L'immissione in possesso nell'occupazione per pubblica utilità

OCCUPAZIONE --> IMMISSIONE IN POSSESSO

La redazione del verbale di immissione in possesso in favore dell'ente espropriante, in conseguenza della pronuncia di un decreto di occupazione, fa presumere che la P.A., beneficiaria dell'occupazione stessa, si sia effettivamente impossessata dell'immobile e, nel contempo, esonera il proprietario espropriato dall'onere di provare l'avvenuto spossessamento. Dunque, se restituzione non vi è stata, possessore del bene risulta essere l'ente che ha provveduto alla sua occupazione, di modo che è su di esso che gravano le conseguenze di un malaccorto uso delle facoltà dominicali attribuite al possessore.

È irrilevante l’anteriorità della prevista data di immissione nel possesso rispetto alla scadenza de... _OMISSIS_ ...a presentazione delle offerte concernenti la procedura di evidenza pubblica per la realizzazione dei lavori, dovendosi riconoscere all’occupazione d’urgenza null’altro che la sua propria natura di atto meramente esecutivo e vincolato del procedimento volto all’espropriazione.

OCCUPAZIONE --> IMMISSIONE IN POSSESSO --> APPRENSIONE MATERIALE

In tema di occupazione temporanea e d'urgenza di un immobile espropriando, il periodo di occupazione legittima decorre dal momento della effettiva immissione in possesso del beneficiario dell'occupazione, che si verifica, di regola, in conseguenza del c.d."dimensionamento" - consistente nell'individuazione dell'area mediante infissione di picchetti e nell'affermazione de... _OMISSIS_ ...dell'operazione che da quel momento il possesso dell'area s'intende trasferito all'amministrazione espropriante costituendosi, per effetto di tali comportamenti, una impossibilità giuridica dell'ulteriore godimento dell'immobile da parte del proprietario. Lo stesso effetto si ha anche direttamente con la realizzazione dell'opera.

Nell’ipotesi di occupazione preordinata alla futura espropriazione, lo spossessamento deve ritenersi realizzato in conseguenza del c.d. dimensionamento (individuazione dell'area mediante infissione di picchetti) e nell’affermazione degli incaricati che da quel momento l'area s'intende trasferita all'occupante.

La compilazione del verbale di consistenza e di immissione su moduli prestampati non è di per sé ci... _OMISSIS_ ...a ad integrare e dimostrare lo spossessamento del proprietario ove tale formalità non sia seguita da atti sostanziali dimostrativi della inequivocabile volontà dell’ente espropriante di immettersi nel possesso dell’area, quali atti di recinzione o di picchettamento.

Nell'ipotesi di occupazione preordinata alla futura espropriazione, lo spossessamento deve ritenersi realizzato in conseguenza del c.d. dimensionamento (individuazione dell'area mediante infissione di picchetti) e nell’affermazione degli incaricati che da quel momento l'area s'intende trasferita all'occupante. La compilazione del verbale di consistenza e di immissione su moduli prestampati non è di per sé circostanza idonea ad integrare e dimostrare lo spossessamento del proprieta... _OMISSIS_ ...rmalità non sia seguita da atti sostanziali dimostrativi della inequivocabile volontà dell’ente espropriante di immettersi nel possesso dell’area, quali, per l’appunto, atti di recinzione o di picchettamento.

In mancanza di impugnazione degli atti finalizzati alla realizzazione dell’opera pubblica, chi occupa il bene non può opporsi alla richiesta di sgomberarlo.

In mancanza della redazione del verbale di immissione in possesso, non è possibile attribuire al beneficiario del decreto alcun acquisto del possesso dell'immobile né tanto meno le relative responsabilità a meno della prova, a carico del proprietario, che l'acquisto del possesso e la contemporanea perdita da parte del soggetto cui faceva capo si sono comunque re... _OMISSIS_ ...erso atti inequivocabilmente indicativi dell'inizio del nuovo rapporto (e la cessazione di quello precedente) con il bene: quali esemplificativamente quelli indicati dalla giurisprudenza della recinzione di un'area, ovvero del suo dimensionamento tramite apposizione di picchetti.

L'occupazione d'urgenza presuppone un apposito provvedimento autorizzativo, distinto da quello che legittima l'accesso dei tecnici per l'esecuzione di un'operazione non necessariamente propedeutica all'occupazione d'urgenza, e decorre dal momento dell'effettiva immissione in possesso del beneficiario, che normalmente ha luogo con il cd. dimensionamento, consistente nell'individuazione dell'area mediante infissione di picchetti e nell'affermazione degli incaricati dell'operazione che d... _OMISSIS_ ...il possesso dell'area s'intende trasferito all'amministrazione espropriante, determinandosi, per effetto di tali comportamenti, l'impossibilità giuridica dell'ulteriore godimento dell'immobile da parte del proprietario.

Dopo che un bene è stato confiscato ed entrato nella disponibilità giuridica dello Stato, la pubblica amministrazione ha il potere di disporre sullo stesso tutte le misure concrete per la sua acquisizione materiale, ivi compreso quelle relative alla liberazione dalle persone che lo occupano.

La prassi – largamente diffusa tra le amministrazioni esproprianti – di tollerare una prolungata detenzione dei suoli occupati da parte dei proprietari ablati, anche dopo la redazione del verbale di immissione in possesso e di red... _OMISSIS_ ...ato di consistenza e fino all’effettivo avvio dei lavori, non comporta la sopravvenuta inefficacia del decreto di occupazione, atteso che per l’esecuzione di quest’ultima è sufficiente la redazione di un verbale nel quale si dia atto che il suolo occupato, specificamente e puntualmente individuato, è soggetto alla giuridica disponibilità dell’espropriante.

Agli effetti della “immissione in possesso” prevista e disciplinata dalla legislazione in materia di espropriazione, non già alla ristretta nozione civilistica di “possesso”, rilevante ai fini della proponibilità delle azioni possessorie, occorre richiamarsi, ma a un più ampio e generico concetto di disponibilità giuridica, per la quale è sufficiente l’... _OMISSIS_ ... atto formale in cui il suolo sia specificamente individuato e assoggettato all’esercizio della potestà ablatoria dell’amministrazione espropriante.

Non è necessaria la materiale apprensione del bene ai fini della esecuzione del decreto di occupazione d’urgenza; deve infatti presumersi che, in assenza di ogni elemento che deponga in senso contrario, la protratta disponibilità del bene da parte del titolare sia da ricondurre alla mera tolleranza da parte del soggetto espropriante di una situazione ormai precaria e priva di titolo, ben lontana dall’assurgere al rango di possessio civilmente inteso.

In tema di occupazione temporanea e d'urgenza il periodo di occupazione legittima decorre dal momento della effettiva immis... _OMISSIS_ ...so, che si verifica in conseguenza del c.d."dimensionamento", consistente nell'individuazione dell'area mediante infissione di picchetti e nell'affermazione degli incaricati dell'operazione che da quel momento il possesso dell'area s'intende trasferito all'amministrazione espropriante, costituendosi, per effetto di tali comportamenti, una impossibilità giuridica dell'ulteriore godimento dell'immobile da parte del proprietario.

La immissione in possesso nelle aree di cui è stata disposta la occupazione si ha con il c.d."dimens...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 14258 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 2,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo