Dichiarazione di pubblica utilità e progetto preliminare

Ai sensi dell’art. 12 del d.P.R. n. 327/2001 (in sostanziale continuità con l’art. 14 della l. n. 109/1994), all’approvazione del progetto preliminare non può connettersi il significato di dichiarazione di pubblica utilità dell’opera.

Alla luce del disposto di cui all’art. 12 d.P.R n. 327 del 2001 (e in sostanziale continuità con quanto in precedenza previsto dall’art. 14, comma 13, l. 11 febbraio 1994, n. 109), all'approvazione del progetto preliminare non può essere connesso il significato di dichiarazione di pubblica utilità dell’opera.

La fase d'imposizione del vincolo può concludersi anche con l’approvazione del progetto “preliminare”; con tale atto non può viceversa dichiararsi l... _OMISSIS_ ...ità dell’opera, in quanto tale dichiarazione può essere disposta (o meglio si intende disposta), in base all’art. 12 DPR 327/2001, solo con l’approvazione del progetto definitivo.

La dichiarazione di pubblica utilità dell'opera consegue solamente all'approvazione del progetto definitivo che possiede i carattere complessivi non più modificabili dell'opera, non anche a quello preliminare che è ancora suscettibile di modificazioni.

La dichiarazione di pubblica utilità consegue alla sola approvazione del progetto definitivo delle opere da realizzare, a non anche del progetto preliminare.

Nuovo

L’articolo sopra riportato è composto da contenuti tratti da questo prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click. Attenzione: ove l'articolo contenga NOTE, per motivi tecnici esse NON sono riportate nell'articolo stesso ma solamente nel prodotto da cui esso è tratto. Pertanto se si pensa di avere necessità di un testo completo di note, si invita a comprare direttamente il prodotto. Si ricorda comunque che in caso di acquisto successivo del prodotto, dal costo dello stesso verrà scontato il costo già sostenuto per l'articolo.

pdf 290 pagine in formato A4

20,00 €