Carrello
Carrello vuoto

Materie


CATASTO


 

anno: 2017 - mese: Marzo - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 25 - isbn: 978-88-6907-214-7

Guida volta a far comprendere la natura e le modalità di predisposizione delle principali tipologie di dichiarazione di successione. E’ descritto l’uso della procedura informatica per la dichiarazione online, ma anche la procedura informatica “Voltura 1.1” per la produzione della voltura catastale nei casi in cui si desideri provvedere in via disgiunta dalla dichiarazione di successione online o la voltura sia necessaria per altre finalità.

anno: 2017 - mese: Febbraio - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 24 - isbn: 978-88-6907-212-3

Otto casi di documenti di aggiornamento cartografico del catasto dei terreni prodotti, esemplificativi di delle principali tipologie di casistiche di rilevo che ricorrono nell’attività professionale, in conformità alla versione 10.60 della procedura PREGEO, adottata dall’Agenzia delle Entrate con circolare n. 44/E del 14 dicembre 2016. Procedura obbligatoria a decorrere dal 29/4/2017. Si tratta di casi di esempio nuovi rispetto a quelli trattati dalla Guida Pratica n. 2 edita nel luglio 2012

anno: 2017 - mese: Febbraio - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 23 - isbn: 978-88-6907-211-6

Guida volta a far comprendere la natura e le modalità di predisposizione di tutte le tipologie di atti di aggiornamento cartografico. Sono descritti gli elaborati tecnici, in conformità alla versione 10.60 della procedura PREGEO, adottata dall’Agenzia delle Entrate con circolare n. 44/E del 14 dicembre 2016. Procedura obbligatoria a decorrere dal 29/4/2017.

anno: 2016 - mese: Marzo - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 18 - isbn: 978-88-6907-185-0

Il testo riporta una raccolta di undici esempi di dichiarazioni di variazione di unità immobiliari urbane prodotte con la procedura DOCFA versione 4.00.3, esemplificativi delle tipologie più complesse di documenti per l’aggiornamento del catasto edilizio urbano e delle modifiche alla prassi apportate dalla recente circolare n. 2/E dell’1/2/2016 dell’Agenzia delle Entrate. Per ogni esempio è riportata una preliminare sintesi delle esigenze del committente e della finalità del documento di aggiornamento, con l’evidenziazione delle soluzioni possibili, in coerenza con la normativa e la prassi ministeriale che disciplina la materia, ed a seguire la stampa prodotta dalla procedura DOCFA del documento da produrre in catasto.

anno: 2016 - mese: Febbraio - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 17 - isbn: 978-88-6907-177-5

Il testo costituisce una sintetica, ma esaustiva guida operativa per l’uso della procedura informatica DOCFA per la presentazione dei documenti tecnici di aggiornamento del catasto edilizio urbano. Sono descritte tutte le funzionalità della procedura per la compilazione di tutte le tipologie di dichiarazioni previste. In particolare, questa quarta edizione è aggiornata per recepire le novità introdotte con la versione 4.00.3 della procedura che deve essere obbligatoriamente utilizzata dal 1° aprile c.a. per la presentazione in catasto delle dichiarazioni di aggiornamento tecnico degli atti del catasto edilizio urbano.

anno: 2016 - mese: Gennaio - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 16 - isbn: 978-88-6907-168-3

Il decreto legislativo 17 dicembre 2014 n. 198 - emanato in attuazione dell’art. 2 della legge delega 23 marzo 2014, n. 23, previsivo della Riforma del Catasto fabbricati - ha ridefinito significativamente la composizione, le attribuzioni e l’operatività delle Commissioni censuarie. Tra le innovazioni più significative rileva la istituzione di una terza sezione, con specifiche competenze in materia di formazione del nuovo sistema estimativo del catasto dei fabbricati. Il testo con riferimento al rinnovato interesse sulle attività dei suddetti organi, dopo la descrizione delle funzioni, struttura e compiti secondo la nuova disciplina, si spinge nell’illustrazione dei profili tecnici ad essi demandati. Sono sviluppati, in particolare degli esempi specifici in tema di modalità tecniche ed operative per la revisione delle tariffe d’estimo ed integrazione dei quadri tariffari di catasto dei terreni ed urbano, a normativa costante.

anno: 2015 - mese: Dicembre - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 15 - isbn: 978-88-6907-152-2

Raccolta dei provvedimenti di prassi ed istruzioni ministeriali in materia di formazione e revisione delle tariffe d’estimo, in ordine cronologico a partire dagli inizi del secolo scorso sino alle ultime revisioni eseguite negli anni 1980-90. La raccolta consente di approfondire i procedimenti tecnico amministrativi posti in essere per la formazione delle attuali tariffe d’estimo catastali. Essa è percìò un utile strumento di lavoro a disposizione di liberi professionisti per l’allestimento delle pratiche di aggiornamento catastale, compreso l’allestimento del contenzioso tributario connesso. È di sicuro interesse per i professionisti e dipendenti pubblici chiamati a far parte delle nuove Commissioni Censuarie Locali (ai sensi del Dlgs n. 98/2914) nelle cui competenze rientra ancora l’approvazione dei quadri di integrazione tariffari per il catasto urbano e, per i terreni, anche l’eventuale revisione delle tariffe d’estimo.

anno: 2014 - mese: Settembre - collana: catasto, cartografia ed edilizia - 14 - isbn: 978-88-69070-62-4

Il testo costituisce una sintetica, ma esaustiva guida operativa per l’uso della procedura informatica PREGEO 10 per la presentazione dei documenti di aggiornamento cartografico del catasto dei terreni. Sono descritte tutte le funzionalità della procedura ed, in parallelo, è esemplificata la loro applicazione alle varie tipologie di atti di aggiornamento previsti. In particolare il presente testo è aggiornato alla versione PREGEO 10.60 APAG, resa disponibile dall’Agenzia delle Entrate il 20/6/2014.

anno: 2014 - mese: Luglio - collana: estimo catastale - 6 - isbn: 978-88-6907-051-8

Guida sintetica operativa per un corretto approccio alla dichiarazione in catasto dei documenti DOCFA per l’aggiornamento del catasto edilizio urbano, segnatamente per la determinazione della rendita proposta per le unità immobiliari speciali o particolari in costituzione o variate. La trattazione concerne una preliminare sintesi della normativa e della prassi ministeriale che disciplina la materia, e contiene indicazioni operative e riporta una rassegna delle varie metodologie e criteri valori di deprezzamento per vetustà ed obsolescenza di edifici e impianti fissi pubblicizzati da parte degli uffici provinciali dell’Agenzia del Territorio.

anno: 2014 - mese: Maggio - collana: CODEX - 1 - isbn: 978-88-6907-038-9

Raccolta esaustiva dei provvedimenti di rango normativo ed attuativo in materia di catasto, in ordine cronologico a partire dal 1904 fino al maggio 2014. Tutti i testi sono presentati nel testo vigente e coordinato che ne assicura la corretta lettura nel contesto delle numerose modifiche intervenute nel tempo, mediante una rigorosa annotazione redazionale. Il compendio di giurisprudenza, riferita al periodo 2009-2013, a corredo del corpus normativo, completa efficacemente la panoramica giuridica sull'intera materia catastale, rendendo la presente opera indispensabile a tutti gli operatori del settore.