Sufficienza o meno del requisito della "vicinitas" per l'impugnazione di titoli edilizi rilasciati a terzi

GIUDIZIO --> LEGITTIMAZIONE ATTIVA --> SOGGETTI --> PROPRIETARIO CONFINANTE --> VICINITAS

Nel caso di impugnativa di titoli edilizi la "vicinitas" è elemento necessario e sufficiente per radicare la legittimazione e l'interesse del proprietario confinante, mentre solo in rapporto alle scelte di pianificazione urbanistica richiede che i titolari di aree limitrofe, non direttamente incise dalla nuova disciplina, diano riscontri probatori del danno riconducibile al godimento, o al valore di mercato, dell’area su cui insistano gli immobili dai medesimi posseduti, per effetto della nuova normativa.

La sussistenza del requisito della vicinitas in caso di impugnazione di titoli edilizi - non costituisce elemento sufficiente ... _OMISSIS_ ... legittimazione a ricorrere e l'interesse al ricorso, occorrendo invece la positiva dimostrazione di un danno che attingerebbe la posizione di colui il quale insorge giudizialmente; il sistema così disegnato è armonico rispetto alla disciplina disegnata anche dal codice civile e dalle leggi speciali succedutesi: infatti a ben guardare, il vicino vede protetta la propria sfera giuridica attraverso la inderogabile disciplina dettata in materia di distanze; ma laddove ipotizzi in suo danno un pregiudizio discendente da altre violazioni ha il dovere di dedurlo e provarlo con la conseguenza che la legittimazione al ricorso non può di certo configurarsi allorquando l'instaurazione del giudizio appaia finalizzata a tutelare interessi emulativi, di mero fatto o contra ius, si... _OMISSIS_ ...la sostanza a contrastare la libera concorrenza e la libertà di stabilimento.

La legittimazione (e/o l’interesse) ad agire per l’annullamento di un altrui permesso di costruire, può concretarsi nella semplice “vicinitas” (consistente nello stabile collegamento materiale fra l'immobile del ricorrente e quello interessato dai lavori), dovendosi di regola escludere in tale ipotesi la necessità di dare ulteriore dimostrazione di un pregiudizio specifico; pregiudizio che nel caso di fondi confinanti è in re ipsa in quanto consegue necessariamente dalla maggiore tropizzazzione (traffico, rumore), dalla minore qualità panoramica, ambientale, paesaggistica e dalla possibile diminuzione di valore dell'immobile” confinante con quello intere... _OMISSIS_ ...va edificazione.

Qualora formi oggetto di impugnativa un singolo intervento edilizio e non già uno strumento di pianificazione urbanistica, deve concludersi che la mera allegazione della vicinitas integra condizione, ex se, necessaria e sufficiente per contestare nella sede giudiziale l’attività edilizia posta in essere dal controinteressato.

La vicinitas, cioè lo stabile collegamento con la zona interessata dall’intervento, non rappresenta un dato decisivo per riconoscere l’interesse ad agire (che nel giudizio di legittimità davanti al giudice amministrativo si identifica con l’interesse ad impugnare), nel senso che di per sé non è sufficiente, dovendosi dimostrare che l’intervento costruttivo contestato abbia capa... _OMISSIS_ ...rsi sino a incidere negativamente sul fondo del soggetto interessato.

In materia edilizia, la vicinitas è circostanza sufficiente a comprovare la sussistenza sia della legittimazione che dell'interesse a ricorrere, senza che sia necessario al ricorrente allegare e provare di subire uno specifico pregiudizio per effetto dell'attività edificatoria intrapresa sul suolo limitrofo.

Con specifico riferimento all’impugnazione dei titoli edilizi, va rilevato che la vicinitas di un soggetto rispetto all’area e alle opere edilizie contestate induce a ritenere che lo stesso abbia potuto avere più facilmente conoscenza della loro entità anche prima della conclusione dei lavori.

Ai fini della legittimazione all'impugnazione del tit... _OMISSIS_ ... parte del proprietario confinante, per aversi la c.d. vicinitas occorre una necessaria sussistenza di un reale pregiudizio che venga a derivare dalla realizzazione dell'intervento assentito, specificando con riferimento alla situazione concreta e fattuale come, perché, ed in quale misura il provvedimento impugnato incida la posizione sostanziale dedotta in causa, determinandone una lesione concreta, immediata e di carattere attuale.

Il rapporto di vicinitas risulta di per sé idoneo a fondare tanto la legittimazione (ossia la titolarità di una posizione giuridica qualificata e differenziata rispetto a quella del quisque de populo) quanto l’interesse a ricorrere (e cioè la sussistenza di una lesione concreta e attuale alla posizione giuridica del vicino p... _OMISSIS_ ...provvedimento amministrativo impugnato) soltanto nell’ipotesi di impugnazione di titoli edilizi, mentre nel caso di impugnazione di strumenti urbanistici, anche particolareggiati, o di loro varianti, il semplice rapporto di vicinitas vale - al più - a dimostrare la sussistenza di una generica legittimazione, ma non è viceversa sufficiente a fondare anche l’interesse a ricorrere, occorrendo l’allegazione e la prova dell’insorgenza di uno specifico e concreto pregiudizio a carico dei suoli in proprietà della parte ricorrente per effetto degli atti di pianificazione impugnati (dai quali, per definizione, quei suoli non sono incisi direttamente): pregiudizio, questo, che non può risolversi nel generico vulnus all’ordinato assetto del territorio, all... _OMISSIS_ ...uo;ambiente e ad altri valori la cui fruizione potrebbe essere rivendicata da qualsiasi soggetto residente, anche non stabilmente, nella zona interessata dalla pianificazione.

È rilevante il requisito della vicinitas in tema di legittimazione all'impugnazione, qualora si verta in materia ambientale e assuma risalto anche il solo rischio di impatti di un impianto che è destinato a ricevere, tra l’altro, rifiuti urbani non differenziati e metalli.

Il terzo ha titolo ad adire il G.A. quando esiste una situazione soggettiva ed oggettiva di stabile collegamento con la zona coinvolta da un intervento edilizio che, se illegittimamente assentito, sia idoneo ad arrecare pregiudizio ai valori urbanistici della zona medesima, onde la qualifica g... _OMISSIS_ ...prietario di un bene immobile confinante deve di per sé ritenersi idonea a radicare la legittimazione e l'interesse al ricorso, non occorrendo altresì la verifica della concreta lesione di un qualsiasi altro interesse giuridicamente rilevante.

Il rapporto di vicinitas, ossia di stabile collegamento con l'area interessata dall'intervento contestato, è idoneo a fondare tanto la legittimazione (ossia la titolarità di una posizione giuridica qualificata e differenziata rispetto a quella di un quisque de populo) quanto l'interesse a ricorrere (ossia la sussistenza di una lesione concreta e attuale alla detta situazione giuridica per effetto del provvedimento amministrativo impugnato), solo nella ipotesi di impugnazione di titoli edilizi.

In ma... _OMISSIS_ ... la vicinitas, ossia l'esistenza di uno stabile collegamento con il terreno interessato dall'intervento edilizio, è circostanza sufficiente a comprovare la sussistenza sia della legittimazione che dell'interesse a ricorrere, senza che sia necessario al ricorrente allegare e provare di subire uno specifico pregiudizio per effetto dell'attività edificatoria intrapresa sul suolo limitrofo.

In materia edilizia, la vicinitas, ossia l’esistenza di uno stabile collegamento con il terreno interessato dall'intervento edilizio, è c...


...continua.  Qui sono visibili 8000 su 37438 caratteri complessivi dell'articolo.

Il presente articolo è un'aggregazione di sintesi giurisprudenziali estrapolate da un nostro codice o repertorio. Il cliente può acquistare - quando superiore a una certa lunghezza - il semplice articolo così come appare in questa pagina, senza gli omissis e senza la limitazione quantitativa. Tuttavia, nel caso occorrano informazioni più complete, si invita ad acquistare il codice o repertorio, dove le sintesi qui visibili sono associate agli estremi e agli estratti originali delle sentenze a cui si riferiscono (vedasi il sampler del prodotto).

Acquista per soli 8,00 € l'articolo, che ti verrà inviato via mail e che potrai scaricarti dalla tua area privata nella sua interezza e senza omissis.

Acquista articolo
Nuovo

L’articolo sopra riportato è composto da contenuti tratti da questo prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click. Attenzione: ove l'articolo contenga NOTE, per motivi tecnici esse NON sono riportate nell'articolo stesso ma solamente nel prodotto da cui esso è tratto. Pertanto se si pensa di avere necessità di un testo completo di note, si invita a comprare direttamente il prodotto. Si ricorda comunque che in caso di acquisto successivo del prodotto, dal costo dello stesso verrà scontato il costo già sostenuto per l'articolo.

pdf 1089 pagine in formato A4

30,00 €