Carrello
Carrello vuoto



Notifica del ricorso per Cassazione


Questo articolo è composto da sintesi giurisprudenziali contenute nel sottostante prodotto in formato pdf, nel quale si trovano anche gli estratti originali e gli estremi delle sentenze a cui le sintesi si riferiscono. Scaricati gratis un demo dal box sottostante.

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:NOTIFICHE nell'ambito del governo del territorio
anno:2018
pagine: 227 in formato A4, equivalenti a 386 pagine in formato libro
formato: pdf  
prezzo:
€ 15,00

  leggi qui come funziona      scarica gratis alcune pagine!!


GIUDIZIO --> IMPUGNAZIONE --> DECISIONE GIUDIZIALE --> CORTE DI CASSAZIONE --> RICORSO --> NOTIFICA

È ammissibile il ricorso per cassazione, dalla relazione della cui notificazione, redatta dal notificatore ufficiale giudiziario, risulti che la notificazione si è perfezionata nei confronti del notificatario designato dal notificante.

È invalida, e non inesistente, la notificazione del ricorso per cassazione che, risultante al ricorrente come perfezionatasi sulla base della relazione dell'ufficiale giudiziario notificatore, si appalesi, invece, come non mai realizzata nei confronti del notificatario, ed è sanata, senza necessità che ne ordini la rinnovazione, dalla proposizione tardiva, ma ammissibile, del controricorso della controparte, che abbia potuto così esercitare pienamente il suo diritto di difesa.

Per l'ipotesi in cui la fusione di una società divenga efficace prima dello svolgimento dell'udienza collegiale, senza che il suo procuratore ne trasmetta la conoscenza alle altre parti, attraverso la dichiarazione in udienza o per notificazione, l'impugnazione è validamente notificata al procuratore costituito della società fusa, senza che trovi applicazi... [Omissis - La versione integrale √® presente nel prodotto - Omissis] ...unzione di conoscenza da parte dei terzi dei fatti di cui la legge prescrive l'iscrizione nel registro delle imprese, a norma dell'art. 2193 c.c., perché tale principio non opera in campo processuale.

GIUDIZIO --> IMPUGNAZIONE --> DECISIONE GIUDIZIALE --> CORTE DI CASSAZIONE --> RICORSO --> NOTIFICA --> PERFEZIONAMENTO

Il principio sancito dalla sentenza Corte Cost. n. 477/2002, trova applicazione limitatamente al tema della tempestività della notifica dell'atto, e non anche ai fini della tempestività del deposito del ricorso ex art. 369 c.p.c., relativamente al quale deve pertanto aversi riguardo alla data di perfezionamento della notifica.



 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI