Carrello
Carrello vuoto

Materie


PATRIMONIOPUBBLICO


 

anno: 2015 - mese: Gennaio-Febbraio - collana: osservatorio di giurisprudenza - 226 - isbn: 978-88-6907-105-8

La P.A. è esente dalla responsabilità civile per i danni causati da beni demaniali se dimostra che siano stati determinati da cause estrinseche ed estemporanee create da terzi, non è usucapibile un immobile vincolato in permanenza a un pubblico servizio, l'attraversamento del demanio idrico regionale da parte di cavi di TLC è soggetto solo al pagamento dei canoni previsti dalla legge statale, l'abusiva captazione di acque pubbliche è illecito permanente perché consegue da un continuo emungimento dell'acqua, l'omessa richiesta della misura cautelare rileva ai fini della determinazione del danno risarcibile, le controversie sull’imposta o il canone comunale sulla pubblicità ed il diritto sulle pubbliche affissioni sono di competenza delle commissioni tributarie, al giudizio di ottemperanza sull'illegittimità del piano demaniale marittimo comunale è estraneo l'obbligo dell’amministrazione di rilasciare la concessione, sussiste il dolo di reato di abusiva occupazione di demanio marittimo in chi è consapevole di non essere titolare di concessione scaduta ma di non averla ancora richiesta, la vigilanza e repressione dell’abusivismo pubblicitario è attività doverosa della P.A., eccetera.

anno: 2014 - mese: Novembre-Dicembre - collana: osservatorio di giurisprudenza - 212 - isbn: 978-88-6907-077-8

Domande di acquisto di beni demaniali occupati ed animus possidendi ai fini dell'usucapione; responsabilità dell'ente proprietario di una strada sui sinistri convenzioni per gestione di parcheggio assunte dal comune su area del demanio dello stato; inclusione di un terreno nel piano delle alienazioni; manutenzione senza titolo di un immobile su suolo pubblico; individuazione di vincolo paesaggistico; il comune non può presumere che la destinazione residenziale di un'area soddisfi il proprietario della stessa; implicazioni del silenzio assenso; vincolo di inedificabilità assoluta della battigia; procedimento di riordino degli impianti pubblicitari e comunicazione di avvio; revoca anticipata di concessione demaniale marittima; istanze concorrenti per occupazione temporanea di arenili; diniego di autorizzazione all'installazione di impianti pubblicitari; competenza regionale al rilascio di concessione demaniale marittima; sdemanializzazione del bene; eccetera.

anno: 2014 - mese: Settembre-Ottobre - collana: osservatorio di giurisprudenza - 210

Apertura di vedute su una pubblica strada; responsabilità per omessa manutenzione di una strada pubblica e pericolo occulto; azione di spoglio e accertamento della demanialità; obbligo di manutenzione della banchina stradale; presunzione di responsabilità dell'ente proprietario di una strada pubblica per pericoli strutturali; mancato rispetto del termine per il rilascio del parere sulla compatibilità paesaggistica; la dicatio ad patriam presuppone l'idoneità del bene all'uso pubblico; revocabilità dello ius sepulchri di durata superiore ai 99 anni; possesso utile per l'usucapione; valore degli appartamenti di servizio; concessione di acque pubbliche e impianti di derivazione dell'acqua; motivazione dell'autorizzazione paesaggistica; installazione di impianti pubblicitari in area vincolata; tariffa del servizio idrico; diritto di insistenza; giurisdizione del tsap; ripristino dell'uso pubblico della strada; principio del full cost recovery nel servizio idrico integrato; occupazione di suolo pubblico abusiva effettuata per fini di commercio; eccetera.

anno: 2014 - mese: Luglio-Agosto - collana: osservatorio di giurisprudenza - 208

Sdemanializzazione; autorizzazione paesaggistica per le strutture balneari; servizio idrico integrato e morosità dell'utenza; subconcessioni portuali; dissesto stradale, allagamento, assenza di segnaletica e scarsa luminosità: l'ente proprietario risponde del sinistro; occupante di immobili pubblici in stato di necessità; edilizia residenziale agevolata: graduatoria e canone di locazione; temporaneità del provvedimento concessorio; cose ritrovate; efficacia dell'ordine di demolizione; assenza del piano comunale delle coste; piani di massima occupabilità; recesso unilaterale della p.a. dalla concessione; svincolo degli usi civici; limite di escavazione della superficie della zona agricola; tosap; eccetera.

anno: 2014 - mese: Maggio-Giugno - collana: osservatorio di giurisprudenza - 194

Determinazione della tariffa del servizio idrico integrato, servizio idrico e class action, effetti dell'incostituzionalità dei canoni del servizio idrico, concessione demaniale: competenza al rilascio, prelevamento di materiale inerte da parte dell'ex-concessionario, gettito degli immobili e.r.p., diniego di autorizzazione di passi carrai, reato ex art. 1161 cod. nav. in capo al subentrante, prosecuzione dell'occupazione abusiva dell'ascendente, applicabilità a quali impianti pubblicitari dell'art. 58 d.p.r. 495/1992, abusi edilizi in area demaniale: notifica dell'ordine di demolizione, piano regolatore portuale, durata della concessione cimiteriale, acquisto di suolo demaniale oggetto di sconfinamento, obbligo del gestore di proseguire nell'erogazione del servizio idrico anche se il comune è moroso, edificazione in zona a tutela di una falda acquifera, inclusione della spiaggia in zona E, modo di utilizzazione di beni demaniali da parte di privati, utenti delle strada vicinale, autotutela possessoria e ordinanze contingibili e urgenti, silenzio assenso alla concessione di occupazione di suolo pubblico, collocazione temporanea di attrazioni ludiche e piano urbanistico, eccetera

anno: 2014 - mese: Marzo-Aprile - collana: osservatorio di giurisprudenza - 182

Competenza ad adottare i provvedimenti di autotutela demaniale, autotutela petitoria, contratto di affidamento del servizio di affissione, giurisdizione sull'accertamento della demanialità di un immobile, istanza di dismissione di immobili della difesa, occupazione del demanio civico legittimabile, opere di difesa costiera e disponibilità dell'area, dicatio ad patriam, titolarità e gestione della concessione demaniale marittima, istanza di sdemanializzazione, demanio marittimo rimane di proprietà dello stato, alienazione di area demaniale oggetto di sconfinamento, indici presuntivi dell'uso pubblico della strada, concessione di sorgenti di acque termali, temporalità della concessione demaniale, giurisdizione per le controversie sulla debenza del canone di occupazione di suolo pubblico, piano regionale delle coste, rimozione di impianti pubblicitari abusivi, autorizzazioni di installazioni pubblicitarie, ordinanza di recupero e smaltimento dei rifiuti, concessione per pontili galleggianti, violazione della fascia di rispetto fluviale, potere di riesame del rapporto concessorio, piano di tutela delle acque, servizio idrico integrato: unicità o pluralità degli affidatari, eccetera.

anno: 2014 - mese: Gennaio-Febbraio - collana: osservatorio di giurisprudenza - 148

Sequestro preventivo di bene del demanio marittimo; reato di occupazione abusiva a carico dei titolari delle concessioni demaniali marittime; lesioni da omessa manutenzione strade; subingresso nella concessione demaniale marittima; esecuzione di opere su suolo pubblico; limiti temporali all'autotutela demaniale; vas per il p.r.a.e.; prescrizione del reato di innovazioni abusive sul demanio marittimo; verificazione del confine demaniale; pubblicità in ambito ferroviario; visibile dalla strada: occorre l'autorizzazione comunale anche se non visibile dalla ferrovia; rinnovo tacito della concessione scaduta; effetti dell'iscrizione di una strada nell'elenco delle via gravate da uso pubblico; efficacia del verbale di delimitazione del demanio marittimo; calcolo del canone degli impianti pubblicitari; acquisizione automatica al demanio delle opere abusive e reato di occupazione abusiva; il diritto sul sepolcro in presenza di esigenze pubblicistiche della p.a.; demanio portuale: sovrattassa sulle merci sbarcate; imprescrittibilità della repressione degli abusi edilizi; piani annuali di gestione degli alloggi di servizio; attività concessoria dei comuni e piano regionale delle coste; ecc.

anno: 2013 - mese: Novembre-Dicembre - collana: osservatorio di giurisprudenza - 139

Beni culturali: la tutela della prospettiva, impianti pubblicitari e silenzio assenso, discrezionalità del canone demaniale marittimo, rinnovo tacito della concessione demaniale, diniego di concessione demaniale in sanatoria, vincolo cimiteriale di inedificabilità, porti ed aeroporti civili: previsione urbanistica, concessione-contratto, appartenenza al demanio idrico dell'alveo dei laghi, disdetta della concessione di occupazione di suolo pubblico, impugnazione dell'ordinanza di sgombero, opere realizzate in una cavità sottostante una strada, piano regolatore portuale, cessione a terzi della concessione cimiteriale, revoca della concessione e comunicazione di avvio del procedimento, manutenzione ordinaria e pulizia delle strade, istanza di subentro degli eredi del concessionario, usucapibilità beni confiscati, posizionamento di sottoservizi nella fascia di rispetto stradale, comodato del bene concessionato, esito negativo della verifica dell'interesse culturale e dichiarazione di interesse culturale, ordine di rimozione di impianti pubblicitari abusivi, voltura di concessione demaniale, omissione del preavviso di rigetto, quando la strada è pubblica o di uso pubblico, eccetera

anno: 2013 - mese: Settembre-Ottobre - collana: osservatorio di giurisprudenza - 135

Sdemanializzazione e previa comunicazione; competenza declassificazione strade comunali; sdemanializzazione tacita del demanio marittimo; diritti di esclusiva sugli impianti pubblicitari; concessione di sedime stradale; rideterminabilità canone demaniale marittimo; diniego di rinnovo della concessione demaniale marittima; natura di strada di collegamento; acquisizione dell'opera abusiva al patrimonio comunale; accertamento di infiltrazioni mafiose; parcheggiatore abusivo e invasione di area pubblica; indicatori di uso pubblico di strada privata; fascia di rispetto cimiteriale; mancata nomina della commissione di gara; scavalcamento del guardrail e caduta nel vuoto: responsabilità; concessione demaniale marittima e piano comunale delle coste; concessione di spazio acqueo; diniego di autorizzazione impianti pubblicitari; comunicazione di avvio del procedimento per ordinanza di demolizione; revoca concessione demaniale marittima; rinnovo della concessione in caso di opere non autorizzate; lesioni personali dovute a omessa manutenzione di beni pubblici; diniego di concessione demaniale e preavviso di rigetto; trasferimento ius sepulchri; cancello che impedisce il passaggio, eccetera

anno: 2013 - mese: Luglio-Agosto - collana: osservatorio di giurisprudenza - 133

Impugnabilità giudizi sui progetti preliminari di concessione demaniale marittima, beni del patrimonio disponibile, opere di urbanizzazione nel patrimonio indisponibile, diniego implicito di rinnovo o proroga della concessione, impedimento di accesso al mare, decreto milleproroghe, diritto di chiudere il fondo, prelazione degli alloggi di servizio, impossessamento di acque convogliate in rete idrica, obbligo di rinnovare la concessione, autotutela demaniale, mutamento della destinazione d'uso di aree gravate da uso civico, rinnovo concessione demaniale marittima, cosap su fonti rinnovabili, modello organizzatorio del servizio idrico, concessione di suolo pubblico in centro storico, occupazione di suolo pubblico, opere ferroviare su demanio marittimo, tariffa del servizio idrico, subentro nel possesso di un ascendente, assegnazione dell'alloggio di servizio alla moglie, strade vicinali, proroga concessioni temporanee e stagionali, canone per il servizio di depurazione, revoca del parere di compatibilità paesaggistica, reato di cui all'art. 1161 cod. nav., natura fosso non iscritto negli elenchi dei corsi d'acqua, prelievo non autorizzato di acque demaniali, proroga ex lege, eccetera