L'adozione di un programma di riqualificazione urbana ed i contratti di quartiere

PIANIFICAZIONE --> PIANI URBANISTICI ATTUATIVI --> PROGRAMMA DI RIQUALIFICAZIONE URBANA

I programmi di riqualificazione urbana sono strumenti urbanistici attuativi frutto dell'evoluzione normativa che, partendo dalla riconversione di realtà edilizie rilevanti attraverso la modifica della destinazione d'uso, consentono alle Amministrazioni comunali di riqualificare il tessuto urbanistico, edilizio ed ambientale, mediante la tutela e la valorizzazione del sistema delle aree verdi, la salvaguardia dell'identità culturale del centro storico, le trasformazioni delle aree industriali dismesse ed infine la riorganizzazione del sistema dei trasporti.

Il programma integrato di riqualificazione urbana è caratterizzato dalla presenza di pluralità di ... _OMISSIS_ ... integrazione di diverse tipologie di intervento, ivi comprese le opere di urbanizzazione, da una dimensione tale da incidere sulla riorganizzazione urbana e dal possibile concorso di più operatori e risorse finanziarie pubblici e privati.

I programmi integrati di intervento puntano a promuovere, coordinare ed integrare iniziative e risorse pubbliche e private, per migliorare la qualità urbana e la dotazione di servizi ed infrastrutture di quartieri che ne sono carenti. I programmi integrati di intervento sono atti di programmazione negoziata finalizzati a riqualificare il tessuto urbanistico, edilizio e ambientale del territorio.

Il programma di riqualificazione urbanistica può essere accettato dal Comune anche se non reca un vantaggio finanzia... _OMISSIS_ ...LF| L'art. 4, comma 1, della L.R. Veneto n. 23 del 1999 è una disposizione evidentemente ispirata alla ratio di consentire la compartecipazione pubblico-privata alla riqualificazione urbanistica, edilizia ed ambientale di parti del territorio comunale, perché la stessa non addossa ai soli soggetti privati il finanziamento delle opere da realizzare, ma prevede espressamente una ripartizione degli oneri, distinguendo tra risorse finanziare private ed eventuali risorse finanziarie pubbliche.

Il procedimento finalizzato all’adozione di un programma di riqualificazione urbana presuppone una preliminare verifica circa i presupposti minimi richiesti dalla legge per tali piani nonché in merito alla conformità degli interventi programmati alle previsioni dello s... _OMISSIS_ ...stico generale. Il potere/dovere del Sindaco di convocare una conferenza di servizi sorge soltanto all'esito di tale imprescindibile indagine, qualora emerga la sussistenza dei presupposti di legge per la proponibilità dei piani di riqualificazione e, al contempo, la non conformità dell’intervento in concreto proposto allo strumento urbanistico generale vigente.

I piani di riqualificazione urbana sono stati introdotti nella nostra legislazione come strumenti di programmazione urbanistica, ad iniziativa pubblica o privata, che riguardano ampi ambiti urbani compromessi dal dispiegarsi disomogeneo dell’attività edilizia e specificamente rivolti, attraverso un insieme sistematico e coordinato di interventi, alla riqualificazione degli ambiti di interve... _OMISSIS_ ...mplesso.

La S.T.U. si pone come uno strumento attuativo delle previsioni urbanistiche per tal via assumendo caratteristiche, nei limiti della peculiarità dell’istituto urbanistico contemplato dai conditores, sostanzialmente assimilabili a quelle di un qualunque strumento di pianificazione attuativa.

PIANIFICAZIONE --> PIANI URBANISTICI ATTUATIVI --> PROGRAMMA DI RIQUALIFICAZIONE URBANA --> AREE DEGRADATE

In tema di PIRUEA, il concetto di "recupero di aree degradate" deve essere interpretato in senso ampio, consentendo di ricomprendervi anche aree che oggettivamente non siano degradate, a condizione che la loro utilizzazione sia funzionale al recupero delle aree effettivamente degradate; infatti la finalità... _OMISSIS_ ...integrati è quella dell'effettivo recupero degli immobili fatiscenti e della riqualificazione urbana di aree degradate e il loro contenuto deve essere valutato nel suo complesso con riferimento a tale finalità, cosicché sono consentiti interventi in zone di espansione, se necessari per assicurare l'unitarietà e la funzionalità dell'urbanizzazione di un territorio.

PIANIFICAZIONE --> PIANI URBANISTICI ATTUATIVI --> PROGRAMMA DI RIQUALIFICAZIONE URBANA --> CONTRATTI DI QUARTIERE II

Tra l’ottenimento di un finanziamento pubblico e la realizzazione di un intervento urbanistico non sussiste neppure un nesso logico o giuridico di necessaria presupposizione atteso che, anche in caso di mancata concessione, il Comune resta libero di reali... _OMISSIS_ ...ntervento, provvedendo a reperire nei propri bilanci le necessarie risorse.

Il fatto che un bando di finanziamento pubblico richieda forme di partecipazione degli abitanti e, in generale, la conformità dell’intervento proposto agli strumenti urbanistici vigenti ed adottati non è sufficiente a radicare una posizione di controinteresse in capo al cittadino, che resta del tutto estraneo - e, come tale, privo di una posizione giuridica tutelata da una norma di legge - rispetto alla partecipazione ed all’esito di una gara finalizzata alla concessione del finanziamento regionale; rispetto a tale procedimento i residenti nella zona interessata dall’intervento non hanno titolo alcuno per interloquire atteso che l’oggetto della gara ed il relati... _OMISSIS_ ...duano gli enti locali come unici soggetti interessati, come tali legittimati a presentare domanda e a dolersi di eventuali violazioni dei requisiti di partecipazione.

L’art. 2, comma 2, del D.M. 27 dicembre 2001 nella parte in cui afferma che il programma di intervento va adottato “promuovendo la partecipazione degli abitanti alla definizione degli obiettivi”, rappresenta, all’evidenza, una linea di indirizzo programmatico, più che una norma di disciplina del procedimento di attuazione dell’intervento di recupero, come confermato dallo stesso tenore letterale della disposizione che parla di mera “promozione” della partecipazione degli abitanti senza disciplinarne, peraltro, tempi e soprattutto le modalità.

... _OMISSIS_ ...e, ad opera dei bandi di gara adottati in applicazione dell'art. 4 della l. n. 21/2001, dei programmi nei quali devono essere compresi "in via propritaria" i programmi di recupero urbano denominati "Contratti di quartiere II", ha una duplice funzione: da un lato, essa viene a configurare un criterio sulla base del quale individuare i programmi di recupero urbano da ammettere in graduatoria; d’altro lato, sta ad indicare quale deve essere l’ambito di intervento che i cennati programmi devono assumere come fondamentale e preminente.

L'ammissione ai programmi innovativi in ambito urbano previsti dall'art. 4 della legge 21/2001 costituisce procedura ad evidenza pubblica.

Nell'applicazione dell'art. 4 della l. 21/2001,... _OMISSIS_ ...steriali 30 dicembre 2002 e 21 novembre 2003 non hanno inteso circoscrivere la portata dei contratti di quartiere finanziabili al solo settore dell’edilizia residenziale pubblica ed a quelli affini, avendo espressamente previsto (anche) l’incremento della “dotazione infrastrutturale” degli ambiti urbani interessati dall’iniziativa.

In tema di programmi per il "superamento del degrado urbano e del connesso disagio abitativo", l’individuazione, da parte dei bandi di gara, degli ambiti specifici di intervento entro quello più ampio delineato dal l...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 17739 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 3,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo