Figure sintomatiche della impossibilità della custodia da parte della P.A. ai fini dell'imputazione di responsabilità ex art. 2051 c.c.

DEMANIO E PATRIMONIO - STRADE - RESPONSABILITÀ CIVILE - ART. 2051 - FIGURE SINTOMATICHE

L'obbligo di custodia della strada pubblica sussistente a carico del Comune, ai sensi dell'art. 2051, c.c. non può ritenersi escluso in ragione della mera "demanialità" del bene, della sua "estensione" e dell'uso "generalizzato" cui il medesimo è sottoposto, trattandosi di mere figure sintomatiche di una impossibilità della custodia da parte della p.a.

L'obbligo di custodia della strada pubblica sussistente a carico del Comune, ai sensi dell'art. 2051, c.c. non può ritenersi escluso in ragione della sua "estensione" e dell'uso "generalizzato" cui il bene demaniale è sottoposto, trattandosi di mere figure sinto... _OMISSIS_ ...impossibilità della custodia da parte della p.a.

La notevole estensione del bene demaniale e la sua utilizzazione generale e diretta da parte dei terzi costituiscono soltanto figure sintomatiche della impossibilità della custodia da parte della PA.

La notevole estensione del bene demaniale e la sua utilizzazione generale e diretta da parte dei terzi costituiscono soltanto figure sintomatiche dell'impossibilità della custodia da parte della PA e, come tali, vanno sottoposte in concreto al vaglio del giudice di merito.

L'estensione del bene demaniale e l'utilizzazione generale e diretta dello stesso da patte di terzi sono figure sintomatiche dell'impossibilità della custodia da parte della p.a. mentre elemento sintomatico della poss... _OMISSIS_ ...odia del bene del demanio stradale comunale è che la strada, dal cui difetto di manutenzione è stato causato un danno, si trovi nel perimetro urbano delimitato dallo stesso Comune: detti elementi devono essere valutati in concreto, caso per caso.

L'estensione del bene demaniale e l'utilizzazione generale e diretta dello stesso da parte di terzi, sono solo figure sintomatiche dell'impossibilità della custodia da parte della p.a. mentre elemento sintomatico della possibilità di custodia del bene del demanio stradale comunale è che la strada, dal cui difetto di manutenzione è stato causato un danno, si trovi nel perimetro urbano delimitato dallo stesso Comune, pur dovendo dette circostanze, proprio perché solo sintomatiche, essere sottoposte al vaglio in concreto... _OMISSIS_ ...iudice di merito.

Figura sintomatica della sussistenza dell'effettivo potere di controllo su una strada del demanio stradale è rappresentato dall'essere la stessa ubicata all'interno della perimetrazione del centro abitato.

Per quanto concerne le strade aperte al traffico, può con sicurezza affermarsi che l'ente si trova nella condizione di "custode" ex art. 2051 c.c.: in particolare, una volta accertato che il fatto dannoso si è verificato a causa di una anomalia della strada stessa (e l'onere probatorio di tale dimostrazione grava sul danneggiato), è comunque configurabile la responsabilità dell'ente pubblico custode, salvo che questo ultimo non dimostri di non avere potuto far nulla per evitare il danno.

Le condizioni... _OMISSIS_ ... estensione del bene demaniale e della sua utilizzazione generale e diretta da parte dei terzi costituiscono soltanto figure sintomatiche dell'impossibilità della custodia e, come tali, vanno sottoposte in concreto al vaglio del giudice di merito.

L'obbligo di custodia sulla pubblica via, posto a fondamento della richiamata fattispecie di responsabilità, non può ritenersi escluso in ragione della mera demanialità del bene, della sua estensione e dell'uso generalizzato cui il medesimo è sottoposto: ove la strada sia collocata all'interno del perimetro urbano, evidentemente presidiato dalla autorità comunale sotto altri profili, deve presumersi l'effettività del potere di controllo che in genere grava sul proprietario del bene.

Il fatto che la vig... _OMISSIS_ ...utenzione delle strade comunali è divisa tra le circoscrizioni comunali e che sia affidato in appalto a privati il servizio di controllo e manutenzione delle strade, comporta la possibilità di affermare che sussiste il rapporto di custodia di cui all'art. 2051 c.c. e affermare la responsabilità del Comune ai sensi di tale norma per i danni cagionati a terzi da buche sul manto stradale.

La possibilità o meno di un continuo ed efficace controllo e di una costante vigilanza sulla cosa vanno accertati in concreto, costituendo la notevole estensione del bene e l'uso generalizzato dello stesso solo indici sintomatici dell'impossibilità del controllo.

Il risalente principio giurisprudenziale per cui, in ordine ai danni subiti dall'utente in conseguenza... _OMISSIS_ ...insufficiente manutenzione di strade pubbliche, il referente normativo per l'inquadramento della responsabilità della P.A. non è costituito dall'art. 2051 c.c., ma dall'art. 2043, che sancisce nell'osservanza della norma primaria del "neminem laedere" è stato recentemente precisato nel senso che le condizioni della notevole estensione del bene demaniale e della sua utilizzazione generale e diretta da parte dei terzi costituiscono soltanto figure sintomatiche dell'impossibilità della custodia e, come tali, vanno sottoposte in concreto al vaglio del giudice di merito: ritenendosi in particolare, che l'ubicazione della strada nel perimetro urbano delimitato dallo stesso Comune sia un elemento sintomatico della possibilità di custodia.

La notevole estens... _OMISSIS_ ... l'uso generale e diretto sono "meri indici" dell'impossibilità di un concreto esercizio del potere di controllo sul bene, da riscontrarsi attraverso un'indagine svolta caso per caso.

In relazione alle strade riconducibili al demanio comunale non è possibile concludere sempre per la configurabilità del rapporto custodiale, ma occorre una valutazione caso per caso: in quest'ottica circostanza sintomatica per la configurazione di tale rapporto è che la strada, dal cui difetto di manutenzione è stato causato il danno, si trovi nel perimetro urbano delimitato dallo stesso comune.

L'estensione del bene demaniale e l'utilizzazione generale e diretta dello stesso da parte di terzi, sono solo figure sintomatiche dell'impossibilità della custod... _OMISSIS_ ...la p.a..

La notevole estensione del bene e l'uso generale e diretto sono da considerarsi "meri indici" dell'impossibilità di un concreto esercizio del potere di controllo sul bene, da riscontrarsi attraverso un'indagine svolta caso per caso.

La notevole estensione di una strada statale, aperta al libero uso della generalità degli utenti e caratterizzata da traffico intenso e continuo, rende oggettivamente impossibile un potere di controllo e vigilanza costante da parte dell'ente gestore e, conseguentemente, insussistente un dovere di custodia fonte della responsabilità di cui all'articolo 2051 c.c..

L'estensione dei bene demaniale e l'utilizzazione generale e diretta dello stesso da parte di terzi sono solo figure sintom... _OMISSIS_ ...ossibilità della custodia da parte della p.a., mentre elemento sintomatico della possibilità di custodia del bene del demanio stradale comunale è che la strada, dal cui difetto di manutenzione è stato causato un danno, si trovi nel perimetro urbano delimitato dallo stesso Comune, pur dovendo dette circostanze, proprio perché solo sintomatiche, essere sottoposte al vaglio in concreto da parte del giudice di merit...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 20486 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 6,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo
Nuovo

L’articolo sopra riportato è composto da contenuti tratti da questo prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click. Attenzione: ove l'articolo contenga NOTE, per motivi tecnici esse NON sono riportate nell'articolo stesso ma solamente nel prodotto da cui esso è tratto. Pertanto se si pensa di avere necessità di un testo completo di note, si invita a comprare direttamente il prodotto. Si ricorda comunque che in caso di acquisto successivo del prodotto, dal costo dello stesso verrà scontato il costo già sostenuto per l'articolo.

pdf 2368 pagine in formato A4

40,00 €