Carrello
Carrello vuoto



Elementi costitutivi dell'atto di cessione volontaria dei beni assoggettati ad espropriazione per p.u.


Questo articolo è composto da sintesi giurisprudenziali contenute nel sottostante prodotto in formato pdf, nel quale si trovano anche gli estratti originali e gli estremi delle sentenze a cui le sintesi si riferiscono. Scaricati gratis un demo dal box sottostante.

Articolo tratto dal sottostante PDF, acquistabile e scaricabile in pochi minuti

Verrai indirizzato al dettaglio del prodotto fra 60 secondi.
titolo:TRASFERIMENTO E ACQUISTO DI DIRITTI REALI CON LA P.A.
anno:2017
pagine: 2105 in formato A4, equivalenti a 3578 pagine in formato libro
formato: pdf  
prezzo:
€ 40,00

  leggi qui come funziona      scarica gratis alcune pagine!!


TRASFERIMENTO E ACQUISTO DEI DIRITTI REALI --> TITOLO --> CESSIONE VOLONTARIA --> CARATTERISTICHE

Per la giurisprudenza della Corte di Cassazione la cessione volontaria costituisce un contratto ad oggetto pubblico, i cui elementi costitutivi, indispensabili a differenziarla dal contratto di compravendita di diritto comune, sono: a) l'inserimento del negozio nell'ambito di un procedimento di espropriazione per pubblica utilità, nel cui contesto la cessione assolve alla peculiare funzione dell'acquisizione del bene da parte dell'espropriante, quale strumento alternativo all'ablazione d'autorità; b) la preesistenza non solo di una dichiarazione di pubblica utilità ancora efficace, ma anche di un sub procedimento di determinazione delle indennità, della relativa offerta ed accettazione; c) il prezzo di trasferimento volontario correlato ai parametri di legge stabiliti, inderogabilmente, per la determinazione dell'indennità di espropriazione. In altre parole, la giurisprudenza della Corte di Cassazione rimarca come la cessione volontaria non possa essere assimilata ad un contratto di compravendita.

L'istituto della cessione volontaria si distingue dall'ordinario strumento contrattuale, avend... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ...eculiarità procedimentale che si evidenzia nei seguenti punti: a) l'inserimento del contratto in un procedimento di espropriazione per pubblica utilità, alternativo al decreto di esproprio; b) la preesistenza, nell'ambito del procedimento, della dichiarazione di p.u. dell'opera da realizzare, nonché della determinazione dell'indennità da parte dell'espropriante, che deve essere offerta all'espropriando e da questi accettata; c) il prezzo che deve essere correlato in modo vincolante ai parametri di legge stabiliti.

Il rinvio ad una generica ed imprecisata futura determinazione della "indennità definitiva di espropriazione", i successivi atti di autorizzazione all'immissione in possesso (attività chenon appare compatibile con la situazione dominicale del cessionario), la mancanza della necessaria forma di atto pubblico, sono elementi che escludono la possibilità di attribuire natura di atto di cessione volontaria avente effetti traslativi alla convenzione intercosa tra le parti.

Gli accordi espropriativi, tra i quali rientra la cessione volontaria, sono liberi esclusivamente "nell'an" (non già nell'"an debeatur"), nel senso che all'autonomia negoziale ... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ... è lasciata solo la scelta se stipulare o meno l'atto di cessione.

La cessione volontaria costituisce un contratto c.d. ad oggetto pubblico che si inserisce necessariamente nell'ambito del procedimento di espropriazione, che l'espropriando ha il diritto di convenire in seguito ad un subprocedimento predisposto dalla L. n. 865 del 1971, art. 12 e ad un prezzo pur esso predeterminato in base a criteri inderogabili stabiliti dalla legge e che ha anche l'effetto di porre termine al procedimento, eliminando la necessità dell'emanazione del decreto di espropriazione e dello svolgimento del subprocedimento di determinazione dell'indennità definitiva.

I caratteri essenziali del contratto ad oggetto pubblico, quale è stata definita la cessione bonaria ex art. 12 L. n. 865/71, necessari per distinguerla dalla compravendita di diritto comune, sono stati così individuati: inserimento del negozio nell'ambito di un procedimento di espropriazione per pubblica utilità; preesistenza non solo di una dichiarazione di pubblica utilità ancora efficace, ma anche di un sub-procedimento di determinazione dell'indennità e delle relative offerta ed accettazione, secondo le modalità e la sequenza previste d... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ... della legge n. 865/71; individuazione di un prezzo di trasferimento correlato ai parametri di legge stabiliti inderogabilmente.

L'atto che contenga un esplicito, specifico ed appropriato riferimento all'espropriazione e all'occupazione d'urgenza in corso del suolo privato, che liquidi al proprietario le indennità di cui agli artt. 16 e 17 L. n. 865/71 e certifichi la corresponsione di un acconto dell'80% delle somme dovute, deve essere qualificato come cessione volontaria del suolo ex artt.12 e 17 L. n.865/1971, idoneo a determinare il trasferimento del bene che ne è oggetto in capo all'Amministrazione espropriante.

Perché possa configurarsi il contratto di cessione volontaria di un immobile debbono ricorrere i seguenti elementi, che valgono a differenziarla dalla compravendita di diritto comune: 1) l'inserimento del contratto nell'ambito di un procedimento di espropriazione per pubblica utilità; 2) la preesistenza, nell'ambito del procedimento, non solo della dichiarazione di pubblica utilità dell'opera realizzanda, ma anche del sub procedimento di determinazione dell'indennità da parte dell'espropriante; 3) il prezzo per il trasferimento volontario dell'immobile correlato in modo vincolante... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ...ri di legge stabiliti per la determinazione dell'indennità spettante per la sua espropriazione.

Il contratto di cessione volontaria, indicato dalla giurisprudenza come appartenente alla categoria dei contratti ad oggetto pubblico, da un lato si perfeziona per un corrispettivo i cui parametri dipendono dalla stessa normativa primaria, dall'altro ha l'effetto ulteriore di porre termine al procedimento, eliminando la necessità dell'emanazione del decreto di espropriazione.

La cessione volontaria ha l'effetto di porre termine al procedimento, eliminando la necessità dell'emanazione del decreto di espropriazione (richiesto, invece, nel caso di mancata accettazione dell'offerta) e dello svolgimento del subprocedimento di determinazione dell'indennità definitiva.

La "cessione volontaria" costituisce un contratto c.d."ad oggetto pubblico", i cui elementi costitutivi, indispensabili a configurarla ed a differenziarla dalla compravendita di diritto comune, vanno individuati: a) nell'inserimento del negozio nell'ambito di un procedimento di espropriazione per pubblica utilità, b) nella preesistenza non solo di una dichiarazione di pubblica utilità ancora efficace... [Omissis - La versione integrale è presente nel prodotto - Omissis] ...di un subprocedimento di determinazione dell'indennità e delle relative offerta ed accettazione, c) nel prezzo di trasferimento correlato ai parametri di legge stabiliti, inderogabilmente, per la determinazione dell'indennità di espropriazione.

La cessione volontaria costituisce un contratto cosiddetto ad oggetto pubblico i cui elementi costitutivi, atti a differenziarla dalla compravendita di diritto comune, sono: a) l'inserimento del contratto nell'ambito di un procedimento di espropriazione, b) la preesistenza, nell'ambito del procedimento, non solo della dichiarazione di pubblica utilità dell'opera ma anche del subprocedimento di determinazione dell'indennità, c) il prezzo per il trasferimento volontario dell'immobile che deve correlarsi in modo vincolante ai parametri di legge stabiliti per la determinazione dell'indennità.



 
 Il pdf da cui è tratto questo articolo si acquista con pochi click e si scarica subito dopo il pagamento. Per maggiori info clicca qui.


© COPYRIGHT. È ammessa la riproduzione del contenuto solo con la citazione della fonte e del link

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI