PATRIMONIO PUBBLICO 1/2011

Le nostre pubblicazioni sono realizzate nel pratico  formato PDF e sono scaricabili immediatamente dopo l'acquisto online. Non vendiamo libri cartacei.

demanio, patrimonio e beni pubblici

14 marzo 2011

pdf  / 129 pagine in formato A4

Abusiva occupazione di beni demaniali | decadenza della concessione per lo sfruttamento di acque minerali | revoca dell'assegnazione di alloggio popolare | buche stradali e responsabilità della p.a. | beni confiscati alla mafia | uso civico di pesca | indici di demanialità di una strada | compravendita di loculi | demanializzazione tacita di alvei e strade private | autorizzazione all'installazione di impianti pubblicitari | dicatio ad patriam | cessazione del reato di occupazione abusiva | autotutela demaniale | concessione demaniale marittima | servizio di illuminazione votiva | eccetera

25,00

  • editore: Exeo
  • collana: osservatorio di giurisprudenza
  • numero in collana: 23
  • issn: 2239-8015
  • sigla: PAT01
  • categoria: PATRIMONIO PUBBLICO
  • tipologia: giuridica
  • genere: periodico
  • altezza: cm 29,7
  • larghezza: cm 21
  • dimensione: A4
  • funzioni permesse: stampa=SI - copia incolla=SI
  • protezione: digital watermarking
  • disponibità: illimitata
  • destinatari: professionale accademico
  • soggetto: diritto

ABUSIVA OCCUPAZIONE DI DEMANIO MARITTIMO: IL COMUNE NON PUÒ COSTITUIRSI PARTE CIVILE

 

LIGURIA: IN CASO DI DECADENZA DELLA CONCESSIONE PER LO SFRUTTAMENTO DI ACQUE MINERALI LO STABILIMENTO DI PRODUZIONE NON VA RESTITUITO ALLA REGIONE

 

È REATO LA PROTRAZIONE DELL'OCCUPAZIONE DEL DEMANIO MARITTIMO DOPO LA SCADENZA DELLA CONCESSIONE

 

LA CONTINUAZIONE DI UN'OCCUPAZIONE ABUSIVA INIZIATA DA ALTRI INTEGRA IL REATO DI CUI ALL'ART. 1161 COD. NAV.

 

IL COMPLETAMENTO DELLA RECINZIONE COMPORTA LA CESSAZIONE DELLA PERMANENZA DEL REATO DI CUI ALL'ART. 1161 C.C.

 

IL CESSIONARIO DI BENI CULTURALI APPARTENENTI ALLO STATO RISPONDE DEL REATO PREVISTO DALL'ART. 176 D. LGS. 42/2004

 

L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGIO POPOLARE PUO' ESSERE REVOCATA SE SONO RISCONTRATI BASSISSIMI CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA

 

BUCA COPERTA D'ACQUA E NON SEGNALATA: INSIDIA E RESPONSABILITÀ DELLA P.A.

 

CONFISCA DI PERTINENZE DI BENI CONFISCATI ALLA MAFIA: SE IL RAPPORTO PERTINENZIALE È DUBBIO SERVE PROCEDURA AD HOC

 

L'USO CIVICO DI PESCA PERMETTE LA PESCA ALL'AMO MA NON L'APPROPRIAZIONE DI VONGOLE MESSE A DIMORA DA TERZI

 

MACCHIE DI IDROCARBURI: CASO FORTUITO E NIENTE RESPONSABILITÀ EX ART. 2051 C.C.

 

GLI INDICI DI DEMANIALITÀ DI UNA STRADA

 

IL COMUNE RISPONDE ANCHE DEI DANNI SOFFERTI DAL PEDONE SU STRADA AGRICOLA

 

LE BUCHE NON VISIBILI SONO UN'INSIDIA

 

I FOSSATI APPARTENGONO AL PATRIMONIO INDISPONIBILE

 

LA SCARSA ILLUMINAZIONE DELLA RETE VIARIA DEVE INDURRE GLI UTENTI A MAGGIORE ATTENZIONE

 

È REATO ANCHE L'ABUSIVA OCCUPAZIONE DI DEMANIO MARITTIMO CHE CORRISPONDE AD UN DIRITTO REALE DI GODIMENTO

 

ABUSIVA OCCUPAZIONE DI BENI DEMANIALI: LA STIPULA EX POST DI UN CONTRATTO D'AFFITTO NON ESCLUDE IL REATO DI CUI ALL'ART. 633 C.P.

 

LA COMPRAVENDITA DI LOCULI E' NULLA PER IMPOSSIBILITA' ORIGINARIA DELL'OGGETTO

 

IL REATO DI INVASIONE ARBITRARIA DI TERRENI DEMANIALI NON SUSSISTE SE LA CONDOTTA È FINALIZZATA ALLA COSTRUZIONE DI UNA TETTOIA

 

LASTRA DI GHIACCIO VISIBILE: SE IL SINISTRO DIPENDE DALLA DISTRAZIONE DELL'UTENTE NIENTE RESPONSABILITÀ CIVILE DELLA P.A.

 

IL COMUNE RISPONDE DEI SINISTRI OCCORSI SULLE AREE DELLE QUALI E' COMPROPRIETARIO

 

ALVEI ABBANDONATE E STRADE PRIVATE ACQUISTANO LA DEMANIALITA' SECONDO MODALITA' DIFFERENTI

 

LA SDEMANIALIZZAZIONE TACITA NON RILEVA A FINI PENALI

 

IL DISSUASORE DI SOSTA NON E' UN'INSIDIA

 

L'AUTORIZZAZIONE ALL'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI NON PUO' ESSERE AFFIANCATA DA UNA GARA PER LA CONCESSIONE DI SPAZI PUBBLICI

 

LA DICATIO AD PATRIAM E' ESCLUSA DALLA PRECARIETA' DELL'USO E DALLA TOLLERANZA DEL PROPRIETARIO

 

OCCUPAZIONE DI DEMANIO MARITTIMO CON OPERE STAGIONALI OLTRE LA SCADENZA DEL TERMINE: COSTRUZIONE ABUSIVA E ABUSIVA OCCUPAZIONE DI SUOLO DEMANIALE

 

E' REATO L'INSTALLAZIONE DI INNOVAZIONI NON AUTORIZZATE SUL SUOLO DEMANIALE

 

SE VI INCERTEZZA SUL CONFINE DEMANIALE, L'ORDINE DI RILASCIO DEVE ESSERE PRECEDUTO DA COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO

 

L'IMMOBILE EDIFICATO DAL CONCESSIONARIO PUO' ESSERE OGGETTO DI UN SUO DIRITTO REALE O DI UN SUO DIRITTO PERSONALE

 

LA CESSAZIONE DEL REATO DI OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SUOLO DEMANIALE SI HA SOLO CON LO SGOMBERO O CON IL RILASCIO DELLA CONCESSIONE

 

NON E' PUNIBILE L'OCCUPANTE ABUSIVO SE RITIENE IN BUONA FEDE CHE LA CONCESSIONE DEMANIALE NON SIA PIU' NECESSARIA

 

TOSCANA: LE VARIANTI AL PROGETTO DI COLTIVAZIONE DELLA CAVA SONO AMMESSE ANCHE PER MERI ERRORI ORIGINARI

 

AUTOTUTELA DEMANIALE: SE È CONTESTATO LA DEMANIALITÀ DELL'AREA SERVE LA COMUNICAZIONE DI AVVIO

 

IL CONCESSIONARIO AUTORIZZATO AD EDIFICARE UNO STABILIMENTO BALNEARE NE ACQUISTA IL DIRITTO DI SUPERFICIE

 

IMMOBILI MILITARI: INCOSTITUZIONALE L'EFFETTO DI VARIANTE URBANISTICA AUTOMATICA RICOLLEGATO ALL'APPROVAZIONE DEL PROTOCOLLO D'INTESA COMUNE-DIFESA

 

IL REGOLAMENTO D'USO DEL PORTO TURISTICO PREDISPOSTO DAL CONCESSIONARIO VA RECEPITO DALLA GIUNTA COMUNALE

 

L'ORDINANZA DI SGOMBERO E' ILLEGITTIMA PER DIFETTO DI ISTRUTTORIA SE IL G.O. HA ESCLUSO L'OCCUPAZIONE ABUSIVA DELL'AREA

 

STRADA DISSESTATA: L'ECCESSO DI VELOCITÀ ESCLUDE LA RESPONSABILITÀ EX ART. 2051 C.C.

 

CONCESSIONE DEMANIALE MARITTIMA: ACCESSO AGLI ATTI PER IL CONCESSIONARIO CHE NELL'AREA POTREBBE VEDERSI DELOCALIZZATA L'ATTIVITÀ

 

SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA: AMMESSA LA GESTIONE IN ECONOMIA IN CASO DI URGENZA

 

RILASCIO DELLA CONCESSIONE DEMANIALE: IMPROCEDIBILE IL RICORSO CONTRO L'ORIGINARIO DINIEGO

 

LA PROCEDURA COMPETITIVA DI AFFIDAMENTO DELLE AREE DEL DEMANIO MARITTIMO NON È SURROGABILE CON L'ASSEGNAZIONE DELLO SPAZIO ACQUEO ANTISTANTE LE AREE SU CUI INSISTONO LE ATTIVITÀ DEGLI ISTANTI

 

IN SEDE DI DISMISSIONE DI BENI PUBBLICI LA PRELAZIONE EX L.662/1996 PREVALE SU QUELLA STORICO-ARTISTICA

 

DANNO DA RITARDO NELL'ADOZIONE DI DECISIONI RELATIVE A BENE DEMANIALE NON DEDUCIBILE DA COLUI CHE ABBIA OSTACOLATO L'ASSEGNAZIONE DELLO STESSO

 

L'AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI CONCESSIONE DEMANIALE NON DEVE ESSERE COMUNICATO A COLORO CHE NON HANNO POTUTO OTTENERE LA CONCESSIONE DELLA MEDESIMA AREA

 

LAZIO: ILLEGITTIMA LA CONCESSIONE DEMANIALE MARITTIMA RILASCIATA SENZA PREVIA APPROVAZIONE DEFINITIVA DEL P.U.A.

 

L'OCCUPAZIONE ABUSIVA DI DEMANIO MARITTIMO NON COSTITUISCE REATO SE IL PRECEDENTE TITOLARE DEGLI IMMOBILI E' STATO ASSOLTO

 

CONCESSIONE DI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO: L'IMPOSIZIONE DI PARTICOLARI MODALITÀ ESECUTIVE DEVE ESSERE ADEGUATAMENTE MOTIVATA

 

NON E' NECESSARIO CONCEDERE IL SUOLO PUBBLICO IN PROPORZIONE ALLA SUPERFICIE COMMERCIALE INTERNA DEI RICHIEDENTI

 

DEMANIO MARITTIMO: SE IL CONFINE È INCERTO L'ORDINE DI SGOMBERO DEVE ESSERE PRECEDUTO DA COMUNICAZIONE D'AVVIO DEL PROCEDIMENTO

 

NELL'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DI IMPIANTI SPORTIVI LE FEDERAZIONI NAZIONALI NON SONO AUTOMATICAMENTE PREFERITE AGLI ALTRI ENTI INDICATI DALLA LEGGE 289/2002

 

L'AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA DEVE TENER CONTO DEL FATTO CHE L'IMMOBILE E' INSERITO NEL PIANO SPIAGGIA

 

LA RECINZIONE DI UNA PERTINENZA STRADALE NON NE CONSENTE L'USUCAPIONE

 

ATTIVITÀ ESTRATTIVA: SE SOPRAVVIENE L'INDISPONIBILITÀ DELL'AREA SI DEVE DICHIARARE LA DECADENZA DELLA CONCESSIONE

 

DEVE ESSERE COMUNICATO L'AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI SGOMBERO DI UN'AREA CHE SI ASSUME DEMANIALE NONOSTANTE UN RISALENTE ACCERTAMENTO GIUDIZIALE DEI CONFINI

 

IL COMUNE NON RISPONDE SE IL CICLISTA INFILA LA RUOTA IN UNA BUCA DELLA QUALE NON RIESCE A PREVEDERE LA PROFONDITA'

 

CONCESSIONE DEMANIALE MARITTIMA: LA REVOCA PER INFILTRAZIONI MAFIOSE NON DEVE ESSERE PRECEDUTA DA COMUNICAZIONE D'AVVIO

 

CANONI DEMANIALI: SE SI FA QUESTIONE DELLA FACILE O DIFFICILE AMOVIBILITÀ DI UN'OPERA LA GIURISDIZIONE È DEL G.O.

 

PUGLIA: IN CASO DI CONFLITTO DI INTERESSI LA COMPETENZA AL RILASCIO DELLE CONCESSIONI DEMANIALI MARITTIME È DELLA REGIONE

 

IL CONCESSIONARIO HA DIRITTO DI SAPERE SE L'AMMINISTRAZIONE VUOLE ACQUISIRE LE OPERE NON AMOVIBILI O NE PRETENDE LA DEMOLIZIONE

 

STRUTTURE SUL DEMANIO MARITTIMO: L'AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA DEVE ESSERE ADEGUATAMENTE MOTIVATA

 

RICORSO CONTRO L'INGIUNZIONE DI SGOMBERO IMPROCEDIBILE SE INTERVIENE IL RILASCIO DELLA CONCESSIONE

 

OCCUPAZIONE ABUSIVA: ILLEGITTIMA LA RICHIESTA DI PAGAMENTO DI CANONI CHE NON TIENE CONTO DELLE SOMME GIÀ INCASSATE

 

ABUSIVA OCCUPAZIONE DI BENE DEMANIALE: IMPROCEDIBILE IL RICORSO CONTRO L'INGIUNZIONE DI SGOMBERO SE NON È IMPUGNATO ANCHE IL DINIEGO DI SANATORIA

 

IL TRASFERIMENTO DI STRADE ALLE REGIONI IMPORTA IL TRASFERIMENTO DELLE RELATIVE CASE CANTONIERE

 

IMPIANTI PUBBLICITARI: LA CONCESSIONE DEMANIALE NON PERMETTE DI PRESCINDERE DALL'AUTORIZZAZIONE ALL'OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO

 

IL RINNOVO ESENNALE DI CUI ALLA L.R. 15/2005 SI APPLICA A TUTTE LE CONCESSIONI DEMANIALI MARITTIME SICILIANE

 

L'AMMINISTRAZIONE NON PUO' DEROGARE ALLE NORME DETTATE DAL CODICE DELLA NAVIGAZIONE IN TEMA DI CESSAZIONE E SUBINGRESSO

 

L'ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA DEVE RIMUOVERE I RIFIUTI ABBANDONATI SULLE PERTINENZE A PRESCINDERE DA DOLO O COLPA

 

DINIEGO DI VISTO DELLA CORTE DEI CONTI: L'AMMINISTRAZIONE DEVE SPIEGARE SE ADERISCE E PERCHE'

 

L'AFFIDAMENTO DI CONCESSIONI MEDIANTE EVIDENZA PUBBLICA E' NECESSARIO SOLO SE PREVISTO IN ATTI REGOLAMENTARI

 

I SOLI DIRITTI DEI TERZI CHE SOPRAVVIVONO ALLA CONFISCA ANTIMAFIA SONO I DIRITTI REALI

 

LA GIURISDIZIONE SUI CANONI DEL DEMANIO LACUALE E' RIPARTITA FRA TRAP E TSAP

Produciamo e vendiamo esclusivamente pubblicazioni professionali in formato pdf. 

Sono testi che puoi consultare e trasportare ovunque con qualunque dispositivo, realizzati nel più comune e universale dei formati digitali. 

Se hai necessità di stamparli o di fare il copia incolla, puoi farlo, salvo alcune eccezioni e nel rispetto del divieto di distribuzione a terzi e della nostra politica di copyright riguardo la riproduzione dei contenuti.  

I nostri prodotti sono privi di restrizioni DRM, sono solo marchiati digitalmente con il nome dell'utilizzatore; possono essere aperti senza limiti dal soggetto destinatario su più dispositivi e scaricati ogni volta che vuole dal sito una volta acquistati.

Per saperne di più clicca qui.

Notiziario bimestrale delle principali notizie derivanti dalla giurisprudenza in materia di demanio, patrimonio e beni pubblici recensita nel bimestre di riferimento dalla rivista telematica www.patrimoniopubblico.it. Alle massime/sintesi sono associati i brani pertinenti originali delle sentenze a cui esse si riferiscono.