I requisiti in base ai quali una strada può rientrare nella categoria delle vie vicinali pubbliche

DEMANIO E PATRIMONIO - STRADE - STRADA VICINALE - REQUISITI La strada che si connoti, sostanzialmente, come un tracciato viario agricolo, costituito, nella parte finale, solo da un sentiero, senza sbocco, che non conduca ad insediamenti di qualsiasi tipo e termini all’interno di proprietà privata, non possiede alcuna caratteristica che consenta di considerarla vicinale (rectius: strada locale di tipo F ex art. 2, comma 3° D.Lgs. n. 285/1992).

Ai fini della classificazione di una strada come vicinale rileva l'idoneità del tracciato a far fronte o meno ad esigenze apprezzabili di uso pubblico. Non può essere considerata tale una strada qualora non vi sia alcun collegamento funzionale fra la stessa e insediamenti urbani, residenziali, produttivi ecc. o luo... _OMISSIS_ ...pubblici servizi, ma essa serva solo a non individuati soggetti che ne usufruiscono per fini essenzialmente ludici (caccia, attività sportiva ecc....).

È da ricondurre alla nozione di strada vicinale di uso pubblico la strada che: a) per le sue dimensioni, struttura, e condizioni consente un generale passaggio esercitato "iure servitutis publicae" da parte di una collettività indeterminata di persone in assenza di restrizioni all'accesso o di vincoli di proprietà o condominio; b) è collegata con la viabilità generale; c) è contraddistinta da un titolo valido a sorreggere l'affermazione del diritto di uso pubblico, che può anche identificarsi nella protrazione dell'uso da tempo immemorabile; d) è stata oggetto di interventi di manutenzione da parte del Comune e di ... _OMISSIS_ ...sopra o sotto di essa, di infrastrutture di servizio da parte dell'ente pubblico (telefoniche, elettriche, fognarie, acquedottistiche).

Una strada può rientrare nella categoria delle vicinali pubbliche solo in presenza di tali presupposti: 1) il passaggio esercitato iure servitutis publicae da una collettività di persone qualificate dall’appartenenza ad una comunità territoriale; 2) la concreta idoneità della strada a soddisfare esigenze di generale interesse, anche per il collegamento con la pubblica via; 3) il titolo valido a sorreggere l’affermazione del diritto di uso pubblico, che può identificarsi anche nella protrazione dell’uso stesso da tempo immemorabile.

I requisiti in base ai quali una strada può rientrare nella categoria d... _OMISSIS_ ...li pubbliche sono costituiti dal passaggio esercitato "jure servitutis publicae" da una collettività di persone qualificate dall'appartenenza ad una comunità territoriale, dalla concreta idoneità della strada a soddisfare (anche per il collegamento con la pubblica via) esigenze di generale interesse, e da un titolo valido a sorreggere l'affermazione del diritto di uso pubblico.

Correttamente viene affermata la natura privata e non pubblica di una via in relazione alla quale sia stato accertato il totale disinteresse dell'Amministrazione Comunale sia dal punto di vista topografico e di segnaletica, sia da quello della sua ordinaria e straordinaria amministrazione e l'inidoneità a svolgere alcuna funzione di collegamento tra vie di natura pubblica, ovvero private co... _OMISSIS_ ...pubblico in ragione del fatto che essa sbocca in mezzo a campi coltivati di proprietà privata.

L'insorgenza della comunione di una via privata ex collatio agrorum privatorum presuppone inevitabilmente che tutti i partecipanti abbiano in vario modo o misura contribuito a conferire il sedime della strada, non essendo ipotizzabile che alla comunione partecipi un soggetto che nulla abbia conferito, a meno che non ricorra un diverso titolo negoziale

Una strada rientra nella categoria delle vie vicinali pubbliche se sussistono i requisiti del passaggio esercitato "jure servitutis publicae" da una collettività di persone qualificate dall'appartenenza ad una comunità territoriale, della concreta idoneità della strada a soddisfare esigenze di generale interesse,... _OMISSIS_ ...ollegamento con la pubblica via, e dell'esistenza di un titolo valido a sorreggere l'affermazione del diritto di uso pubblico.

Ai fini della qualificazione di una strada come vicinale pubblica, occorre avere riguardo alle sue condizioni effettive, in quanto una strada può rientrare in tale categoria solo qualora rilevino il passaggio esercitato da una collettività di persone appartenenti a un gruppo territoriale, la concreta idoneità del bene a soddisfare esigenze di carattere generale, anche per il collegamento con la pubblica via, e un titolo valido a sorreggere l'affermazione del diritto di uso pubblico, che può anche identificarsi nella protrazione dell'uso da tempo immemorabile.

La destinazione delle strade vicinali a uso pubblico, imposta dal codi... _OMISSIS_ ..., fa sì che queste debbano essere necessariamente interessate da un potenziale transito generalizzato, tale per cui, a fronte della proprietà privata del sedime stradale e dei relativi accessori e pertinenze, l'ente pubblico comunale possa vantare su di essa, ai sensi dell'art. 825 cod. civ., un diritto reale di transito, con correlativo dovere di concorrere alle spese di manutenzione della stessa; di conseguenza non è sufficiente che l'utilizzo della strada avvenga in favore di proprietari di fondi vicini.

Una strada rientra nella categoria delle “vie vicinali private” le quali, pur essendo di proprietà dei conferenti restano comunque soggette alla precedente servitù di pubblico passaggio carrabile e pedonale, nel caso in cui presentino gli ele... _OMISSIS_ ...e rilevanti, quali in particolare l’esistenza di una servitù pubblica di passaggio o un precedente uso generalizzato risalente nel tempo; dei requisiti tecnici di idoneità al generale passaggio in condizioni di sicurezza ed in particolare la presenza di pavimentazione e/o di asfaltata; del collegamento con la restante viabilità comunale per numero indeterminato dei possibili utenti.

Affinché una strada possa rientrare nella categoria delle vie vicinali pubbliche, deve sussistere il passaggio esercitato iuris servitutis publicae da una collettività di persone qualificate dall'appartenenza ad un gruppo territoriale, nonchè la concreta idoneità del bene a soddisfare esigenze di carattere generale ed un titolo valido a sorreggere l'affermazione del diritto di us... _OMISSIS_ ... può anche identificarsi nella protrazione dell'uso da tempo immemorabile.

La natura privata della strada non esclude ma anzi è il presupposto perché la medesima strada possa assurgere al rango di vicinale, nel qual caso, pur mantenendo il regime dominicale privato, ha una destinazione pubblica.

Ai fini della qualificazione di una strada come vicinale pubblica, qualora difetti l'iscrizione della strada nell'elenco delle strade vicinali di uso pubblico, occorre avere riguardo alle sue condizioni effettive, in quanto una strada può rientrare in tale categoria solo qualora rilevino il passaggio esercitato iure servitutis pubblicae da una collettività di persone appartenenti ad un gruppo territoriale, la concreta idoneità del bene a soddisfare esigenze di c... _OMISSIS_ ...le, anche per il collegamento con la pubblica via, un titolo valido a sorreggere l'affermazione del diritto di uso pubblico, che può anche identificarsi nella protrazione dell'uso da tempo immemorabile.

Ai fini della qualificazione di una strada come vicinale pubblica, occorre avere riguardo alle sue condizioni effettive, in quanto una strada può rientrare in tale categoria solo qualora rilevino il ...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 33891 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 7,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo
Nuovo

L’articolo sopra riportato è composto da contenuti tratti da questo prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click. Attenzione: ove l'articolo contenga NOTE, per motivi tecnici esse NON sono riportate nell'articolo stesso ma solamente nel prodotto da cui esso è tratto. Pertanto se si pensa di avere necessità di un testo completo di note, si invita a comprare direttamente il prodotto. Si ricorda comunque che in caso di acquisto successivo del prodotto, dal costo dello stesso verrà scontato il costo già sostenuto per l'articolo.

pdf 2353 pagine in formato A4

38,00 €