Carrello
Carrello vuoto

MONOGRAFIE

Studi e approfondimenti disciplinari applicati a temi specifici.


anno: 2016 - mese: Marzo - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 18 - isbn: 978-88-6907-185-0

Il testo riporta una raccolta di undici esempi di dichiarazioni di variazione di unità immobiliari urbane prodotte con la procedura DOCFA versione 4.00.3, esemplificativi delle tipologie più complesse di documenti per l’aggiornamento del catasto edilizio urbano e delle modifiche alla prassi apportate dalla recente circolare n. 2/E dell’1/2/2016 dell’Agenzia delle Entrate. Per ogni esempio è riportata una preliminare sintesi delle esigenze del committente e della finalità del documento di aggiornamento, con l’evidenziazione delle soluzioni possibili, in coerenza con la normativa e la prassi ministeriale che disciplina la materia, ed a seguire la stampa prodotta dalla procedura DOCFA del documento da produrre in catasto.

anno: 2016 - mese: Febbraio - collana: diritto pratico - 12 - isbn: 978-88-6907-182-9

Compiuta analisi dell’abusivismo edilizio: dall’esame dei titoli abilitativi prescritti per le diverse opere, ai rimedi preposti: la sanatoria e il condono. Partendo col fornire una definizione dell''abuso edilizio, l'opera offre un’analisi sistematica delle fattispecie illecite, per giungere all’illustrazione dei rimedi: sanatoria e condono edilizio. L’opera è corredata da un pratico formulario, dalla richiesta o presentazione del titolo abilitativo prescritto, passando per l’eventuale contenzioso giurisdizionale amministrativo, fino agli atti relativi alla fase di demolizione dell’intervento abusivo. Questa nuova edizione è integrata con le novità di cui al D.L. 133/2014 “Sblocca Italia” e nel settore Formulario con i modelli ufficiali CIL e CILA.

anno: 2016 - mese: Febbraio - collana: temi europei e internazionali - 3 - isbn: 978-88-6907-178-2

L’opera si propone di analizzare l’evoluzione della cooperazione giudiziaria penale nell’UE. Dalle origini intergovernative, fino alla possibile istituzione della Procura europea, passando per i meccanismi di mutuo riconoscimento e gli interventi di armonizzazione. La prima parte dell’opera ripercorre brevemente la storia della cooperazione giudiziaria penale in Europa, ponendo in rilievo il controverso rapporto fra sviluppo economico e cooperazione. La seconda parte invece analizza i principali istituti in materia di libertà personale, raccolta transnazionale delle prove ed esecuzione, mentre la terza è interamente dedicata alla Procura europea.

anno: 2016 - mese: Febbraio - collana: diritto pratico - 11 - isbn: 978-88-6907-179-9

Guida operativa sulla tematica dei conflitti condominiali e dei rimedi esperibili avverso le condotte moleste dei vicini. Sono riportare le cause più frequenti (rumori intollerabili, odori nauseanti ecc..), che rendono il condominio un luogo di elevata litigiosità. Specifica attenzione è dedicata al tema dello stalking condominiale, fenomeno in preoccupante aumento. Nuova edizione aggiornata alle più interessanti pronunce giurisprudenziali che provano quante e variegate siano le ragioni dei dissidi tra condomini.

anno: 2016 - mese: Febbraio - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 17 - isbn: 978-88-6907-177-5

Il testo costituisce una sintetica, ma esaustiva guida operativa per l’uso della procedura informatica DOCFA per la presentazione dei documenti tecnici di aggiornamento del catasto edilizio urbano. Sono descritte tutte le funzionalità della procedura per la compilazione di tutte le tipologie di dichiarazioni previste. In particolare, questa quarta edizione è aggiornata per recepire le novità introdotte con la versione 4.00.3 della procedura che deve essere obbligatoriamente utilizzata dal 1° aprile c.a. per la presentazione in catasto delle dichiarazioni di aggiornamento tecnico degli atti del catasto edilizio urbano.

anno: 2016 - mese: Gennaio - isbn: 978-88-6907-170-6

Il licenziamento discriminatorio è fattispecie dotata di una sua autonomia o dev’essere inserita all’interno della più ampia nozione di licenziamento per motivo illecito determinante? Dalla scelta dell’una o dell’altra impostazione derivano conseguenze non indifferenti anche in termini di effettività della tutela. La giurisprudenza ha fin’ora sposato la tesi favorevole alla sovrapposizione dell’area delle due fattispecie ma l’attuale contesto normativo, sociale ed economico e la dimensione internazionale in cui il nostro ordinamento s’inserisce devono indurre ad una rivalutazione della questione in termini differenti.

anno: 2016 - mese: Gennaio - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 16 - isbn: 978-88-6907-168-3

Il decreto legislativo 17 dicembre 2014 n. 198 - emanato in attuazione dell’art. 2 della legge delega 23 marzo 2014, n. 23, previsivo della Riforma del Catasto fabbricati - ha ridefinito significativamente la composizione, le attribuzioni e l’operatività delle Commissioni censuarie. Tra le innovazioni più significative rileva la istituzione di una terza sezione, con specifiche competenze in materia di formazione del nuovo sistema estimativo del catasto dei fabbricati. Il testo con riferimento al rinnovato interesse sulle attività dei suddetti organi, dopo la descrizione delle funzioni, struttura e compiti secondo la nuova disciplina, si spinge nell’illustrazione dei profili tecnici ad essi demandati. Sono sviluppati, in particolare degli esempi specifici in tema di modalità tecniche ed operative per la revisione delle tariffe d’estimo ed integrazione dei quadri tariffari di catasto dei terreni ed urbano, a normativa costante.

anno: 2015 - mese: Dicembre - isbn: 978-88-6907-151-5

L'opera illustra il lungo percorso che è stato necessario per la dematerializzazione dei servizi di pubblicità immobiliare: l’evoluzione dalla nota “cartacea”alla nota “cartacea meccanizzata”, alla “nota informatica” contenuta nel c.d. Modello Unico Informatico. Grazie a questo strumento, previa telematica, il notaio può ora eseguire tutti gli adempimenti conseguenti ad un atto immobiliare: registrazione, trascrizione, voltura, pagamento delle imposte e tasse dovute, trasmissione telematica della copia autentica dell’atto (TitoloDigitale).

anno: 2015 - mese: Dicembre - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 15 - isbn: 978-88-6907-152-2

Raccolta dei provvedimenti di prassi ed istruzioni ministeriali in materia di formazione e revisione delle tariffe d’estimo, in ordine cronologico a partire dagli inizi del secolo scorso sino alle ultime revisioni eseguite negli anni 1980-90. La raccolta consente di approfondire i procedimenti tecnico amministrativi posti in essere per la formazione delle attuali tariffe d’estimo catastali. Essa è percìò un utile strumento di lavoro a disposizione di liberi professionisti per l’allestimento delle pratiche di aggiornamento catastale, compreso l’allestimento del contenzioso tributario connesso. È di sicuro interesse per i professionisti e dipendenti pubblici chiamati a far parte delle nuove Commissioni Censuarie Locali (ai sensi del Dlgs n. 98/2914) nelle cui competenze rientra ancora l’approvazione dei quadri di integrazione tariffari per il catasto urbano e, per i terreni, anche l’eventuale revisione delle tariffe d’estimo.

anno: 2015 - mese: Novembre - collana: estimo catastale - 9 - isbn: 978-88-6907-150-8

Il testo costituisce una sintetica, ma esaustiva guida operativa per l’approccio alle metodologie statistiche nel campo dell’estimo immobiliare. In particolare, in vista dell’imminente adozione nell'ambito dell’estimo catastale di metodologie statistico-matematiche voluto dalle legge delega n. 23/2014, è viva una richiesta informativa nel campo delle procedure statistiche. L’ebook estrapola dall'estesissimo universo delle conoscenze statiche e matematiche, le nozioni essenziali ed utili, oltre che per comprendere il fenomeno, sufficienti anche per condurre alcune sperimentazioni ed applicazioni pratiche in proprio nell'ambito dell’estimo immobiliare e quello che sarà l’imminente estimo anche catastale. Le sperimentazioni sono illustrate con l’uso di un software nella disponibilità di quasi tutti i professionisti (foglio excel) che consente l’allestimento di un foglio di calcolo personalizzato.

anno: 2015 - mese: Novembre - isbn: 978-88-6907-148-5

Il sistema pensionistico italiano è stato oggetto di numerosi interventi normativi che ne hanno mutato la struttura originaria e hanno introdotto nuove regole per i lavoratori italiani che vedono nella pensione ormai solo più un miraggio. Ma quando davvero si potrà andare in pensione? L’opera intende fare chiarezza sugli elementi base del sistema pensionistico, spiegando al lettore il funzionamento del sistema italiano, analizzando le riforme che si sono susseguite nel corso degli anni, studiandone in modo particolare gli sviluppi dalla riforma Monti - Fornero alla più recente sentenza della Corte Costituzionale n. 70/2015 ed al conseguente decreto legge n. 65/2015.

anno: 2015 - mese: Novembre - isbn: 978-88-6907-144-7

Il furto è statisticamente uno dei più frequenti delitti contro il patrimonio e la sua consumazione è regolarmente aggravata da una complessa serie di circostanze che la presente opera si propone di analizzare nel dettaglio. Vengono prese in considerazioni le cosiddette aggravanti comuni, previste dall’art. 61 c.p., e quelle ad effetto speciale di cui all’art. 625 c.p., facendo particolare attenzione ai casi pratici più rilevanti che la recente giurisprudenza si è trovata ad affrontare. La trattazione è stata aggiornata alla modifica al Codice penale di cui al D.L. 93/2013, che aggrava specificamente il furto di materiale inerente le infrastrutture. L’opera offre dunque un approfondimento giurisprudenziale in tema di furto aggravato, mirando a soddisfare le esigenze di chi affronta gli studi della materia penale e si accinge a risolvere le problematiche sottese all’applicazione del diritto nella pratica quotidiana.

anno: 2015 - mese: Settembre - collana: work in progress - 3 - isbn: 978-88-6907-141-6

L’opera si propone di affrontare, in chiave critica, alcune tematiche relative ai fenomeni di esternalizzazione dell’attività produttiva. Tra di essi l’analisi del trasferimento d’azienda e di ramo d’azienda considerando sia i profili di disciplina più dibattuti in dottrina e giurisprudenza sia il rapporto con le norme dettate in tema di interposizione della manodopera. Attraverso un’analisi delle tesi di volta in volta proposte e delle argomentazioni a sostegno, si propone di fornire uno strumento di analisi mirata ma dal taglio pratico.

anno: 2015 - mese: Agosto - collana: work in progress - 2 - isbn: 978-88-6907-137-9

Un’analisi del ruolo del sindacato con attenzione specifica al ruolo che riveste nel rapporto di lavoro individuale subordinato: tre sezioni differenti tese ad analizzare come la sua attività incida in maniera più o meno diretta sulla vita (nonché sulla eventuale fine) del singolo contratto di lavoro, a partire dal livello più alto, costituito dalla negoziazione del CCNL, fino a giungere via via sempre più vicino al singolo individuo.

anno: 2015 - mese: Agosto - collana: work in progress - 1 - isbn: 978-88-6907-136-2

L'opera risponde alla domanda cosa cambia nell'indennizzo dell'infortunio alla luce delle recenti evoluzioni normative e giurisprudenziali. Ha il lodevole, quanto ardito, fine di realizzare un excursus dell'infortunio sul lavoro, dal suo verificarsi sino alle specifiche azioni rimediali. Un particolare approfondimento è dedicato all'infortunio in itinere, istituito controverso, oggetto di particolare attenzione da parte del legislatore e della Suprema Corte, a causa dei mutevoli scenari del mercato del lavoro.