Carrello
Carrello vuoto



Opere edilizie: servizi igienici


Questo articolo è composto da sintesi giurisprudenziali contenute nel sottostante prodotto in formato pdf, nel quale si trovano anche gli estratti originali e gli estremi delle sentenze a cui le sintesi si riferiscono. Scaricati gratis un demo dal box sottostante.

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:OPERE EDILIZIE E TITOLO EDILIZIO
anno:2018
pagine: 6201 in formato A4, equivalenti a 10542 pagine in formato libro
formato: pdf  
prezzo:
€ 50,00

  leggi qui come funziona      scarica gratis alcune pagine!!


La sola affermazione della "non facile rimozione" delle strutture verticali del blocco doccia realizzate nell'ambito di una concessione demaniale marittima non è sufficiente a supportare l'irrogazione della sanzione demolitoria, rivelandosi generica e apodittica.

La mera realizzazione di un servizio sanitario e di un ripostiglio non può determinare ex sé un mutamento non autorizzato dell'uso da autorimessa ad uso abitativo, ciò perché la presenza dei predetti accessori è del tutto compatibile con il mantenimento dell'uso originario ad autorimessa.

Un locale doccia e servizi igienici di mq. 8,63 ha una propria autonomia e deve, pertanto, essere oggetto di autonoma valutazione in sede di accertamento di conformità.

L'ampliamento della superfici destinata a bagni e a servizi igienici da 23 a 210 metri quadri non consente di ritenere conservati gli elementi tipologici, formali e strutturali dell'organismo edilizio e dunque dà luogo ad una ristrutturazione edilizia.

Nella più ampia categoria dei "servizi igienici" rientrano anche le docce.



 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI