Carrello
Carrello vuoto

Autori - ANTONIOL, MARCO

Avvocato del Foro di Venezia

anno: 2012 - mese: Gennaio - collana: esproprionline - 6 - isbn: 978-88-95578-48-4

applicabilità della sentenza 181/11 alle procedure in corso | quale indennità di esproprio e di occupazione per le aree inedificabili | criteri e procedimenti di stima | sorte delle maggiorazioni e indennità aggiuntive (coltivatori diretti, fittavoli) | progettazione e piani particellari | indennità: prospettive di 'tertium genus', 'vocazione edificatoria' e zone 'F' | quale ruolo delle commissioni provinciali

anno: 2011 - mese: Novembre - collana: esproprionline - 5 - isbn: 978-88-95578-88-0

L’opera analizza l’art. 42-bis del d.P.R. 327/2001, che reintroduce nell’ordinamento italiano la c.d. «acquisizione coattiva sanante». Dopo aver brevemente ricordato la successione storica che ha portato all’attuale soluzione normativa, si esaminano nell’ordine i cinque presupposti dell’acquisizione, i profili procedurali (con particolare attenzione alla quantificazione dell’innovativo indennizzo-risarcimento) ed i risvolti processuali dell’art. 42-bis.

anno: 2011 - mese: marzo - collana: avanguardia giuridica - 2 - isbn: 978-88-95578-21-7

L’opera illustra il metodo per calcolare la volumetria assentibile su di un’area edificabile, attraverso i tre passaggi fondamentali del computo volumetrico: individuazione della superficie di riferimento, determinazione degli indici di edificabilità (coordinando il d.m. 1444/1968 con la più recente legislazione regionale) e detrazione della volumetria preesistente. E' proposto un chiaro percorso giuridico-matematico, agevolando il lettore con un ampio catalogo di formule ed esempi, ed accompagnandolo nel vaglio critico dei più avanzati arresti giurisprudenziali.

anno: 2011 - mese: marzo - collana: avanguardia giuridica - 1 - isbn: 978-88-95578-17-0

Il volume costituisce un’analisi ragionata ed operativa dell’art. 10-bis l. 241/1990, condotta alla luce di un massiccio corpus di recenti applicazioni giurisprudenziali. Chiarito il delicato aspetto dell’ambito attuativo della norma, nei capitoli centrali si guida l’operatore nello studio dei tre atti che ne compongono la sequenza procedimentale: la comunicazione dei motivi ostativi, le osservazioni dei privati, il provvedimento finale. Con riferimento a quest'ultimo, in particolare, viene dedicata speciale attenzione ai profili di interferenza tra l'art. 10-bis ed il capoverso dell'art. 21-octies l. 241/1990, che costituisce l'aspetto più problematico e controverso dell'intero istituto.

anno: 2010 - mese: Maggio-Giugno - collana: osservatorio di giurisprudenza - 17

La notifica agli assenti e irreperibili | Brevi considerazioni in tema di strade vicinali | Quale base legislativa può reggere un piano perequativo? | La documentazione comprovante la proprietà del bene | Giurisdizione in caso di pubblica utilità mancante | Vantaggio derivante dall'opera detraibile dall'indennità |Ll'indennizzo della cava | La retrocessione | Occupazioni illegittime e restitutio in integrum | Articolo 43 | L'urgenza nell'articolo 22-bis | eccetera

anno: 2009 - mese: Settembre-Ottobre - collana: osservatorio di giurisprudenza - 13

Gli sviluppi della giurisprudenza di legittimità ed il dialogo con la corte cedu in materia espropriativa dopo le pronunce 348 e 349 del 2007 della corte costituzionale | La retroattività dell’art. 43 secondo la cassazione e il consiglio di stato | L’indice fondiario virtuale negli ambiti di trasformazione | Il valore delle aree ad attrezzature ed infrastrutture | Il risarcimento da immissioni | La rilevanza del frazionamento nel decreto di esproprio | eccetera

anno: 2009 - mese: Luglio-Agosto - collana: osservatorio di giurisprudenza - 12

L’iter espropriativo ordinario | Esecuzione del decreto di esproprio e del decreto di occupazione | Gli istituti dell’occupazione acquisitiva ed usurpativa | Giusto procedimento: la cogenza debole del dovere di comunicazione dei motivi ostativi | Prescrizione del risarcimento del danno da occupazione acquisitiva | Parametro dell'indennità di occupazione | Durata del piano di lottizzazione | Decreto di esproprio tardivo | eccetera