere demaniali; viceversa non è sufficiente a far ritenere che si tratti di bene demaniale il riferimento all'avvenuto esproprio per le indicate finalità senza indicare la funzione svolta dal terreno in rapporto alle opere del demanio idrico effettivamente... _OMISSIS_ ...loco.

DEMANIO E PATRIMONIO - DEMANIO - DEMANIO NATURALE/ARTIFICIALE L'inclusione di un bene nel demanio naturale discende della presenza delle connotazioni fisiche al riguardo considerate dalla legge, indipendentemente da atti ricognitivi o formalità pubblicitarie.

Se si tratta di un bene artificiale, la demanialità è l'effetto di un atto della P.A. volto a destinare il bene ad un servizio o ad una funzione, pur se la scelta è dettata dalla possibilità di ... _OMISSIS_ ...era artificiale in una determinata categoria.

Qualora venga in discussione l'appartenenza di un determinato bene, nella sua attuale consistenza, al demanio naturale, il giudice ha il potere dovere di controllare i caratteri obiettivi, con i quali il bene discusso si presenta al momento della decisione giudiziale, al fine di accertare se i predetti caratteri siano o meno aderenti allo schema legislativamente previsto per il demanio naturale. Pertanto, nella ipotesi di un... _OMISSIS_ ...d obiettiva trasformazione dei caratteri di un dato bene, una volta che, a seguito di tale trasformazione, il bene abbia assunto la natura intrinseca di bene demaniale, il preesistente diritto di proprietà privata ne subisce una correlativa contrazione, fino, se necessario, alla totale eliminazione, in quanto quel bene si presenta ormai con caratteri, che, secondo l'ordinamento giuridico vigente, precludono che esso possa formare oggetto di proprietà privata.

Qualora ve... _OMISSIS_ ...one l'appartenenza di un determinato bene, nella sua attuale consistenza, al demanio naturale, il giudice ha il potere-dovere di controllare ed accertare con quali caratteri obiettivi esso si presenti al momento della decisione giudiziale.

DEMANIO E PATRIMONIO - DEMANIO - DEMANIO NECESSARIO/ACCIDENTALE Il Demanio si suddivide principalmente in due sottoinsiemi, costituiti dal Demanio necessario e da quello accidentale. Mentre per il Demanio necessario il provvediment... _OMISSIS_ ...zazione non è necessario, per la categoria dei beni demaniali non naturali è necessaria una valutazione della P.A. che il bene sia funzionale ad un interesse pubblico e dunque ad un’utilizzazione pubblica prevista dalla legge; tali beni sono ascritti al Demanio dello Stato a condizione che appartengano allo stesso.

In ipotesi di beni non appartenenti al cosiddetto demanio necessario, l'assoggettamento al regime speciale, di cui agli articoli 826 e 828, è condizion... _OMISSIS_ ...lla loro utilizzazione per esigenze pubbliche, ma anche dalla sussistenza della proprietà o di altro diritto reale spettante sul bene all'ente pubblico.

L'art. 822 cod. civ., comma 2, individua, oltre il demanio cc.dd. necessario (costituito da beni che appartengono e non possono che appartenere allo Stato) altra tipologia di demanio cc.dd. demanio accidentale (costituto da quei beni rispondenti ad alcune caratteristiche e che possono non appartenere allo Stato ma se ap... _OMISSIS_ ... assoggettati alla disciplina dei beni demaniali).

Il demanio accidentale, per legge, è caratterizzato da due elementi: a) dall'elemento dell'appartenenza, cioé il bene essere di proprietà dello Stato o (in ragione dell'art. 824 cod. civ.) del Comune o della Provincia; b) e dalla caratteristica del bene, cioè il bene deve presentare le qualità che sono proprie di quelle categorie di beni indicate dall'art. 822 cod. civ., comma 2.

La qualifica di demanialità d... _OMISSIS_ ...rietà dello Stato o di un ente pubblico territoriale è attribuita, salvo che per il demanio necessario, dalla legge.

In materia di demanio accidentale la destinazione del bene a fini di pubblico interesse non è sufficiente a determinare la demanialità del bene se non in correlazione all'acquisto fattone dall'ente pubblico, sia pure dopo la costruzione delle opere.

I cimiteri e i mercati, assoggettati, per legge, al medesimo regime, rivestono natura demaniale ... _OMISSIS_ ...rietà dell’ente locale.

Un immobile di interesse storico, archeologico od artistico può ritenersi incluso nel demanio c.d. accidentale dello Stato, delle province o dei comuni alla duplice condizione che appartenga ai suddetti enti e che l'indicato interesse sia stato dichiarato o riconosciuto, a seguito di specifico giudizio valutativo da parte dell'amministrazione.

Un immobile di interesse storico, archeologico od artistico può ritenersi incluso nel d... _OMISSIS_ ...identale dello Stato, delle province o dei comuni alla duplice condizione che appartenga ai suddetti enti e che l'indicato interesse sia stato dichiarato o riconosciuto, a seguito di specifico giudizio valutativo da parte dell'amministrazione

È escluso che facciano parte del demanio accidentale dello Stato o degli enti locali - per intero, o anche soltanto per quota ideale - gli immobili riconosciuti di notevole interesse storico, artistico od archeologico ai sensi dell... _OMISSIS_ ...939, n. 1089 rispetto ai quali detti soggetti pubblici siano titolari, unicamente, del diritto di comproprietà indivisa in comunione con un soggetto privato; in quella ipotesi il soggetto pubblico vanta, sul bene, soltanto un diritto di comproprietà pro indiviso col soggetto privato, di natura meramente privatistica.

Quando non si tratta dei beni del c.d. demanio necessario, la demanialità non è una qualifica giuridica attribuita ad un bene in funzione del titolo di acq... _OMISSIS_ ...olontà inattuata di una determinata destinazione demaniale o del modo di atteggiarsi del potere di disposizione, ma una qualifica che attiene alla destinazione concreta del bene ed alla sua caratterizzazione funzionale secondo taluna delle varie destinazioni ad uso pubblico previste dalla legge per ciascuna delle categorie dei beni demaniali.

A norma dell'art. 822 c.c., comma 2, e art. 824 c.c., fanno parte del c.d. demanio accidentale quei beni che, oltre ad appartener... _OMISSIS_ ...alle Province o ai Comuni, presentino caratteristiche rispondenti a quelle indicate nel citato art. 822, comma 2.

Già in base alla normativa previgente a quella attuale, la laguna di Venezia e le valli da pesca in esse ricadenti, erano considerate demanio pubblico nel senso attuale di bene appartenente al demanio marittimo necessario, che attualmente l'art. 28 c.n., individua in beni di origine naturale, la cui proprietà non può che essere pubblica, e perciò distinti da... _OMISSIS_ ...uali la demanialità è condizionata dalla loro appartenenza allo Stato.

I beni del demanio marittimo necessario, che l'art. 28 c.n., individua in beni di origine naturale, sono quelli la cui proprietà non può che essere pubblica, e perciò distinti da quelli per i quali la demanialità è condizionata dalla loro appartenenza allo Stato.

L'estensione del demanio marittimo necessario è determinata da eventi naturali e muta al mutare di essi, sicchè, da una parte, l... _OMISSIS_ ... dell'autorità amministrativa di detto demanio hanno valore puramente dichiarativo, e, dall'altra, i beni del demanio marittimo necessario sono tali se ed in quanto ordinati agli usi del mare e, a seconda che acquistino o perdano l'attitudine a servire a tali usi, acquistano, o perdono il carattere di bene demaniale.

I beni del demanio necessario non possono costituire oggetto di negozi giuridici di diritto privato, nè possono essere usucapiti, in quanto sono del tutto ... _OMISSIS_ ...li.

Il demanio accidentale o eventuale ricomprende beni che presentano caratteristiche specifiche e che appartengono allo Stato anche se possono appartenere a privati.

Un terreno sul quale sorgeva ab origine una strada ferrata poi dismessa non può appartenere al demanio accidentale. Trattandosi di un mero terreno, il bene poteva appartenere semplicemente al patrimonio disponibile dello Stato (o comunque al patrimonio indisponibile) sottoposto senza eccezioni ... _OMISSIS_ ... codicistica sulla proprietà privata.

Sono beni del c.d. demanio necessario (art. 822 c.c., comma 1) i beni che appartengono necessariamente ed esclusivamente (nel senso che non posso non appartenere) allo Stato (con alcune eccezioni per le regioni a statuto speciale e i porti lacuali...


...continua.  Qui sono visibili 14000 su 15786 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 6,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo
Nuovo

L’articolo sopra riportato è composto da contenuti tratti da questo prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click. Si ricorda che in caso di acquisto successivo del prodotto, dal costo dello stesso verrà scontato il costo già sostenuto per l'articolo.

pdf 1167 pagine in formato A4

32,00 €