Autenticazione di copia

Non è rilevante l’assenza sulla documentazione rilasciata dall'Amministrazione a riscontro ad istanza di acceso agli atti, degli estremi di protocollo di arrivo presso l'Ente ovvero della sottoscrizione dell’autore o del visto, atteso che - in presenza dell’attestazione di conformità della copia - non può allo stato (e salva l’eventuale querela di falso), dubitarsi dell'autenticità dei documenti e della corrispondenza agli originali.

Funzione dell’autenticazione è quella di comprovare, mediante il confronto, l’identità della copia con l’originale del documento anche ai fini dell’art. 2719 c.c. che esige l'espresso disconoscimento della conformità con l'originale delle copie fotografiche o fotostatiche.

... _OMISSIS_ ...cazione può essere apposta su qualsiasi parte del documento, in quanto investe l’intero suo contenuto, indipendentemente dal fatto che figuri sulla prima o ultima pagina e senza che assuma rilievo l’appartenenza del pubblico ufficiale che sottoscrive l’autentica stessa all’Amministrazione centrale da cui il documento proviene o a quella periferica che ha provveduto in concreto all’autenticazione, dato il rilievo preminente dell’attestazione dell’autenticità e non dell’appartenenza del soggetto che la effettua ad un plesso dell’amministrazione piuttosto che a un altro.

Nuovo

L’articolo sopra riportato è composto da contenuti tratti da questo prodotto (in formato PDF) acquistabile e scaricabile con pochi click.

pdf 709 pagine in formato A4

25,00 €