TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
URBIM - edilizia e urbanistica
Scia - segnalazione certificata di inizio attività
La rivista del demanio e patrimonio pubblico
federalismo demaniale
Estimo : Valutazione e stime per lo sviluppo del territorio
CatastOnline - Aggiornamento e informazione tecnica in materia di catasto
Exeo Edizioni non riceve finanziamenti pubblici all'editoria: quindi non ti vende prodotti che hai già pagato con le tue tasse.
Oggi la maggioranza della gente muore di un deprimente buon senso e scopre, quando è troppo tardi, che l'unica cosa di cui non ci sì pente mai sono i propri errori.  (Oscar Wilde)

  • HOME
  • Pubblicazioni
  • MONOGRAFIE
  • NUOVE PROCEDURE CATASTALI PER LA DICHIARAZIONE DELLE COSTRUZIONI E DI ESECUZIONE DELLE VOLTURE

NUOVE PROCEDURE CATASTALI PER LA DICHIARAZIONE DELLE COSTRUZIONI E DI ESECUZIONE DELLE VOLTURE

Creazione automatica dell’unità immobiliare F/6 “fabbricato in attesa di dichiarazione”. Verifica dati dichiarati inerenti i soggetti vs dati presenti in Anagrafe Tributaria. Ravvedimento operoso per gli invii in telematico


titolo: NUOVE PROCEDURE CATASTALI PER LA DICHIARAZIONE DELLE COSTRUZIONI E DI ESECUZIONE DELLE VOLTURE
sottotitolo: Creazione automatica dell’unità immobiliare F/6 “fabbricato in attesa di dichiarazione”. Verifica dati dichiarati inerenti i soggetti vs dati presenti in Anagrafe Tributaria. Ravvedimento operoso per gli invii in telematico
autore/i: Spina, Salvatore  - Cino, Nicola
area/e tematica/che: catasto, cartografia, estimo
data: Luglio 2013
testo in formato: pdf  
pagine: 123 = equivalenti a 209 pagine in formato libro
 
prezzo:
€ 20,00

  leggi qui come funziona
vai al sommario
vai all'abstract e alla descrizione
info autori
guarda le slides
segnala ad un amico
scrivi un commento
SCARICA GRATIS ALCUNE PAGINE
leggi i seguenti brani : -Adempimenti in materia di aggiornamento del catasto: la dichiarazione delle nuove costruzioni
-Adempimenti in materia di aggiornamento del catasto: il tipo mappale
-Adempimenti in materia di aggiornamento del catasto: la voltura catastale e il ravvedimento operoso

editore: Exeo
collana: catasto, cartografia ed edilizia
numero in collana: 10
curatore collana: Iovine, Antonio
isbn: 978-88-97916-63-5
sigla: AI13
categoria: MONOGRAFIE
tipologia: guida operativa
genere: manuali
altezza: cm 29,7
larghezza: cm 21
dimensione: A4
funzioni permesse: modifica=SI - stampa=SI - copia incolla=SI
protezione: digital watermarking
disponibità: illimitata
destinatari: professionale accademico
soggetto: geografia/ambiente/territorio
consigliato da :     
 
prezzo:
€ 20,00

leggi i seguenti brani : Adempimenti in materia di aggiornamento del catasto: la dichiarazione delle nuove costruzioni
Adempimenti in materia di aggiornamento del catasto: il tipo mappale
Adempimenti in materia di aggiornamento del catasto: la voltura catastale e il ravvedimento operoso
 GUARDA LA COPERTINA ANTERIORE      

condividi:

Sono illustrate le recenti disposizioni emanate con nota prot. 23646 del 12 giugno 2013 dell’Agenza delle Entrate – Direzione centrale catasto e cartografia - in tema modalità di dichiarazione in catasto delle nuove costruzioni e di predisposizione e trattazione delle domande di voltura. Inoltre, vengono descritte le nuove modalità per la richiesta del ravvedimento operoso in caso di documenti inviati telematicamente (attraverso Sister) di cui alle nuove procedure rese attive a decorrere dal 2/9/2013, come da comunicazione della Direzione centrale catasto e cartografia n. 24747 del 20/06/2013. Il testo integra le trattazioni degli altri e-book della stessa collana editoriale in materia di predisposizione di documenti di aggiornamento del catasto, nelle more del loro aggiornamento.
Dopo una sintesi di carattere generale sugli adempimenti tecnici catastali, nel secondo capitolo, si tratta in dettaglio l’applicazione pratica delle nuove disposizioni. Nel terzo capitolo è svolto un esempio pratico di accatastamento eseguito nel rispetto delle nuove procedure.
Negli allegati sono riportate le note con le quali sono state diramate le nuove disposizioni, che, non essendo circolari, non sono pubblicate sul sito WEB dell’Agenzia e quindi non sono di facile reperimento. Sono altresì riportati altri documenti di prassi, pregressi, in quanto pertinenti.
È riportato, fra l’altro, un esempio di tipo mappale che dà luogo a costituzione di identificativo F/6 “fabbricato in corso di dichiarazione”
È compilato un modello D1 per la dichiarazione all’urbano di unità immobiliare già costituita per effetto dell’approvazione del tipo mappale in categoria F/6 “fabbricato in corso di dichiarazione”
Sono riportate esemplificazioni di visure che evidenziano iscrizioni conseguenti all’adozione delle nuove procedure informatiche.
Trattando aggiornamenti procedurali, il testo è pertanto sicuramente consigliato ai professionisti tecnici (ingegneri, agronomi, geometri, periti, ecc.), sia con ampia esperienza professionale, sia a maggior ragione a quelli che solo occasionalmente si sono interessati di problematiche catastali che vogliano approfondire lo specifico argomento trattato o anche a neofiti, che hanno necessità di sviluppare una conoscenza pratica operativa della materia, dopo la formazione di natura scolastica.

 
ABSTRACT :

Il testo illustra le recenti disposizioni emanate con nota prot. 23646 del 12 giugno 2013 dell’Agenza delle Entrate – Direzione centrale catasto - in tema modalità di dichiarazione in catasto delle nuove costruzioni e di predisposizione e trattazione delle domande di voltura. Inoltre vengono descritte le nuove modalità per la richiesta del ravvedimento operoso in caso di documenti inviati telematicamente (attraverso Sister) di cui alle nuove procedure rese attive a decorrere dal 2/9/2013, come da comunicazione della Direzione centrale catasto e cartografia n. 24747 del 20/06/2013. Il testo integra, le trattazioni degli altri e-book della stessa collana editoriale in materia di predisposizione di documenti di aggiornamento del catasto, nelle more del loro aggiornamento e costituisce, invece, risorsa informativa autonoma per i lettori già in possesso delle precedenti pubblicazioni della collana.

DESCRIZIONE :

Il testo analizza le recenti disposizioni emanate con nota  prot. 23646 del 12 giugno 2013 dell’Agenza delle Entrate – Direzione centrale catasto e cartografia - in tema modalità di dichiarazione in catasto delle nuove costruzioni e di predisposizione e trattazione delle domande di voltura.

Si tratta di direttive che sembrano apparentemente apportare solo lievi modifiche alle consolidate modalità di aggiornamento degli atti catastali, ma che ad un più attento esame evidenziano invece un rilevante impatto con il normale svolgimento dell’attività professionale.
Di fatto l’impropria applicazione della nuove procedure da parte del professionista o direttamente del cittadino (per le volture), può portare a rifiuti dei documenti di aggiornamento, con tutti i disservizi connessi ai ritardi nella registrazione in banca dati dei documenti stessi che implicano: perdite economiche (tempo e costo spostamenti)  per ripetere l’operazione e finanche possibili sanzioni per tardiva presentazioni, qualora i tempi dovessero dilatarsi sensibilmente (si ricorda che il termine per la dichiarazione delle nuove costruzioni è di 30 giorni dalla loro ultimazione, come quello per una voltura, ad es. conseguente una denuncia di successione, che, invece, decorre dalla data di presentazione della dichiarazione fiscale).

Le novità sono sostanzialmente due.

La prima novità riguarda la diversa modalità di presentazione della dichiarazione delle nuove costruzioni in conseguenza delle adozione di procedure informatiche ad uso interno dell’ufficio che provvedono, in conseguenza all’approvazione del tipo mappale per l’aggiornamento della mappa, alla costituzione nella banca dati censuaria del catasto edilizio di una unità immobiliare, con il medesimo identificativo definitivo e intestata ai medesimi soggetti  presenti al catasto dei terreni, iscritta nella categoria fittizia  F/6 “fabbricato in attesa di dichiarazione”

L’altra novità, trasversale sia all’esecuzione delle volture, sia alla introduzione in catasto di nuove intestazioni con atti di aggiornamento tecnici, concerne anche essa l’introduzione di procedure informatiche ad uso interno dell’ufficio che provvedono, in conseguenza alla registrazione in catasto dei dati anagrafici e del codice fiscale di nuovi soggetti  la preventiva verifica con i dati omologhi presenti nell’Anagrafe Tributaria.

Il testo sviluppa le suddette tematiche  e va ad integrare ed aggiornare le trattazioni degli altri e-book della stessa collana editoriale, sulla medesima materia, per descrivere, nel loro complesso, tutta la prassi operativa concernente la consultazione e l’aggiornamento del catasto, nelle more del loro aggiornamento. Ha altresì un valore autonomo ad uso dei lettori che già abbiano acquisiti gli altri e-book della collana.

Inoltre vengono descritte le nuove modalità per la richiesta del ravvedimento operoso in caso di documenti inviati telematicamente (attraverso Sister) di cui alle nuove procedure rese attive a decorrere dal 2/7/2013, come da comunicazione della Direzione centrale catasto e cartografia n. 24747 del 20/06/2013.
Considerata la natura di aggiornamento in  materia di procedimenti catastali, contenuta, il testo è pertanto sicuramente consigliato sia ai professionisti tecnici (ingegneri,  agronomi, geometri, periti, ecc.), con ampia esperienza professionale, sia,  a maggior ragione, a quelli che solo occasionalmente si sono interessati di problematiche catastali che vogliano approfondire lo specifico argomento trattato o anche a neofiti, che hanno necessità di sviluppare una conoscenza pratica operativa della materia, dopo la formazione di natura scolastica.


SOMMARIO :

Introduzione
CAPITOLO PRIMO
SINTESI DEGLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI AGGIORNAMENTO DEL CATASTO
1.1    La  dichiarazione delle nuove costruzioni
1.2    Il tipo mappale
1.3    La voltura catastale
1.4    Il ravvedimento operoso
CAPITOLO SECONDO
LE NUOVE DISPOSIZIONI
2.1 Premessa
2.2  L’indicazione degli intestati nella dichiarazione delle nuove costruzioni
2.2.1     L’idea progettuale
2.2.2     Il nuovo modello organizzativo per le dichiarazioni al CEU
2.2.3     Il perfezionamento della ditta da iscrivere al CEU
2.2.3.1 Ditta allineata e completezza dei dati anagrafici e delle titolarità
2.2.3.2 Ditta disallineata per incompletezza dei dati anagrafici e/o delle titolarità.
2.2.3.3 Ditta disallineata per omessa presentazione o mancata/errata registrazione della voltura.
2.2.3.4 Ditta disallineata per stato di fatto non legittimato e fabbricati rurali dichiarati dai possessori.
2.2.3.5 Ditta da dichiarare al CEU in mancanza di costituzione automatica dell’UI in categoria F/6 con il documento PREGEO.
2.2.4 Ulteriori adempimenti trasversali alle varie casistiche
2.2.4.1 Errore nell’indicazione della tipologia di intestazione
2.2.4.2 Ditta da dichiarare al CEU per fabbricato già a partita 1 al CT prima dell’estensione delle procedure relative alla costituzione automatica dell’UI in F/6.
2.2.4.3 Fabbricati mai dichiarati al CEU provenienti da ente urbano fin dall’impianto (partita 1 - area di enti urbani o promiscui) o di unità afferenti dichiarate in recupero di situazione pregressa.
2.2.4.4 Unità immobiliare graffata dislocata su più particelle.
2.2.5  Particolari  casi di intestazioni catastali
2.2.5.1 Unità immobiliari ricadenti su corte comune
2.2.5.2 Costruzioni realizzate su terreno del demanio da un privato, sulla base di concessione demaniale.
2.2.5.3 Costruzioni realizzate su terreno di altro soggetto e detenuto con contratto di affitto.
2.2.5.4 Unità immobiliare edificata su particelle interessate da diritti reali non omogenei, già iscritte al CEU come aree urbane.
2.2.5.5 Unità immobiliare edificata su particelle interessate da diritti reali non omogenei
2.2.5.6 Modalità di trattazione dei beni comuni censibili.
2.3     Le novità nelle procedure di aggiornamento delle intestazioni
2.3.1 Controlli con l’Anagrafe Tributaria
2.3.2 Controlli  quadratura titoli e/o quote
CAPITOLO TERZO
ESEMPIO DI ELABORATI PRODOTTI CON LE NUOVE PROCEDURE
Tipo mappale
Dichiarazione al catasto edilizio urbano
Consultazioni al catasto edilizio urbano con evidenza delle iscrizioni derivanti dalle nuove procedure
ALLEGATI
Nota Agenzia delle Entrate n. 2013 /23646 del 12 giugno 2013- Estensione delle procedure relative alla prima iscrizione degli immobili al catasto edilizio urbano ed indicazioni sulle modalità di aggiornamento relative alle intestazioni catastali presenti nelle dichiarazioni di nuova costruzione e nelle domande di volture.
Nota n. 24565 del 19/06/2013 Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Catasto e cartografia. Rinvio estensione delle procedure relative alla prima iscrizione degli immobili al catasto edilizio urbano
Circolare n.1 dell’08/05/2009 -  Agenzia Territorio Direzione Centrale Cartografia Catasto e Pubblicità Immobiliare
Lettera circolare Direzione Centrale Catasto e Cartografia del 07/07/2010 n.35890 - Acque esenti da estimo - Strade Pubbliche
Circolare n.49/T del 27/02/1996 - Dipartimento Territorio Direzione Centrale dei Catasto, dei Servizi Geotopocartografìci e della - Oggetto: Articolo 1, commi 5 e 8, del decreto del Ministero delle Finanze 19 Aprile 1994 n. 701.
Nota n. 24747 del 20/06/2013 Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Catasto e cartografia.-Implementazione delle funzionalità connesse alla gestione del ravvedimento operoso nell'ambito della procedura di invio telematico delle dichiarazioni DOCFA


 
AUTORE/I

Spina, Salvatore

Geometra, funzionario della Direzione Centrale del Catasto dell’Agenzia del Territorio, esperto di topografia e di prassi amministrativa e operatività tecnica per l’aggiornamento degli atti del catasto. È stato funzionario presso l’Ufficio provinciale del territorio di Bologna, Latina, Rieti ed attualmente presta servizio presso l’Area per i servizi catastali. È coautore di altre guide operative in materia di catasto.
Cino, Nicola

Geometra, funzionario della Direzione Centrale del Catasto dell’Agenzia del Territorio, esperto di topografia e catasto. Già funzionario presso l’Ufficio provinciale del territorio di Grosseto attualmente presta servizio presso l’Area per i servizi catastali. È coautore di testi in materia di catasto.
 
 
DELLO STESSO AUTORE/I :

CategoriaN.AnnoTitoloAutore/iPrezzo
MONOGRAFIE32011CATASTO EDILIZIO URBANO - GUIDA PRATICA N. 1 Iovine, Mario  - Cino, Nicola € 20,00 € 16,00
MONOGRAFIE42011CATASTO EDILIZIO URBANO - GUIDA PRATICA N.2 Iovine, Mario  - Cino, Nicola € 20,00 € 16,00
MONOGRAFIE52011CATASTO EDILIZIO URBANO - GUIDA PRATICA N.3 Iovine, Mario  - Cino, Nicola € 20,00 € 16,00
MONOGRAFIE62011PREGEO 10.00 VERSIONE APAG Iovine, Mario  - Spina, Salvatore € 20,00 € 16,00
MONOGRAFIE72012CATASTO TERRENI - GUIDA PRATICA N.1 Iovine, Mario  - Spina, Salvatore € 20,00
MONOGRAFIE82012CATASTO TERRENI - GUIDA PRATICA N.2 Iovine, Mario  - Spina, Salvatore € 20,00
MONOGRAFIE122013DOCFA 4.00.2 - CATASTO URBANO Iovine, Mario  - Cino, Nicola € 20,00
 
I COMMENTI DEI LETTORI

Per poter esprimere un vostro commento, occorre essere registrati !