Carrello
Carrello vuoto

MONOGRAFIE

Studi e approfondimenti disciplinari applicati a temi specifici.


anno: 2014 - mese: Marzo - collana: esproprionline - 11 - isbn: 978-88-97916-93-2

Trattazione analitica di tutte le implicazioni fiscali nella materia dell'espropriazione per pubblica utilità, sotto il profilo dell'imposizione sugli atti (imposta di bollo, di registro, ipotecaria, catastale, tassa ipotecaria, tributo speciale catastale, anche alla luce del nuovo regime previsto a decorrere dal 1 gennaio 2014), dell'imposizione sui trasferimenti dei diritti (IVA), e dell'imposizione sull'indennità (ritenuta fiscale IRPEF, verifica ICI). Seconda edizione aggiornata alla riforma delle imposte sugli atti di esproprio ex articolo 10 del D.Lgs 23/2011 e alla circolare 2/E del 21/2/2014.

anno: 2013 - mese: Novembre - collana: beni pubblici - 6 - isbn: 978-88-97916-83-3

L’opera delinea le caratteristiche salienti dei beni pubblici, nonché la disciplina giuridica speciale cui essi sono sottoposti e a cui si sottraggono, invece, i beni privati integralmente assoggettati ad una regolamentazione di diritto comune. Essa inoltre analizza compiutamente gli orientamenti dottrinali e giurisprudenziali in grado di aiutare gli operatori del diritto ad individuare il regime giuridico corretto cui assoggettare i beni trasferiti o acquisiti dalle società partecipate.

anno: 2013 - mese: Agosto - collana: il penale - 2 - isbn: 978-88-97916-79-6

Analisi del delitto di pedopornografia minorile ex artt. 600 ter e seguenti del codice penale attraverso un’accurata e approfondita indagine della prassi interpretativa e applicativa più recente, l'illustrazione delle principali fattispecie di reato, e la descrizione delle più recenti tecniche di investigazione utilizzate dalle forze dell’ordine.

anno: 2013 - mese: Luglio - collana: estimo e territorio - 1 - isbn: 978-88-97916-56-7

L’Area dell’Estimo e delle Valutazioni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Salerno coordinata dal Prof. G. De Mare e composta dal Prof. A. Nesticò e dalla Dott.ssa R.M. Caprino, in collaborazione con le pubbliche Amministrazioni dell’hinterland salernitano, avellinese e napoletano ha provveduto ad implementare una serie di studi di carattere finanziario inerenti alla fattibilità di progetti segnalati dagli stessi Enti. Tali ricerche, svolte dagli allievi del corso di Valutazione economica dei progetti, risultano collazionate nel testo in epigrafe che corona un percorso già qualificato dalla felice partecipazione delle idee di studio al Premio Antonio Genovesi. Premio per l’eccellenza scientifica e imprenditoriale patrocinato da ANCE Salerno e Ateneo salernitano.

anno: 2013 - mese: Luglio - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 11 - isbn: 978-88-97916-66-6

Il testo contiene una raccolta dei più interessanti e ricorrenti quesiti selezionati tra quelli pervenuti alla rivista informatica www.catastonline.it (confluita in www.urbium.it). Sono presenti oltre 100 per soddisfare esigenze informative, ovviamente ancora attuali, in una tematica complessa multidisciplinare che abbraccia, nel contempo, questioni tecniche, fiscali e giuridiche in un momento ove l’imposizione immobiliare è in evoluzione ed assume come base di riferimento sempre più gli estimi catastali. Per agevolare la consultazione del testo tutti i quesiti sono stati raccolti in 23 aree tematiche, ciascuna contenete i quesiti correlati. Il testo si integra con le trattazioni degli altri e-book della stessa collana editoriale, sulla medesima materia e descrive , nel suo complesso, tutta la prassi operativa sulla consultazione e l’aggiornamento del catasto e sull’applicazione delle imposte immobiliari.

anno: 2013 - mese: Luglio - collana: patrimoniopubblico - 6 - isbn: 978-88-97916-64-2

Analisi della normativa nazionale e delle direttive comunitarie riguardo le concessioni demaniali marittime, con particolare riguardo al delicato rapporto tra stabilità del titolo di concessione e apertura al regime di concorrenza nel comparto turistico-balenare. Il testo, in particolare, parte dagli effetti dell’intervento comunitario nella disciplina demaniale, analizzando i suoi prodromi nazionali ed arrivando alla verifica delle conseguenze di tali istituti e delle novelle legislative sulle diverse modalità di utilizzo delle aree demaniali marittime.

anno: 2013 - mese: Luglio - collana: patrimoniopubblico - 5 - isbn: 978-88-97916-65-9

Disamina dei profili penalistici conseguenti alle attività abusive dei privati sui beni pubblici, che il lettore troverà preceduta da una preliminare trattazione dell’annosa questione relativa ai beni pubblici, in cui viene trattato il regime codicistico attualmente vigente, ma anche tracciate le prospettive di riforma idonee a semplificare l’intricato mondo dei beni demaniali, beni del patrimonio indisponibile e beni del patrimonio disponibile.Ciò posto, l’opera esamina alcune delle più rilevanti fattispecie penali che possono essere integrate in danno dei beni pubblici, anche rinvenibili al di fuori del codice penale vigente. Si è quindi evidenziato come, per ragioni attinenti alla natura collettiva dei beni coinvolti, il legislatore abbia approntato una tutela tanto più decisa quanto più esposto all’abuso risulti il medesimo bene.

anno: 2013 - mese: Luglio - collana: esproprionline - 9 - isbn: 978-88-97916-61-1

La natura, gli effetti e i profili procedimentali sono analizzati in maniera tale da far emergere la centralità dell’istituto per il procedimento amministrativo e per i profili garantistici, senza cadere, però, nell’errore di ritenere la dichiarazione stessa l’unico elemento indispensabile per una conclusione legittima del procedimento espropriativo.

anno: 2013 - mese: Luglio - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 10 - isbn: 978-88-97916-63-5

Il testo illustra le recenti disposizioni emanate con nota prot. 23646 del 12 giugno 2013 dell’Agenza delle Entrate – Direzione centrale catasto - in tema modalità di dichiarazione in catasto delle nuove costruzioni e di predisposizione e trattazione delle domande di voltura. Inoltre vengono descritte le nuove modalità per la richiesta del ravvedimento operoso in caso di documenti inviati telematicamente (attraverso Sister) di cui alle nuove procedure rese attive a decorrere dal 2/9/2013, come da comunicazione della Direzione centrale catasto e cartografia n. 24747 del 20/06/2013. Il testo integra, le trattazioni degli altri e-book della stessa collana editoriale in materia di predisposizione di documenti di aggiornamento del catasto, nelle more del loro aggiornamento e costituisce, invece, risorsa informativa autonoma per i lettori già in possesso delle precedenti pubblicazioni della collana.

anno: 2013 - mese: Giugno - collana: territorio - 1 - isbn: 978-88-97916-60-4

La presente opera si propone di indagare, in una prospettiva pratico-applicativa, l’istituto del compendio unico cd. generale, quale introdotto con il d.lgs. 29 marzo 2004, n. 99 e successivamente modificato dal d.lgs. 101/2005, con il quale il Legislatore, riprendendo la disciplina già stabilita con la legge 31 gennaio 1994, n. 97 per i terreni agricoli ubicati nei territori delle comunità montane, ha esteso a tutto il territorio nazionale, o più correttamente a tutti i terreni, anche a quelli non ubicati nelle zone montane, le agevolazioni fiscali ivi previste.

anno: 2013 - mese: Giugno - collana: esproprionline - 8 - isbn: 978-88-97916-58-1

L’opera intende offrire una disamina delle condizioni e delle modalità di esercizio del potere espropriativo e dei soggetti attivi dell’espropriazione per pubblica utilità. A partire dalla Costituzione, i presupposti del potere espropriativo sono stati individuati nell’interesse generale, nella riserva di legge e nell’indennità. La giurisprudenza nazionale e sovranazionale ha fissato i principi di diritto vivente che hanno indirizzato l’attività del legislatore nell’emanazione del Testo Unico e fino ad oggi. Il potere espropriativo viene trattato anche sotto il profilo del suo concreto esercizio nelle singole fasi del procedimento ablatorio, con una particolare attenzione per le garanzie partecipative riconosciute al privato. L’approfondimento sui soggetti attivi fa riferimento all’autorità espropriante, a titolo originario o su delega, al beneficiario e al promotore, con l’esame delle principali sentenze in materia.

anno: 2013 - mese: Maggio - collana: il penale - 1 - isbn: 978-88-97916-57-4

L’opera riporta l’evoluzione normativa in materia di maltrattamento animale fino alla più recente ed innovativa legge 189 del 2004. Vengono analizzati dettagliatamente i diversi ambiti in cui gli animali hanno bisogno di tutela: allevamento e uccisione di animali da pelliccia, manifestazioni e spettacoli culturali o religiosi, combattimenti e competizioni vietate, sperimentazione sugli animali, attività venatoria e pesca, allevamento, trasporto e macellazione per fini alimentari e animali d’affezione.

anno: 2013 - mese: Maggio - collana: beni pubblici - 3 - isbn: 978-88-97916-55-0

La presente opera, redatta con l’obiettivo di fornire un valido strumento per gli operatori di settore e per i cultori della materia, intende offrire una esauriente illustrazione del sistema stradale italiano, con un’analisi storica e giuridica delle strade pubbliche. Alla luce degli aggiornamenti normativi nonché della ricca casistica formatasi in materia, si intende evidenziare la presenza delle diverse tipologie di strade, le classificazioni e il regime giuridico molto dibattuto a cui esse sono soggette, tenendo conto degli importanti interventi legislativi in materia, a partire dalla legge sui lavori pubblici per giungere all’attuale Codice della Strada.