VALUTAZIONE IMMOBILIARE - disciplina classica e standards internazionali

Le nostre pubblicazioni sono realizzate nel pratico  formato PDF e sono scaricabili immediatamente dopo l'acquisto online. Non vendiamo libri cartacei.

Tre esempi di applicazione di Market Comparison Approach e di Discounted Cash Flow Analysis

Iovine, Antonio

28 aprile 2020

 / 181 pagine in formato A4

Il testo tratta gli approcci di stima secondo i criteri e principi per la valutazione  immobiliare nel contesto internazionale (Standard Internazionali di Stima). Nel nostro Paese l’attuale periodo si può considerare ancora di transizione tra applicazione della disciplina classica dell’estimo ed allineamento degli elaborati peritali allo standard internazionali di stima, esigenza sempre più sentita dalla committenza istituzionale e privata anche per le stime  a valenza nazionale. La trattazione, volutamente sintetica ma senza tralasciare aspetti significativi,  costituisce una guida operativa per i professionisti tecnici, verso l’ approccio di stima  immobiliare nel contesto internazionale, comprende tre esempi completi di applicazione del Market Comparison Approach e dell’approccio reddituale finanziario sviluppato con la Discounted Cash Flow Analysis, per un negozio, un albergo e per un’area edificabile costituita da un vasto comprensorio privo di urbanizzazione.

25,00

  • editore: Exeo
  • collana: estimo immobiliare e catastale
  • numero in collana: 11
  • isbn: 978-88-6907-281-9
  • sigla: AI32
  • categoria: MONOGRAFIE
  • tipologia: tecnica
  • genere: guida operativa
  • altezza: cm 24
  • larghezza: cm 17
  • dimensione: A4
  • funzioni permesse: Stampa: SI - Modifica: NO - Copia/Incolla: NO
  • protezione: digital watermarking
  • disponibità: illimitata
  • destinatari: professionale accademico
  • soggetto: economia/industria/management

INTRODUZIONE

CAPITOLO PRIMO

L'ESTIMO IN ITALIA E NEGLI ALTRI PAESI

1.1 L'estimo in Italia

1.2 Organismi internazionali in materia di valutazioni.

1.3 Le strutture pubbliche e private delegate a codificare le metodologie e i procedimenti di stima nei principali paesi europei.

1.4  Le norme UNI in materia di valutazioni immobiliari.

CAPITOLO SECONDO

ESTIMO GENERALE SECONDO LA DOTTRINA CLASSICA NAZIONALE

2.1 Principi di economia

1.1.1. 2.1.2 Definizione di economia politica

1.1.2. 2.1.3 I beni economici

1.1.3. 2.1.4 La circolazione dei beni

1.1.4. 2.1.5 L'utilità marginale

1.1.5. 2.1.6 Il mercato

1.1.6. 2.1.7 Il prezzo di mercato

1.1.7. 2.1.8 La produzione dei beni

2.2 L'estimo  generale

1.1.8. 2.2.1 I principi generali dell'estimo

1.1.9. 2.2.2 I criteri di stima

2.3 Il giudizio di stima

2.4 I dati economici  dei beni   oggetto dell'estimo

1.1.10. 2.4.1  Il valore - reddito

1.1.11. 2.4.2  Il prezzo di vendita - canone di locazione

1.1.12. 2.4.3  Il costo

2.5 Le indagini di mercato nelle stime immobiliari

2.6 Precisione di una stima immobiliare

CAPITOLO TERZO

L'ESTIMO SECONDO GLI STANDARD INTERNAZIONALI DI VALUTAZIONE

3.1 I procedimenti estimativi secondo gli standard internazionali

3.2 Le tipologie di valore in relazione allo scopo della stima

3.3  L'approccio del valore di mercato

3.3.1 Market comparison approach

3.3.2   Sistema di stima

3.3.3 I procedimenti di stima misti

3.3.4  Il sistema di ripartizione

3.4  - L'approccio finanziario - reddituale

1.1.13. 3.4.1  Il compenso al capitale

1.1.14. 3.4.2 L'approccio reddituale

1.1.15. 3.4.3 L'approccio finanziario (Discounted Cash Flow Analysis)

3.5 - L'approccio del costo di costruzione

3.5.1 La stima a costo con procedimento diretto (o sintetico)

3.5.2 La stima a costo con procedimento indiretto (o analitico).

CAPITOLO QUARTO

ESEMPI DI STIMA CON GLI  STANDARD INTERNAZIONALI DI VALUTAZIONE

4.1 Valutazione di un negozio con il MCA

4.2 Valutazione di un albergo con il DCFA

4.3 Valutazione di un comprensorio industriale con la DCFA

Produciamo e vendiamo esclusivamente pubblicazioni professionali in formato pdf. 

Sono testi che puoi consultare e trasportare ovunque con qualunque dispositivo, realizzati nel più comune e universale dei formati digitali. 

Se hai necessità di stamparli o di fare il copia incolla, puoi farlo, salvo alcune eccezioni e nel rispetto del divieto di distribuzione a terzi e della nostra politica di copyright riguardo la riproduzione dei contenuti.  

I nostri prodotti sono privi di restrizioni DRM, sono solo marchiati digitalmente con il nome dell'utilizzatore; possono essere aperti senza limiti dal soggetto destinatario su più dispositivi e scaricati ogni volta che vuole dal sito una volta acquistati.

Per saperne di più clicca qui.

L’ebook vuole costituire una guida sintetica operativa per un corretto approccio alla valutazione immobiliare secondo gli Standard Internazionali di Stima. Viene illustrata la disciplina classica nazionale a confronto con i criteri, principi e requisiti degli elaborati estimativi previsti dagli standard internazionali. La trattazione è principalmente rivolta a questi ultimi aspetti, che andranno a costituire nell’immediato l’unica modalità operativa di presentazione delle perizie estimative.
Sono riportati tre esempi di perizia tecnico-estimativa elaborati a fini didattici e di studio, per illustrare le metodologie operative applicabili come modello di base nei casi concreti similari, salvo i necessari adattamenti derivanti dalle particolari tipologie degli immobili e dal contesto di mercato. Gli esempi illustrano l’approccio per valore di mercato con il Market Comparison Approach e l’approccio reddituale finanziario sviluppato con la Discounted Cash Flow Analysis, per un negozio, un albergo e per un’area edificabile costituita da un vasto comprensorio privo di urbanizzazione. Nell’ambito degli esempi di stima è intrinsecamente eseguito qualche conteggio di costi di costruzione e quindi è indirettamente illustrato anche l’approccio di stima a costo di costruzione deprezzato per vetustà.