Carrello
Carrello vuoto



Distanze delle costruzioni dalle strade

Nella realizzazione di nuove costruzioni deve essere rispettata una distanza di 30 metri dal confine con le strade extraurbane strade provinciali.

Questo articolo è composto da sintesi giurisprudenziali contenute nel sottostante prodotto in formato pdf, nel quale si trovano anche gli estratti originali e gli estremi delle sentenze a cui le sintesi si riferiscono. Scaricati gratis un demo dal box sottostante.

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:IL CODICE DELLE DISTANZE
anno:2017
pagine: 2838 in formato A4, equivalenti a 4825 pagine in formato libro
formato: pdf  
prezzo:
€ 40,00

  leggi qui come funziona      scarica gratis alcune pagine!!


Le strade private ad uso pubblico sono equiparate alle vie pubbliche ai fini delle distanze legali.

Le prescrizioni in tema di distacchi delle costruzioni dalle strade di cui alla L. 6 agosto 1967, n. 765, art. 19, non rientrando fra quelle concernenti le distanze nelle costruzioni richiamate nell'art. 872 cod. civ., comma 2, non conferiscono al proprietario del fondo confinante il diritto di chiedere la demolizione dell'opera realizzata in violazione di esse, ma gli consente soltanto di richiedere il risarcimento del danno conseguente alla suddetta violazione, se tale danno risulti concretamente provato.

La circolare ANAS n. 5/1988 riguarda la collocazione di impianti di distribuzione carburanti su strade statali a quattro corsie (c.d. superstrade) e non può essere applicata ad una strada aperta ad ogni tipologia veicolare, composta da due carreggiate divise da "guard rail e new jersey" di due corsie ciascuna per ogni senso di marcia, su cui sono presenti attraversamenti pedonali, contenitori di raccolta rifiuti e accessi privati diretti.

Il fatto che l'intervento edilizio rispetti le distanze di legge dalla strada non esime dalla previa acquisizione di un titolo edificatorio.

La disciplina sul distacco stradale ... [Omissis - La versione integrale é presente nel prodotto - Omissis] ...art. 28 del DPR 495/1992 si applica anche alle strade vicinali.

Nella realizzazione di nuove costruzioni deve essere rispettata una distanza di 30 metri dal confine con le strade extraurbane strade provinciali.



 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI