Carrello
Carrello vuoto

edilizia residenziale

 

TEMI degli articoli



Giurisdizione sulle controversie relative all'edilizia residenziale pubblica
E' indubbia la giurisdizione ordinaria sulla controversia avente ad oggetto la legittimità di una deliberazione della cooperativa edilizia di esclusione di un socio dalla compagine sociale, con la contestuale revoca dell’assegnazione dell’alloggio: ivi la posizione dell’assegnatario assume natura di diritto soggettivo trattandosi di riassetto dei rapporti interni tra cooperativa edilizia ed assegnatario.

La materia dell’edilizia agevolata è di giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo
La domanda di risarcimento del danno per omessa sottoscrizione da parte della P.A. di una convenzione avente ad oggetto la concessione di una sovvenzione per la ristrutturazione di un immobile da destinare a locazione agevolata o convenzionata è di cognizione del G.O., qualora la legge configuri detta sottoscrizione come doversoa da parte della P.A..

Giurisdizione sul diritto alla successione nell'assegnazione del terzo familiare
In materia di alloggi di edilizia residenziale pubblica, sussiste la giurisdizione del G.O. per tutte le controversie attinenti alla fase successiva al provvedimento di assegnazione, nella quale la P.A. non esercita alcun potere autoritativo, ma agisce quale parte di un rapporto privatistico di locazione.