Carrello
Carrello vuoto

Autori - MENNITI-IPPOLITO, GIULIA

Laureata in giurisprudenza

anno: 2016 - mese: Gennaio - isbn: 978-88-6907-170-6

Il licenziamento discriminatorio è fattispecie dotata di una sua autonomia o dev’essere inserita all’interno della più ampia nozione di licenziamento per motivo illecito determinante? Dalla scelta dell’una o dell’altra impostazione derivano conseguenze non indifferenti anche in termini di effettività della tutela. La giurisprudenza ha fin’ora sposato la tesi favorevole alla sovrapposizione dell’area delle due fattispecie ma l’attuale contesto normativo, sociale ed economico e la dimensione internazionale in cui il nostro ordinamento s’inserisce devono indurre ad una rivalutazione della questione in termini differenti.

anno: 2015 - mese: Agosto - collana: work in progress - 2 - isbn: 978-88-6907-137-9

Un’analisi del ruolo del sindacato con attenzione specifica al ruolo che riveste nel rapporto di lavoro individuale subordinato: tre sezioni differenti tese ad analizzare come la sua attività incida in maniera più o meno diretta sulla vita (nonché sulla eventuale fine) del singolo contratto di lavoro, a partire dal livello più alto, costituito dalla negoziazione del CCNL, fino a giungere via via sempre più vicino al singolo individuo.