Carrello
Carrello vuoto

Assistenza: costi della transazione

I costi di incasso sono a nostro carico. Gli eventuali costi di pagamento sono a carico del cliente. 


Gli operatori finanziari che intervengono nel trasferimento del denaro sono due, quello che riceve il denaro per nostro conto (Monte dei Paschi di Siena o PayPal) e quello che invia il denaro per conto del cliente (banca, carta di credito o PayPal). 

Le commissioni praticate dall'operatore finanziario che riceve il denaro per conto nostro, sono a carico nostro, mentre le (eventuali) commissioni praticate dall'operatore finanziario che invia il denaro per conto del cliente, sono a carico del cliente.

Pertanto, nel pagamento online mediante carta di credito o conto PayPal, il nostro operatore finanziario fa pagare al cliente esclusivamente il prezzo del prodotto visibile nell'ordine, nel carrello e nella fattura, e a noi renderà disponibile la somma pagata dal cliente depurata dalla commissione che egli ci applica per l'incasso.

Tuttavia il cliente può trovarsi ugualmente un addebito aggiuntivo rispetto al costo del prodotto, applicato dall'operatore finanziario da egli utilizzato per trasmetterci il denaro.

L'operatore che invia il denaro per conto del cliente può essere, a seconda di quanto da egli prescelto:

la banca del cliente, in caso di pagamento con bonifico bancario o carta di debito
 la carta di credito del cliente, in caso di pagamento con carta di credito
 PayPal in caso di pagamento con conto o  carta PayPal.

Se il cliente paga con il suo conto PayPal sul nostro conto PayPal non incorre in spese.

Se il cliente paga con bonifico bancario o carta di debito abilitata ai pagamenti via internet, la sua banca gli chiederà una commissione, salvo specifici diversi accordi.

Se il cliente paga con carta di credito
la sua carta di credito gli chiederà una commissione, salvo specifici diversi accordi. 

Le suddette commissioni bancarie e delle carte di credito (che non incassiamo noi o il nostro operatore finanziario, ma l'operatore finanziario del cliente) rimangono a carico del cliente.

Per quanto riguarda i pagamenti degli enti pubblici, non saranno accettate decurtazioni per
costi di tesorieria.

Infine ricordiamo che in caso di Fattura Elettronica Pubblica Amministrazione è richiesto un supplemento.

 



Informazioni e assistenza:
assistenza@exeo.it

Rispondiamo nei giorni feriali in orario d'ufficio