ESPROPRIonline 0/2007

Le nostre pubblicazioni sono realizzate nel pratico  formato PDF e sono scaricabili immediatamente dopo l'acquisto online. Non vendiamo libri cartacei.

L'espropriazione per pubblica utilità

Borgo, Maurizio

01 settembre 2007

pdf  / 227 pagine in formato A4

Intervista a Luigi Maruotti | Accettazione e rifiuto dell’indennità nella procedura espropriativa ordinaria | Il Consiglio di Stato contro la Cassazione | AP 7/2007: la palingenesi dell’indennizzo da reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio | Motivazione e indennizzo nella reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio dopo l’adunanza plenaria 7/2007 | Limitata la tutela amministrativa sulla reiterazione dei vincoli di piano | Criteri per il riconoscimento della ruralità dei fabbricati. profili catastali e fiscali| eccetera

0,00

  • editore: Exeo
  • collana: osservatorio di giurisprudenza
  • numero in collana: 0
  • issn: 1971-999 X
  • sigla: EOL00
  • categoria: ESPROPRIonline
  • tipologia: giuridica
  • genere: periodico
  • altezza: cm 24
  • larghezza: cm 17
  • dimensione: A4
  • funzioni permesse: Stampa: SI - Modifica: SI - Copia/Incolla: SI
  • protezione: digital watermarking
  • disponibità: illimitata
  • destinatari: professionale accademico
  • soggetto: diritto

parte 1 DOTTRINA

INTERVISTA A LUIGI MARUOTTI

Paolo Loro Ines Melloni
ACCETTAZIONE E RIFIUTO DELL’INDENNITÀ NELLA PROCEDURA ESPROPRIATIVA ORDINARIA

Roberto Conti
IL CONSIGLIO DI STATO (SENT. 2582/07) CONTRO LA CASSAZIONE. (MA A FAVORE DI CHI?)

Maurizio Borgo
LA SENTENZA DELL’ADUNANZA PLENARIA DEL CONSIGLIO DI STATO, 24 MAGGIO 2007, N. 7: LA PALINGENESI DELL’INDENNIZZO DA REITERAZIONE DEL VINCOLO PREORDINATO ALL’ESPROPRIO

Paolo Loro
MOTIVAZIONE E INDENNIZZO NELLA REITERAZIONE DEL VINCOLO PREORDINATO ALL’ESPROPRIO DOPO L’ADUNANZA PLENARIA 7/2007

Nicola Centofanti
LIMITATA LA TUTELA AMMINISTRATIVA SULLA REITERAZIONE DEI VINCOLI DI PIANO

Antonio Iovine
CRITERI PER IL RICONOSCIMENTO DELLA RURALITÀ DEI FABBRICATI. PROFILI CATASTALI E FISCALI


parte 2 GIURISPRUDENZA

ART. 43 TU: ESCLUSIVO RIMEDIO ALLE OCCUPAZIONI ILLEGITTIME SALVO L’USUCAPIONE
CONSIGLIO DI STATO, SEZIONE IV, 21/05/2007, N° 2582

NON E’ NECESSARIO QUANTIFICARE L’INDENNIZZO NEGLI ATTI CHE REITERANO IL VINCOLO
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA, 24/05/2007 – N°7

IN ASSENZA DELL’ART. 43 LA RESTITUZIONE DEL BENE E’ A DISCREZIONE DEL TITOLARE
TAR ABRUZZO, 29/05/2007 - N° 272

ART. 22 BIS: L’ URGENZA QUALIFICATA NECESSITA DI PUNTUALE MOTIVAZIONE
TAR ABRUZZO, 19/06/2007 - N° 343

ESPROPRIO SOLO IN MANCANZA DI SOLUZIONE ALTERNATIVE
TAR ABRUZZO, 19/06/2007 - N° 328

L’INDENNITA’ DI OCCUPAZIONE LEGITTIMA DIVENUTA ILLEGITTIMA E’ UNA PERCENTUALE DELL’INDENNITA’ VIRTUALE DI ESPROPRIO
CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONE I CIVILE, 25/06/2007 - N° 14687

LA CLASSIFICAZIONE DELLA STRADA COME PUBBLICA E’ SUPERABILE DA PROVA CONTRARIA
TAR CAMPANIA, SEZIONE II SALERNO, 29/06/2007 - N° 778

LA RESTITUZIONE DELL’AREA E’ ESCLUSA DALLA SUA IRREVERSIBILE TRASFORMAZIONE
TAR CAMPANIA, SEZIONE I SALERNO, 29/06/2007 - N° 759

SCONFINAMENTO DAL PIANO PARTICELLARE: OCCUPAZIONE USURPATIVA
TAR BASILICATA, 29/06/2007 - N° 485

ESPROPRIAZIONE IN ZONA F CONDIZIONATA ALLA MANCATA INIZIATIVA DEL PROPRIETARIO: VINCOLO CONFORMATIVO
TAR VENETO, SEZIONE I 09/07/2007 - N° 2307

VINCOLI PROMISCUI CON EDIFICABILITA’ PUBBLICISTICA: AREE INEDIFICABILI
CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONE I CIVILE, 10/07/2007 - N° 15389

DESTINAZIONE AD EDILIZIA SCOLASTICA: AREA INEDIFICABILE AGLI EFFETTI INDENNITARI
CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONE I CIVILE, 12/07/2007 - N° 15616

L’ATTO DI CESSIONE E’ NULLO SE IL PREZZO CONCORDATO E’ DIVERSO DALL’INDENNITA’ DI ESPROPRIO
TAR CALABRIA, SEZIONE REGGIO CALABRIA, 18/07/2007 - N° 688

AVVIO DEL PROCEDIMENTO: SE IL PROPRIETARIO CATASTALE E’ DECEDUTO SI APPLICA L’ART. 16.8 TU
TAR SICILIA, SEZIONE III PALERMO, 20/07/2007 - N° 1854

LA ZONA F E’ EDIFICABILE AI FINI RISARCITORI
CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA PER LA REGIONE SICILIANA, SENTENZA 23/07/2007 - N° 675

L’INDENNITA’ DI ESPROPRIO DEVE ESSERE PARI AL VALORE VENALE, E IL RISARCIMENTO DEL DANNO DEVE ESSERE SUPERIORE
CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO, SEZIONE IV, ARRÊT 24/07/2007 - REQUÊTE NO 43663/98 – AFFAIRE MASON ET AUTRES C. ITALIE

PER PROVARE LA NATURA PUBBLICA DELLA STRADA NON BASTA IL PUBBLICO TRANSITO
CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONE II CIVILE, 27/07/2007 - N° 16669

RISARCIMENTO DEL DANNO DA MANCATA CONCLUSIONE DELLA PROCEDURA: NON SUSSISTE LA PREGIUDIZIALE AMMINISTRATIVA
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA, 30/07/2007 - N° 9

IL G.A. E’ IL GIUDICE DEL RISARCIMENTO DEL DANNO ARRECATO DALL’ILLEGITTIMO ESERCIZIO DELLA FUNZIONE PUBBLICA
CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA 30/07/2007 - N° 10

NON SERVE LA PREVISIONE DELL’INDENNIZZO NELLA REITERAZIONE DEL VINCOLO
TAR LAZIO, SEZIONE LATINA, 31/07/2007 - N° 563

ART. 43 POSSIBILE SOLO IN CASI ECCEZIONALI
CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA PER LA REGIONE SICILIANA 03/08/2007 - N° 710



Produciamo e vendiamo esclusivamente pubblicazioni professionali in formato pdf. 

Sono testi che puoi consultare e trasportare ovunque con qualunque dispositivo, realizzati nel più comune e universale dei formati digitali. 

Se hai necessità di stamparli o di fare il copia incolla, puoi farlo, salvo alcune eccezioni e nel rispetto del divieto di distribuzione a terzi e della nostra politica di copyright riguardo la riproduzione dei contenuti.  

I nostri prodotti sono privi di restrizioni DRM, sono solo marchiati digitalmente con il nome dell'utilizzatore; possono essere aperti senza limiti dal soggetto destinatario su più dispositivi e scaricati ogni volta che vuole dal sito una volta acquistati.

Per saperne di più clicca qui.

Rivista bimestrale di dottrina e giurisprudenza in materia di espropriazione per pubblica utilità. La giurisprudenza è recensita nel bimestre di riferimento dalla rivista telematica www.esproprionline.it. Alle massime (“sintesi”) sono associati i brani pertinenti originali delle sentenze a cui esse si riferiscono.