Carrello
Carrello vuoto



La nozione di infortunio sul lavoro


 Sono omessi dal presente articolo eventuali note ed altri contenuti reperibili nel prodotto

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:LA TUTELA DELL'INFORTUNIO SUL LAVORO
anno:2015
pagine: 116
formato: pdf  
prezzo:
€ 20,00

  leggi qui come funziona      scarica gratis alcune pagine!!

Avvocato giuslavorista specialista in Diritto del Lavoro

Si considera infortunio , al fine della tutela assicurativa obbligatoria, qualunque evento lesivo avvenuto per causa violenta, in occasione di lavoro , da cui sia originata la morte o l'inabilità permanente al lavoro, assoluta o parziale ovvero, un'inabilità temporanea che comporti l'astensione dall'attività lavorativa per un periodo superiore ai tre giorni.

La disposizione citata individua dei caratteri essenziali affinché possa dispiegarsi l'evento lesivo, causa dell'infortunio oggetto della tutela assistenziale ovverosia del realizzarsi di un danno in violazione del canone generale del neminem laedere.

La nozione di assicurazione, che viene prestata al lavoratore, è dunque indissolubilmente legata al realizzarsi del danno alla capacità lavorativa, quale momento in cui si concretizza il rischio al quale il lavoratore è esposto nell'effettuazione dell'attività produttiva.

Viene così a delinearsi un sistema che al contempo tutela «la dimensione fisica del lavoratore, ma anche tutti i diversi profili della sfera psichica e dei valori della persona».


 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI