L'elemento oggettivo nel reato di cui all'art. 1161 co 1 c.n.

DEMANIO E PATRIMONIO --> ABUSI DEI PRIVATI --> REATI --> ART. 1161, CO. 1, COD. NAV. --> ELEMENTO OGGETTIVO

Integra la contravvenzione di cui all'art. 1161 c.n. la realizzazione, in un sito affidato in concessione per lo svolgimento di attività di campeggio, di opere consistenti nella pavimentazione di una area di vaste dimensioni, nella posa in opera di un gazebo e nell'installazione di docce, in assenza di preventiva autorizzazione da parte della competente autorità demaniale.

Il reato di cui all'art. 1161 c.n. si concretizza indipendentemente dal fatto che sia stata o meno emessa dalla autorità competente l'ordinanza di sgombero di cui all'art. 54 c.n., la quale, quindi, è solo un eventuale post factum, la cui violazione integra, ... _OMISSIS_ ...eriore reato previsto dall'art. 1164 cit. codice.

Le condotte impeditive dell'uso pubblico del demanio marittimo, sanzionate dall'art. 1161 c.n., possono incidere anche sulle servitù di pubblico passaggio, costituite attraverso l'utilizzazione da parte della collettività degli accessi all'area demaniale marittima protrattasi per il tempo necessario all'usucapione.

In tema di demanio marittimo, il reato previsto dall'art. 1161 c.n. è alternativamente integrato dalla condotta di arbitraria occupazione del demanio marittimo, dall'esecuzione di innovazione non autorizzate ovvero, ancora, dall'esercizio di attività che impediscano l'uso pubblico del demanio, e tale ultima condotta può anche riguardare la realizzazione di opere su un fondo privato le ... _OMISSIS_ ...no l'esercizio di una servitù di passaggio pubblico per l'accesso al mare e cioè di usufruire del bene demaniale secondo la destinazione che gli è propria.

La condotta del soggetto agente che, per impedire il passaggio a mare attraverso il proprio fondo ab immemorabile esercitato da una collettività, realizza una recinzione, appone un cancello nel bene di sua proprietà, in tal modo ostacolando il passaggio al lido alla generalità degli aventi diritto e riservandolo del tutto arbitrariamente, ai condomini del fondo privato, integra il reato di cui all'art. 1161 c.n.

L'art. 1161 c.n., attua una tutela completa e articolata del demanio marittimo, prevedendo come reato quattro forme alternative di condotta, costituite dall'occupazione diretta o dall... _OMISSIS_ ... demanio di innovazioni non autorizzate o dall'impedimento dell'uso pubblico di esso ovvero dall'inosservanza delle disposizioni degli artt. 55, 714 e 716 c.n.. Il reato è, dunque, a forma mista, nel senso che una sola delle azioni alternativamente previste è sufficiente a commetterlo e che la commissione di due o più di tali azioni realizza un'ipotesi di concorso di reati.

Si rende colpevole del reato previsto dall'art. 1161 c.n., colui che, pur senza occupare direttamente una zona demaniale, ne impedisca tuttavia l'uso pubblico mediante l'esecuzione nella sua proprietà di opere, quali sbarramenti, recinzioni, cancelli e simili, che se non negano in diritto, ostacolano comunque in concreto l'esercizio di fatto della facoltà di raggiungere il demanio e, quindi... _OMISSIS_ ... secondo la destinazione che gli è propria.

Quando l'impedimento all'uso pubblico del demanio marittimo si realizza mediante la chiusura all'accesso, perché questa condotta comporti la commissione del reato previsto dall'art. 1161 c.n., è necessaria la dimostrazione che sussista un diritto di servitù collettiva di pubblico passaggio esercitata da una collettività, indeterminata di soggetti considerati "uti cives", quali titolari di un pubblico interesse di carattere generale e non "uti singuli", quali soggetti che si trovano in una posizione qualificata rispetto al bene che si pretende gravato.

La fattispecie dell'arbitraria occupazione del demanio marittimo è diversa da quella dell'esercizio delle attività che ne impediscono... _OMISSIS_ ... e da quella relativa all'esecuzione di innovazioni non autorizzate, anche in seguito ad un rapporto di concessione, sicché l'attività impeditiva può svolgersi pure in zone non demaniali e di proprietà privata, purché abbiano quale caratteristica precipua quella di escludere l'uso pubblico del bene. In tal caso, però, occorre accertare se sussista un diritto collettivo pubblico oppure un diritto reale di godimento su beni appartenenti ad altri soggetti ex art. 825 c.c. ed il contenuto di questi diritti, che possono costituirsi anche per usucapione attraverso una precedente protratta utilizzazione del bene privato da parte dei singoli appartenenti alla comunità o per effetto di passaggio esercitato "ab immemorabili" o "per dicatio ad patriam".

... _OMISSIS_ ...ecaria delle opere, quali chioschi, cabine, passerelle e altro, non esclude la sussistenza del reato di cui all'art. 1161 c.n., perché l'occupazione, sulla base di una autorizzazione stagionale, del suolo demaniale marittimo protrattasi oltre il termine della stagione balneare, integra comunque il reato in questione.

L'occupazione, sulla base di un'autorizzazione stagionale, del suolo demaniale marittimo protrattasi oltre il termine della stagione balneare, integra il reato di cui all'art. 1161 c.n., atteso che la natura pluriennale del titolo abilitante esonera il concessionario dalla richiesta annuale, ma non esclude l'obbligo di rimuovere quanto collocato al termine del periodo di utilizzo previsto.

Ai fini dell'integrazione del reato previst... _OMISSIS_ ...1 c.n., la proroga legale dei termini di durata delle concessioni demaniali marittime, prevista dall'art. 1, comma 18, d.l. 194/2009, conv. in l. 25/2010, presuppone la titolarità di una concessione demaniale valida ed efficace.

Ai fini della integrazione della fattispecie di occupazione del demanio marittimo, sono soggette a disapplicazione le disposizioni normative che prevedono proroghe automatiche di concessioni demaniali marittime, in quanto violano l'art. 117 Cost., comma 1, per contrasto con i vincoli derivanti dall'ordinamento comunitario in tema di diritto di stabilimento e di tutela della concorrenza.

Ai fini della configurabilità dei reati di cui agli artt. 54, 55 e 1161 c.n., non è necessaria la definizione del procedimento amministr... _OMISSIS_ ...tazione del suolo demaniale marittimo, atteso che tale procedimento, disciplinato dall'art. 32 c.n., ha carattere ricognitivo e non costitutivo della demanialità.

Integra il reato di cui all'art. 1161 c.n. la collocazione da parte di privati di massi sull'arenile a protezione di un complesso residenziale, anche se finalizzata all'impedimento dei danni provocabili dalle mareggiate.

Il reato di cui all'art. 1161 c.n. è integrato per il semplice fatto di un'occupazione del demanio marittimo posta in essere "arbitrariamente", ovvero in assenza di autorizzazione valida ed efficace nonché non surrogabile da altri atti.

Integra il reato di cui all'art. 1161 c.n. anche la condotta di chi prosegua nell'occupazione del demanio mar... _OMISSIS_ ... la scadenza del provvedimento abilitativo, per tale motivo non più efficace, solo discutendosi della rilevanza, ai fini della eventuale esclusione dell'elemento soggettivo del reato, della tempestiva richiesta di rinnovo.

La realizzazione di opere sul demanio marittimo in assenza della autorizzazione prevista dall'art. 54 c.n. configura il reato di cui all'art. 1161 c.n. anche dopo la delega alle Regioni in materia di demanio marittimo ed il trasferimento ai Comuni delle competenze per...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 32238 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 4,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo