Il verbale di immissione in possesso e lo stato di consistenza

OCCUPAZIONE --> IMMISSIONE IN POSSESSO --> VERBALE IMMISSIONE NEL POSSESSO

La natura di atto pubblico del verbale d'immissione in possesso dell'immobile per il quale è stato emesso il decreto di occupazione, deriva sia dal suo contenuto di atto di esecuzione di un provvedimento della pubblica amministrazione che agisce iure imperii, e sia dalla qualità di colui che lo redige a norma della L. 3 gennaio 1978, n. 1, art. 3, commi 2 e 3.

L’immissione in possesso è adempimento di fondamentale importanza nello svolgimento della procedura espropriativa; adempimento, che non può essere posto in essere in via di mero fatto, ma da formalizzare e dimostrare.

OCCUPAZIONE --> IMMISSIONE IN POSSESSO --> VERBALE IMMISSIONE NEL ... _OMISSIS_ ... CONTRADDITTORIO

L'art. 24, comma 3°, del DPR 327/2001, ammette che l’immissione in possesso possa avvenire anche in assenza del soggetto obbligato, la cui presenza non appare quindi una condizione essenziale per l’esecuzione del decreto di occupazione.

Non pare necessaria la delega scritta da parte del proprietario a soggetto terzo a presenziare alle operazioni di immissione in possesso, avendo quest'ultimo un ruolo di semplice nuncius, non dovendo manifestare alcuna volontà negoziale, ma soltanto assistere materialmente alle operazioni.

Nel caso di assenza del proprietario alle operazioni di immissione in possesso, può trovare applicazione l’art. 21 octies della legge 241/1990, in quanto l’Amministraz... _OMISSIS_ ...quo;emanazione del decreto d’occupazione, altro non può fare che disporre in ogni caso l’immissione in possesso del bene.

Non sussiste alcuna violazione del principio del contraddittorio qualora il proprietario sia stato avvisato delle operazioni di immissione in possesso e vi abbia partecipato fino a quando lo ha ritenuto, prima di abbandonare le operazioni che sono proseguite in sua assenza (assenza che ha determinando la mancata conoscenza della data di prosecuzione delle operazioni, imputabile, quindi allo stesso); ciò sulla base di quanto risultante dal verbale di immissione nel possesso.

OCCUPAZIONE --> IMMISSIONE IN POSSESSO --> VERBALE IMMISSIONE NEL POSSESSO --> EFFICACIA

Soltanto la formale redazione... _OMISSIS_ ...d'immissione in possesso (costituente atto pubblico), in conseguenza della pronuncia di un decreto di occupazione temporanea e d'urgenza, può far presumere che la P.A., beneficiarla dell'occupazione stessa, si sia effettivamente impossessata dell'immobile e che il proprietario di questo subisca, durante l'occupazione, il duplice danno di aver perso la facoltà di godimento del bene e di vedersi limitata la facoltà di disporne.

Mancando il verbale di immissione nel possesso, viene meno il presupposto stesso per configurare verificata l'occupazione degli specifici fondi individuati nel decreto di occupazione d'urgenza, quali che siano le ragioni che non hanno consentito all'amministrazione di emetterlo, siano esse addebitabili a quest'ultima che ai proprietari o ... _OMISSIS_ ...denti dalle loro volontà.

Il verbale di immissione in possesso produce gli effetti tipici previsti dal combinato disposto della L. n. 865 del 1971, art. 20 e L. n. 1 del 1978, art. 3, e cioè di immettere l'amministrazione nel possesso dei terreni.

Avvenuta l'immissione in possesso dell'immobile, attraverso la redazione del relativo verbale, già da tale momento deve presumersi che il proprietario dell'immobile formalmente occupato abbia subito, e fino al termine dell'occupazione, il duplice danno di aver perso la facoltà di godimento dell'immobile stesso e di vedersi limitata la facoltà di disporne; ed allo stesso è dovuta dall'amministrazione l'indennità di occupazione.

A norma dell’art.24, quarto comma, del DPR 327/200... _OMISSIS_ ...effettuata l’immissione in possesso anche quando, malgrado la redazione del relativo verbale, il bene continua ad essere utilizzato, per qualsiasi ragione, da chi in precedenza ne aveva la disponibilità”: ciò significa che gli effetti giuridici dell’occupazione si producono comunque alla data della redazione del relativo verbale, e che a tale data si intende eseguito il decreto di occupazione in sede di verifica del rispetto del termine di tre mesi di cui all’art.22 bis TU.

Qualora sia stato redatto, a seguito dell'emanazione del decreto di occupazione d'urgenza, il verbale di consistenza e di immissione in possesso, si deve presumere: a) che il beneficiario di tale provvedimento si sia effettivamente impossessato di tutti i beni indica... _OMISSIS_ ...stesso; b) che sia il proprietario che gli eventuali soggetti che vantino diritti di natura reale o personale sul bene, siano stati portati a conoscenza e siano, quindi, consapevoli dell'avvenuto loro spossessamento c) che l'eventuale successiva permanenza nel godimento del fondo del proprietario o di taluno di detti soggetti deve ascriversi a mera tolleranza dell'amministrazione espropriante.

Gli atti d'immissione in possesso e non i soli preavvisi sono idonei a provare l'effettiva occupazione dei beni da parte dell'Amministrazione.

La formale redazione del verbale di immissione in possesso fa presumere che l'espropriante abbia anche materialmente occupato il bene, escludendone il proprietario dal godimento; è onere dell'espropriante, dimostrar... _OMISSIS_ ...meramente formale dell'atto ed il fatto che in realtà l'occupazione non è avvenuta ed il proprietario ha continuato ad utilizzare il bene.

La redazione del verbale di consistenza e di immissione in possesso, impone di presumere (juris tantum), che il beneficiario del provvedimento si sia effettivamente impossessato dell'immobile e che il proprietario sia al corrente dell'avvenuto spossessamento, sicché sarà per mera tolleranza del nuovo possessore l'eventuale permanenza del proprietario nel godimento del fondo, senza che tale situazione possa essere qualificata come esercizio di possesso tutelabile davanti al giudice ordinario.

In tema di occupazione temporanea e d'urgenza ed ai fini dell'applicazione dell'art. 20 l. n. 865 del 1971, che prevede... _OMISSIS_ ...del decreto autorizzativo ove l'occupazione non segua entro tre mesi, per occupazione deve intendersi la presa di possesso del bene espropriando coincidente con la redazione dello stato di consistenza e del verbale d'immissione in possesso e non già con l'installazione in concreto del cantiere e/o l'inizio dei lavori di materiale trasformazione del bene e di realizzazione dell'opera pubblica.

Se c'è stata l'immissione in possesso formalmente verbalizzata, anche se il proprietario ha continuato ad utilizzare il fondo, deve presumersi che il beneficiario dell'occupazione si sia impossessato dell'immobile, che, acquistato "corpore et animo", può essere esercitato solo "animo", permanendo la possibilità di agire sulla cosa.

Il ve... _OMISSIS_ ...ione in possesso fa presumere l’avvenuto spossessamento del bene, non rilevando in contrario il persistere della disponibilità dello stesso in capo al proprietario.

OCCUPAZIONE --> IMMISSIONE IN POSSESSO --> VERBALE IMMISSIONE NEL POSSESSO --> FIDEFACENTE

L’effetto degli atti di immissione in possesso e di redazione dello stato di consistenza è essenzialmente quella di cristallizzare, a soli fini indennitari, l’effettiva ampiezza e la situazione dei soprassuoli dell’area da espropriare, ben potendosi dunque, in cas...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 36991 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 5,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo