Parametri per l'identificazione della nozione di “volume tecnico”

OPERE ED INTERVENTI --> CASISTICA --> VOLUME TECNICO

Il presupposto minimale per l’esistenza di un volume edilizio è costituito dalla costruzione di almeno un piano di base e due superfici verticali contigue.

Un vano scala ed un locale lavanderia non costituiscono volumi tecnici, atteso che tale qualificazione riguarda unicamente gli impianti necessari per l’utilizzo dell’abitazione che non possono in nessun modo essere ubicati all’interno di essa, come quelli connessi alla condotta idrica, termica o all’ascensore, i quali si risolvono in semplici interventi di trasformazione senza generare aumento alcuno di carico territoriale o di impatto visivo. E’, dunque, volume tecnico solo l’opera edi... _OMISSIS_ ... a contenere impianti serventi di una costruzione principale, per esigenze tecnico-funzionali della stessa.

Sono volumi tecnici quelli strettamente necessari a contenere ed a consentire la sistemazione di quelle parti degli impianti tecnici, aventi un rapporto di strumentalità necessaria con l’utilizzo della costruzione (serbatoi idrici, extra-corsa degli ascensori, vani di espansione dell'impianto termico, canne fumarie e di ventilazione, vano scala al di sopra della linea di gronda età), che non possono, per esigenze tecniche di funzionalità degli impianti stessi, trovare allocazione entro il corpo dell’edificio realizzabile nei limiti imposti dalle norme urbanistiche.

Per l'identificazione della nozione di “volume tecni... _OMISSIS_ ...valore tre ordini di parametri, il primo, positivo, di tipo funzionale, relativo al rapporto di strumentalità necessaria del manufatto con l'utilizzo della costruzione alla quale si connette; il secondo ed il terzo, negativi, ricollegati da un lato all'impossibilità di soluzioni progettuali diverse, nel senso che tali costruzioni non devono potere essere ubicate all'interno della parte abitativa, e dall'altro lato ad un rapporto di necessaria proporzionalità tra tali volumi e le esigenze effettivamente presenti.

Integra la nozione di volume tecnico, non computabile nella volumetria della costruzione e irrilevante ai fini del calcolo delle distanze legali, soltanto l’opera edilizia priva di autonomia funzionale, anche potenziale, in quanto destinata a con... _OMISSIS_ ... serventi di una costruzione principale per esigenze tecnico-funzionali della costruzione medesima.

La nozione di vano tecnico corrisponde a un’opera priva di qualsiasi autonomia funzionale, anche solo potenziale, perché destinata solo a contenere, senza possibilità di alternative e, comunque, per una consistenza volumetrica del tutto contenuta, impianti serventi di una costruzione principale per essenziali esigenze tecnico-funzionali di essa.

La natura di “volume tecnico” esclude che il manufatto possa essere computato volumetricamente ai fini del rispetto degli indici di fabbricabilità di zona. Essa, peraltro, non esclude la consistenza fisica dell’opera, la quale, anche in ragione delle particolari caratteristiche di p... _OMISSIS_ ...o;area di insistenza, può determinarne un’alterazione con conseguente vulnus al vincolo di conservazione e di inalterabilità dei luoghi.

Un locale può essere considerato come volume tecnico se comprende solo le opere prive di autonomia funzionale, anche solo potenziale.

Nei limiti in cui le disposizioni urbanistiche e paesaggistiche lo consentano, si può ammettere la realizzazione di modesti volumi tecnici, ma solo se strettamente necessari all’uso per il quale sono destinati.

Per la realizzazione di un volume tecnico (a guisa di opera priva d’una sua autonoma rilevanza urbanistico-funzionale), non è necessario il permesso di costruire, onde essa non soggiace alla misura ripristinatoria qualora sia stata realizza... _OMISSIS_ ...i quest'ultimo, tranne che essa non arrechi un impatto sulla struttura e sulla sagoma dell'immobile.

La nozione di volume tecnico concerne esclusivamente interventi edilizi capaci di creare modesti volumi accessori, funzionali all'allocazione di impianti e dispositivi tecnologici, quali i vani caldaie o i vani scale, sprovvisti di un autonomo valore di mercato e che non consentono una destinazione indipendente e diversa da quella a servizio dell'immobile al quale accedono. E’ quindi escluso che si possa ampliare tale nozione fino a ricomprendervi anche vani non connessi strettamente e funzionalmente con un impianto tecnologico, ovvero non adibiti ad ospitare lo stesso, quali ad esempio un magazzino o un locale di deposito.

I volumi tecnici... _OMISSIS_ ...li strettamente necessari a contenere e consentire la sistemazione di impianti tecnici, aventi un rapporto di strumentalità necessaria con l'utilizzo della costruzione (serbatoi idrici, extra-corsa degli ascensori, vani di espansione dell'impianto termico, canne fumarie e di ventilazione, vano scala al di sopra della linea di gronda), che non possono trovare allocazione, per esigenze tecniche di funzionalità degli impianti, entro il corpo dell'edificio realizzabile nei limiti imposti dalle norme urbanistiche.

Possono considerarsi volumi tecnici solo quei volumi che sono realizzati per esigenze tecnico-funzionali della costruzione (per la realizzazione di impianti elettrici, idraulici, termici o di ascensori) che non possono essere ubicati all’interno di ... _OMISSIS_ ...no del tutto privi di propria autonoma utilizzazione funzionale, anche potenziale.

Il volume vano tecnico corrisponde a un’opera priva di qualsivoglia autonomia funzionale, anche solo potenziale, perché è destinata unicamente a contenere, senza possibilità di alternative e, comunque, per una consistenza per altezza, dimensioni e dotazioni del tutto contenuta, impianti serventi di una costruzione principale per essenziali esigenze tecnico-funzionali della medesima e in modo tale da escludere qualsiasi utilità abitativa, per cui non necessitano di permesso di costruire.

La natura di volume tecnico non si riscontra nei confronti di quei vani che, per dimensioni e scopi, non siano coessenziali in modo immediato e diretto all'opera principale. ... _OMISSIS_ ...e tecnico solo quello realizzato, comunque con consistenza volumetrica del tutto contenuta e senza possibili alternative, per finalità tecnico-funzionali dell’edificio (con riguardo a impianti elettrici, idraulici, termici o di ascensori), che non possano esser ubicati all'interno di questo e che siano del tutto privi di propria autonoma utilizzazione funzionale, anche potenziale.

Sono individuati come tecnici solo quei volumi modesti, ovvero tali da non alterare in modo significativo l'assetto del territorio, relativi ad impianti del tutto privi di propria autonomia funzionale, anche potenziale, poiché strumentali di una costruzione principale, per esigenze tecnico-funzionali della stessa, connessi alla condotta idrica, termica, ascensore ecc., e che no... _OMISSIS_ ...e ubicati all’interno di questa, essendo escluso che possa parlarsi di volumi tecnici al di fuori di tale ambito al fine di negare rilevanza giuridica ai volumi comunque esistenti nella realtà fisica.

Sono "volumi tecnici" quelli strettamente necessari a contenere e consentire la sistemazione di impianti tecnici, aventi un rapporto di strumentalità necessaria con l'utilizzo della costruzione (serbatoi idrici, extra-corsa degli ascensori, vani di espansione dell'impianto termico, canne fumarie e di ventilazione, vano scala al di sopra della linea di gronda), che non possono trovare a...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 28627 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 4,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo