Carrello
Carrello vuoto

OVA ONLINE

  


In questa sezione è possibile calcolare il VALORE PUNTUALE di un terreno di qualunque coltura in ogni comune italiano, opzionando le sue principali caratteristiche, secondo un algoritmo approvato dall'Osservatorio dei Valori Agricoli. Informazioni dettagliate sulla natura dei dati, sulla loro corretta utilizzabilità, sull'influenza dei soprassuoli, e altro, possono essere consultate nella specifica
pagina informativa dell'Osservatorio.

Il valore dei terreni agricoli dipende da molteplici fattori (pendenza, altimetria, natura del suolo, ubicazione, ecc,) che possono presentarsi nelle più svariate combinazioni e che, anche nell’ambito di un territorio ristretto e per una medesima coltura agraria, comportano una variabilità di valore immobiliare nell’ambito di un intervallo (mimino – massimo), più o meno ampio a seconda del livello di omogeneità pedologica del territorio comunale. L’Osservatorio dei Valori Agricoli fornisce annualmente per ogni Comune e qualità di coltura il valore minimo e massimo ordinario, a partire dal 1° gennaio successivo all’anno di rilevazione. Per una migliore informazione sul VALORE PUNTUALE, nell’ambito del suddetto intervallo di variabilità, per uno specifico terreno di cui si conoscano le principali (caratteristiche tecniche), in questa sezione è disponibile un calcolatore che utilizza un algoritmo logico-matematico derivato dalle elaborazioni dei valori rilevati dall’Osservatorio nello specifico contesto territoriale. L’algoritmo tiene conto del livello qualitativo delle singole caratteristiche tecniche, esprimesso in termini numerici, e restituisce il valore puntuale di ognuna delle possibili combinazioni di caratteristiche tecniche. Il livello qualitativo di ogni caratteristica tecnica deve essere selezionato in una rosa di declaratorie predefinite. Per una appropriata selezione dei livelli qualitativi delle caratteristiche occorre fare stretto riferimento alle definizioni riportate nella specifica pagina informativa dell'Osservatorio. È appena il caso di evidenziare che il valore agricolo così determinato costituisce una buona indicazione del valore di mercato attinente al puro merito agricolo, ma non può intendersi sostitutivo della "stima", effettuata da un tecnico specializzato che abbia eseguito un accurato sopralluogo ai terreni e che quindi, in relazione allo scopo della stima, può tenere conto di particolari situazioni oggettive che inducano a più approfondite elaborazioni, che possano sfuggire ad una rilevazione media ed ordinaria dei caratteri tecnici dei terreni, quali quella che si prefigge un listino immobiliare.


Chiunque da questa pagina può accedere e consultare le colture e le caratteristiche da opzionare, ma per ottenere i valori è necessario aver acquistato appositi CREDITI ed essersi logati. La consultazione avviene digitando il comune di interesse nel campo sottostante.

Dettagli sul funzionamento:
 

Digitare nel campo sottostante il comune da consultare:

Valore del terreno nell'anno: